Monopattini elettrici: Bird rende più semplice il loro utilizzo

23 Aprile 2020 8

L'emergenza sanitaria sta, finalmente, iniziando ad attenuarsi. Molti Paesi si stanno quindi preparando alla Fase 2 per organizzare un progressivo ritorno alla normalità. Uno dei problemi che dovranno affrontare è quello degli spostamenti in ambito urbano. I mezzi pubblici non sono certo l'ideale per muoversi perché mettono a contatto ravvicinato le persone, facilitando la diffusione del virus. Per questo, molti pensano di utilizzare le bici e i veicoli per la micromobilità elettrica per viaggiare all'interno delle città.

I servizi che offrono in sharing i monopattini elettrici potranno rivestire un ruolo fondamentale nella mobilità della Fase 2. Tuttavia, c'è un problema. Molte persone non hanno ancora mai guidato questi mezzi di trasporto. Per questo, Bird, startup americana che si occupa di offrire un servizio di sharing di monopattini elettrici, attiva anche in alcune città italiane, ha iniziato a introdurre la modalità "Warm Up".


Una volta attivata, renderà l'accelerazione più blanda per permettere a chi non è pratico di questi mezzi elettrici di poter prendere progressivamente confidenza. Questa opzione è disponibile all'interno delle Impostazioni dell'app dedicata. A suggerire a Bird l'introduzione di questa funzione, un sondaggio in cui si scopre che il 75% degli utenti è alla ricerca di un'opzione che consenta di poter imparare a guidare al "proprio ritmo".

Visto che molte persone inizieranno ad approcciarsi al mondo del monopattini elettrici per muoversi durante la Fase 2, Bird vuole fare in modo che i suoi mezzi di trasporto risultino maggiormente accessibili in tutta sicurezza. Questa modalità d'uso sarà disponibile in alcune città selezionate in America e in Europa nel corso delle prossime settimane.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
supermendi

Innovazione utile, ho provato diversi monopattini a Torino e possono diventare davvero pericolosi se la potenza non viene dosata a dovere. Il ruolo nella fase 2 dipenderà anche dal costo, senza delle tariffe calmierate si va in ufficio a piedi piuttosto, dovrebbero togliere almeno il costo per lo sblocco.

Zoro

sicuramente nelle grandi città per i prossimi mesi faranno un vero e proprio boom con molta gente che naturalmente affitterà i monopattini pur di non viaggiare nelle metro, bus e treni.

TomTorino

Brigmton BSK-801

Garrett

Forse superi i poco il budget con l'M365 precedente (non pro).

Garrett

???
Considerata la potenza e la taratura che hanno già, a meno che non sei da bastone, direi che non c'è bisogno.

Vediamo se con questo panic-virus aumenteranno i listini di questi mezzi.

Filippo Arioli

Lo Xiaomi M365 (no Pro) e il Ninebot es1 si trovano alla cifra che indichi.

fab

Posso cogliere l'occasione dell'articolo per chiedervi feedback sui monopattini? Ne esistono di qualità rimanendo sotto i 300 euro?

M.N.C.

Eh qualche pista ciclopattinabile (o cmq percorso dedicato) in più in giro per Milano ed hinterland..mica guasterebbe, vista la situazione..

La guida definitiva ai monopattini: sicurezza, accessori, consumi, differenza con bici elettriche e consigli

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio

Le migliori bici elettriche da città da comprare | Luglio 2020