Porsche Classic: nuovo infotainment per le "vecchie" Boxster, Cayenne e 911

19 Gennaio 2023 21

Porsche Classic da due anni propone, come retrofit, nuovi sistemi infotainment per i modelli meno recenti della casa automobilistica tedesca. Guidare una 911, per esempio, offre sempre grandi soddisfazioni, ma sui modelli più vecchi i possessori possono sentire la mancanza di alcune delle più recenti tecnologie. Senza dover passare per soluzioni aftermarket di terze parti, Porsche Classic propone, dunque, dei retrofit che permettono di integrare su alcuni modelli Porsche meno recenti un moderno sistema infotainment con tanto di supporti ad Apple CarPlay e ad Android Auto.

Si tratta di sistemi infotainment che vanno ad integrarsi perfettamente nella plancia delle Porsche. Adesso, la casa automobilistica tedesca ha annunciato di aver ampliato la disponibilità di tali retrofit. Il Porsche Classic Communication Management Plus è compatibile anche con la sesta generazione di 911, Model Year 2005-2008, le prime Boxster e Cayman (987), Model Year 2005-2008 e la prima generazione della Cayenne, Model Year 2003-2008.


Il nuovo Porsche Classic Communication Management Plus si caratterizza per la presenza di uno schermo touch da 7 pollici. La versione per le vetture europee supporta anche la radio DAB+. Il nuovo sistema infotainment offre anche un sistema di navigazione le cui mappe 2D e 3D saranno aggiornate regolarmente da Porsche nel corso del tempo. La riproduzione multimediale è possibile mediante una chiavetta USB, il Bluetooth e tramite Apple CarPlay e Android Auto.

Il nuovo infotainment Porsche è stato pensato in modo tale da fondersi con il design della console per fare in modo che sembri che l'auto sia uscita così dalla fabbrica. Nessun problema di compatibilità con gli speaker e gli altri sistemi di bordo dell'auto. Parlando di prezzi, in Germania questo "aggiornamento tecnico" (il dispositivo) costa 1.520,37 euro. Le mappe per il navigatore vanno pagate a parte.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Walter

Io ho Sync 3. (versione 3.3)

ACTARUS

Anche a me...la Cayman

L0RE15

I puristi non apprezzano.

Riccardo Pastena

Per la ford raccomando Dynavin 8 Plus. Messo sulla mustang , molto meglio del Sync2 https://uploads.disquscdn.c...

Fabrizio Spinelli

è molto probabile che siano gli stessi after market brandizzati Porsche e venduti al triplo :D

Walter

Ho sempre paura in questi casi, perché brickare la macchina non è una buona idea...

AMD

Molto ben integrati davvero un bel sistema

parabellum82

Per la tua Ford esiste un metodo non ufficiale che da la possibilità di aggiornare il Sync, mappe comprese.
Googla Cyanlabs Syn3 updater.

T. P.

eh si!

21cole

Deve passarmi la scimmia per la 2.7 987 mannaggia

Walter

Ahh proprio come Ford, che per un sistema di infotainment Sync 3 del 2019 non rilascia aggiornamenti dal 2019... mappe incluse.
Stessa cura per il cliente storico. (Ok io non ho comprato una Porche, ma in vita mia solo Ford...)

Fabios112

Bellissima idea, sarebbe bello fosse disponibile anche per modelli più recenti ma comunque non abbastanza per avere car play

Disqutente

Ni. Se esiste un mercato è perchè c'è un acquirente. Una Boxster usata la si trova anche a meno di 20K €uro

Sarcasmo distratto

Dubito, chi possiede certe auto, non ripiega in prodotti compatibili aftermarket, è non credo si pongano problemi per la manodopera

Franz 451

e brava porsche

Disqutente

Assolutamente daccordo, infatti 1500€ indicando "aggiornamento tecnico" mi ha fatto pensare a prezzo finito.
A quello non credo che l'aftermarket proponga qualcosa di comunque decente e più conveniente.

Se invece devi aggiungere tipo 700€ di intervento di una officina autorizzata forse c'è un po' di margine.

riccardik

le cose dell'alpine per golf se ricordo bene costano comunque un millino solo l'hw per cui non sono distanti. certo se solo un centro porsche è autorizzato a montarlo ovviamente costerà di più, però alla fine essendo "originale" per molti resterà preferibile

Disqutente

Bhè se il prezzo indicato è chivi in mano direi che è pure abbastanza economico.
Se invece va aggiunta l'installazione forse ci sarà chi sarà tentato comunque dall'aftermarket.

riccardik

sono dei furboni, sicuramente altri produttori after market faranno cose simili ma averli proprio della casa originale per molti resterà preferibile. sarebbe il caso che anche per auto più "modeste" altri produttori lo facessero

boosook

"è stato pensato in modo tale da fondersi con il design della console"... ecco, era meglio se magari non lo pensavano in modo tale che si fondesse, ma che fosse bello :)

Luigi Melis

beh che figata!!!! ogni tanto ne tirano fuori una bella

HDBlog.it

Libero e Virgilio giorni di fuoco, davvero gli S23 non sono già ufficiali? | HDrewind 50

Auto

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Auto

Cupra Born eBoost 231 CV: è lei l'elettrica più bella del reame VAG? Prova e video

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!