Xiaomi Qicycle Qiji: bicicletta elettrica con pedalata assistita | Prezzo Cina

05 Dicembre 2019 21

Xiaomi ha recentemente ampliato il proprio catalogo di mezzi a due ruote, annunciando una nuova bicicletta elettrica con pedalata assistita, che punta dritto al contenimento dei costi.

Realizzata in collaborazione con il marchio Qicycle, guardandola più da vicino si può notare come assomigli molto alla Mi Qicycle EF1, una tra le prime e-bike lanciate nel 2016 dal colosso cinese, che gli ha permesso di farsi strada in un segmento di mercato in forte crescita.

Qicycle Qiji, questo il nome del nuovo modello, ha tutto un altro carattere: le dimensioni sono infatti aumentate con le ruote da 20 pollici, la struttura è stata rinforzata per affrontare meglio strade complesse e percorsi impegnativi, la batteria si trova invece al centro, meno in vista di molti altri modelli, adiacente la pedaliera.



Il sistema di alimentazione tramite pedalata assistita permette di usufruire di tre modalità diverse - normale, boost ed elettrico - e, grazie al piccolo display collocato al centro del manubrio, si potrà sempre controllare la velocità di marcia, la carica della batteria ed i messaggi di allarme.

Il pulsante di accensione si trova sul lato sinistro del manubrio insieme al campanello elettronico e a due pulsanti che permettono di aumentare o ridurre la velocità. Il telaio è completamente realizzato in lega di alluminio aeronautico 6061, batterie e cavi sono nascosti nel corpo della e-bike.

La batteria al litio da 5,2Ah può garantire un'autonomia di 40 km, e se utilizzata in modalità elettrica, la bici può raggiungere una velocità massima fino a 25 km/h. Per effettuare un ciclo completo di ricarica, servono circa 3 ore e mezza.

Non mancano, infine, tutte le luci di segnalazione: faretto anteriore e luce rossa posteriore che si attiva in frenata. Il costo finale è piuttosto basso, ed allineato ad altri mezzi elettrici proposti da Xiaomi all'interno del suo repertorio - tra i più famosi, il monopattino elettrico M365 Pro, che abbiamo recensito quest'estate.

PREZZO

Xiaomi Qicycle Qiji viene proposta ad un prezzo di soli 2999 yuan, circa 400 euro al cambio attuale (tasse escluse), tuttavia averla non sarà facile, almeno in questa fase iniziale. Oltre a dover completare la raccolta fondi sulla piattaforma YouPin, ci sarà da valutare un eventuale arrivo sul mercato globale, non semplice per questo tipo di prodotti, nonostante gli investimenti fatti ad oggi sulla mobilità elettrica.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MatitaNera

Sì la "graziella" comunemente intesa è quella con le ruote piccole (e anche pieghevole mi pareva in alcuni casi), come dice @Giorgio

MatitaNera

Bella è bella...

Tony Musone

Sulla attuale categorizzazione dei veicoli elettrici puoi fare tutte le considerazione che desideri (e potrei pure essere d'accordo); proporre tutte le ricette che vuoi per migliorare la circolazione stradale e anche puntare il ditino contro i ciclisti ma io ho fatto solo una considerazione oggettiva: ad oggi, fino a che in tutta Europa non cambieranno le regole, questo modello non è una bici a pedalata assistita e non è equiparabile ad una bici ma ad un ciclomotore leggero.

AntonioSM77

Vero.. la graziella ruote e telaio piccolo, grande manegevolezza, scarsa tenuta in velocità e sullo sterrato… Indistruttibile!

AntonioSM77

Ma questa non è pieghevole!

sgarbateLLo

In realtà se deve essere pieghevole e quindi comoda da trasportare non ha molto senso farla più grande

Antonio Mariani

anch i piedi possono essere usati per far danno, basta definire percorsi puramente pedonali e separali da quelli per le biciclette, come fanno in molti posti. Poi si, si regola il traffico dei mezzi per velocità e zone sensibili e si risolve.

Gia

Roberto C.

Dopotutto queste piccole urban ebike hanno il medesimo acceleratore che hanno anche i monopattini che sono sicuramente molto più instabili e quindi insicuri paragonati ad una bicicletta. Quindi credo sia discriminante vietarlo sui mezzi che raggiungono una velocità massima di 25kmh. Si sta demonizzando troppo la micro mobilità elettrica piuttosto è indispensabile il controllo delle strade ed aree pedonali affinché "qualsiasi" mezzo fosse condotto in un modo non consono alle condizioni sia severamente sanzionato. Sono tanti che con le biciclette muscolari creano il panico nelle aree pedonali quindi è necessario disciplinare i conducenti senza fare distinzioni

AntonioSM77

Indubbiamente, era solo una battuta, ma potrebbero farle anche un po' più grandi.

Tony Musone

@Stefano Limberti

In Europa questo modello non è una bicicletta a pedalata assistita equiparabile alle bici tradizionali perchè "ruotando il manubrio dell'acceleratore si può entrare nella modalità di guida elettrica pura, per godersi il comfort dei veicoli elettrici" diventando così un ciclomotore leggero.

Giorgio

Dalle mie è sempre stata la bici da donna con le ruotine con agilità top e tenuta in velocità zero.
Cercando su Google "Graziella bici" io trovo solo quella che dico io

Aristarco

graziella è una marca, quindi ne hanno fatte parecchi tipi, dalle mie parti è sempre stata la classica bici da donna con porta pacchi, quindi non era mini, poi sicuramente ne hanno fatti alti modelli

Giorgio

Mi sa che ricordi male, la usavo da bambino come bici da cross

Aristarco

la graziella non è mai stata minuscola

Giorgio

Sì è sempre usata la Graziella e nn è mai morto nessuno

Ritornoalfuturo

Mha..prodotti che magari costano meno della concorrenza anche se importaticin italia ... ma cmq i problemi di qualità costruttiva del monopattino elettrico di xiaomi riguardanti il sistema di aggancio apertura e chiusura non sono stati risolti neanche nel nuovo modello .. e mi pare qualche altro problemino

TomTorino

Batteria non removibile, non puoi lasciarla in auto e caricare la batteria in casa, probabilmente l'uso più intelligente possibile per un prodotto simile.

AntonioSM77

Effetto Magilla Gorilla assicurato per chi supera 1.80m e 80KG.

Fabio Di Giuseppe

Sara sempre per persone diversamente alte?

rsMkII

Ottimo prezzo, come al solito.

Auto elettriche più vendute: la top 10 in Italia nel 2018

Salone di Francoforte 2017: le novità dalla A alla Z

Nissan LEAF: ecco l'elettrica da 378 km di autonomia

Renault SYMBIOZ: a Francoforte il concept autonomo, elettrico e connesso