Lexus ES 300h: gli specchietti virtuali sbarcano in Europa

12 Febbraio 2020 66

Lexus ha annunciato che porterà al debutto in Europa la tecnologia degli specchietti retrovisori esterni virtuali per la sua berlina ibrida ES 300h. Questa innovativa soluzione sarà presentata all'interno del Salone di Ginevra 2020 e sarà disponibile in Italia a partire dall'ottobre del 2020. Con questo annuncio, il marchio premium di Toyota continua nel suo impegno di rendere disponibili a tutti i suoi clienti le tecnologie che possono offrire livelli ancora più elevati di sicurezza e praticità.

MAGGIORE SICUREZZA PER IL GUIDATORE

Lexus aveva presentato questa tecnologia in Giappone nel 2018. Il funzionamento è molto semplice. Spariscono i classici specchietti retrovisori esterni che vengono sostituiti da due telecamere ad alta risoluzione, collegate a monitor interni. Questa soluzione aumenta la sicurezza di marcia in quanto permette di eliminare i punti ciechi del conducente. Inoltre, Lexus ha progettato questo sistema per essere il più ergonomico possibile in modo che i conducenti debbano muovere il meno possibile la testa per controllare i monitor da 5 pollici.

Il costruttore ha realizzato questi specchietti virtuali anche per integrarsi perfettamente con l'auto. La loro forma aerodinamica permette di ridurre al minimo il rumore del vento. Nessun problema nemmeno in caso di freddo. Le unità esterne dispongono di riscaldatori per evitare il congelamento o l'appannamento. Presente anche un sensore di luminosità che riduce automaticamente l'abbagliamento dei fari dei veicoli che seguono per migliorare la visibilità.

E quando si inseriscono la freccia o la retromarcia, i monitor mostreranno al conducente una visuale estesa dell'area a fianco e dietro la macchina per consentire manovre più sicure. Una volta completata la manovra, le impostazioni video tornano quelle standard. Inoltre, sempre durante queste manovre, i display mostreranno automaticamente delle linee guida di riferimento sempre per migliorare la sicurezza di guida.


66

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Loris Piasit Sambinelli

certo con un doppia frizione che ogni volta che cambi ti spezza la schiena, una qualsiasi toyota con il loro cambio stile pulman cosa gli manca? l'importante è non sentire il cambio di marcia ed essere il più fluido possibile. Al giorno d' oggi la maggior parte dei cambi automatici fa bene il suo lavoro.

Parliamone

Un buon cambio, automatico, utopia, solo nelle auto superaportive

Ratchet
Pablo Escodalbar

Si ma presto chiedero' il divorzio dato che mi hanno bannato!

Loris Piasit Sambinelli

io se dovessi comprare una macchina oggi senza un cruscotto digitale non la comprerei. mi sembrerebbe di avere una macchina "vecchia".
ovvio che poi deve avere anche un buon motore e un buon cambio (ovviamente per me automatico) ma deve essere anche moderna

MarioT

Io ho disattivato pure i sensori. 'O vojo fa' a mosca cieca.

Ho_parlato!

250€? almeno!!!

Parliamone
sgarbateLLo

È ora che qualcuno lo scriva: di profilo sembra un pene

sgarbateLLo
Pablo Escodalbar

Se viene la pula dopo ti vengo a cercare!

Pablo Escodalbar

Forse ho capito male comunque io sono gia' sposato.

Srnicek

Io neanche giro la testa quando faccio manovra, pur avendo solo gli specchietti, faccio tutto tramite loro.

gioboni

Vabbeh, al netto di qualche ritardo dovuto probabilmente a procedure burocratiche, il succo è che ci sono già auto omologate per la circolazione in europa/Italia equipaggiate con sistemi analoghi, quindi porsi ora domande sui requisiti per la ricolazione non ha molto senso.

L0RE15

Considerando che l'Italia é (ancora) in Europa, se sará legale in Italia, al 99% lo sará anche in tutta la UE.

L0RE15

Dashcam. Prima o poi sará obbligatoria, per ora é solo una..soluzione intelligente.

Pip

Eh?

Paolo C.
dario

Ho solo un dubbio pratico: una videocamera può cessare di funzionare, uno specchietto no.
L'ideale sarebbe affiancare i due sistemi, usando lo specchio in emergenza in caso di guasto.

BLOW

Ridurre ingombro certo che non hai una patente...

danihd
Tom Smith

Per tutti quelli che sono contro solo per il gusto di esserlo: vi ci abituerete come è successo con le TV a tubo catodico, i DVD, i cavalli. Vorrei vedere i commenti tra tre anni.

Frug

Metti una telecamera spia cinese che costa pochi dollari... Coronavirus permettendo..

sgarbateLLo

chi si somiglia si piglia

Fede64

Se sbatti in effetti hai meno componenti che con uno specchietto tradizionale. Lo schermo è dentro l'abitacolo
Poi sappiamo che i ricambi automotive costano come oro, ma quello valeva prima e varrà anche adesso

LucaP

vabbè chi compra premium non pensa ai soldi, mai. chi compra premium e deve pensare ai soldi forse è meglio se compra un'apecar...è triste ma è così

Jacopo

Ma infatti nella Honda E non sporgono così tanto e hanno comunque una buona visuale

momentarybliss

Non oso immaginare il prezzo per sostituire uno di quegli accessori con telecamera qualora lo si sbatta maldestramente

T. P.

https://media1.giphy.com/me...

Pip

No, questo no...
Da quando io ho l'auto con la telecamera posteriore, non ho mai girato la testa. Uso solo la telecamera e gli specchietti e mi trovo molto meglio

Pip

Avrebbero un senso se riducessero l'ingombro e la sporgenza, così sono peggio di qualsiasi normale specchio...

https://uploads.disquscdn.c...

Alexv

Togliete anche il vetro davanti e metteteci anche un 50 pollici. Non è più figo?

Tony Musone

All'inizio non erano disponibili in Italia ma solo in Germania, sono presenti nel configuratore dall'anno scorso

Giorgio
Turk

Che oscenità

Aristarco

Se si sporca il vetro dello specchietto idem non vedi più nulla basta pulirli

Aristarco

Che già 250 sono una ladrata

Squak9000
ghost

Speriamo che la sostituzione quando li rompi costi sui 2000 euro l'uno, ero stufo di spendere solo 500.

Snapdragon

Se è parcheggiata e te lo rompono non ti rimborseranno mai

Snapdragon

Fuggono spesso in città

Antsm90

Mi sembra un po' una cavolata, tra l'altro se il finestrino è un po' sporco vedi lo stesso, ma se a sporcarsi è la lente poi non si vede più nulla

Aristarco

Si tutto omologato, saranno i terzi ad averli

Andrea1234567

Non so se sia più brutto, più costoso o più inutile. Non riesco a decidermi.

Aristarco

Yafusata bastaaaaa

Io già faccio fatica con la telecamera posteriore, guardo comunque sempre gli specchietti... figuriamoci con sto coso!!!!

roby

Mamma che bruttezza quel display all interno e gli specchietti pure.. Toglieteli proprio a sto punto e metteteci una mini camera ma poi dove? Quindi proprio inutili

Pablo Escodalbar

E' "in Italia" dove sta il problema.

Pablo Escodalbar

Tranquillo. Conosco un amico che fa miracoli.

Auto

Renault Twingo Electric: prova su strada, prezzi e test autonomia elettrica in città

Auto

Hyundai: auto elettriche e mobilità futura. Intervista a Edoardo Torinese | Video

Auto

GR Yaris 2020: Toyota sportiva nata dal WRC, prova in pista e strada | Video

Auto

Vado a fare il pieno di idrogeno in Svizzera e (forse) torno | Video