BMW Motorrad celebra il centenario con R nineT 100 Years e R18 100 Years

17 Dicembre 2022 9

BMW Motorrad celebra i suoi primi 100 anni lanciando due modelli speciali, entrambi in edizione limitata: R nineT 100 Years e R18 100 Years. Entrambe queste moto saranno realizzate in 1923 unità. Si tratta di un riferimento all'anno di nascita di BMW Motorrad. La prima moto BMW, la R 32, infatti, è stata presentata nel settembre 1923. La R nineT parte da 23.550 euro e la R18 da 26.170 euro. Entriamo nei dettagli.

BMW R NINET 100 YEARS

Per questa edizione speciale, il marchio tedesco ha preso la sua R nineT personalizzandola nella livrea e nella dotazione. Più nello specifico, BMW Motorrad ha deciso di offrire la moto con una livrea che combina il colore nero a superfici cromate. Per esempio, il serbatoio della moto presenta una combinazione di nero con cromo e un doppio filetto bianco ed è completato da protezioni nella zona delle ginocchia e dal badge 100 Years.

Cromatura che è presente pure sulla gobba della sella. Anche il parafango anteriore è verniciato in nero ed è caratterizzato dal doppio filetto bianco. Questo modello dispone pure della sella bicolore nero/oxblood. A caratterizzare la R nineT 100 Years anche una serie di accessori come i tubi della forcella, lo snorkel della presa d'aria e alcuni componenti dell'option 719 tutti di colore nero.

La dotazione di questa moto comprende anche le ruote 719 Classic con cerchi anodizzati neri, il pacchetto di parti fresate Option 719 Shadow con coperchi della testa del cilindro fresati, coperchi del carter del motore, supporti per la sella, tappo di riempimento dell'olio e il pacchetto di parti fresate Option 719 Shadow II (che include leve al manubrio regolabili e un sistema di poggiapiedi, poggiapiedi per il passeggero, nonché coperchi del serbatoio di espansione del liquido freni e specchietti fissati alle estremità del manubrio).

Non manca anche una ricca dotazione di elettronica che comprende le luci di svolta adattive e il pacchetto Comfort con manopole riscaldate, il cruise control e il Driving Modes Pro. A richiesta è possibile dotare la moto pure di un sistema antifurto. Il motore è sempre il ben noto boxer a due cilindri di 1.170 cc raffreddato ad aria/olio da 80 kW (109 CV) con 116 Nm di coppia.

BMW R 18 100 YEARS

La personalizzazione di questo modello riguarda il look e la dotazione. Anche in questo caso la moto adotta una livrea che combina il colore nero a superfici cromate lucide, oltre al doppio filetto bianco e al badge 100 Years. Questo schema estetico lo troviamo anche sul parafango posteriore. Invece, il parafango anteriore è verniciato di nero con un doppio filetto bianco.

Il nero caratterizza anche il motore, l'alloggiamento della trasmissione e la trasmissione dell'asse posteriore. L'R 18 100 Years è completata da numerose parti cromate dell'option Chrome design: raccordi del manubrio, leve del cambio e del freno a pedale, morsetti del manubrio, contrappesi del manubrio, specchietti, pompe dei freni, pinze dei freni, coperchi del carter del motore, coperchi della testa del cilindro e guarnizioni del collettore di aspirazione. Il sedile è rivestito nella combinazione bicolore nero/oxblood.

La dotazione di serie di questo modello prevede anche i silenziatori posteriori Akrapovič cromati, l'Headlight Pro con luce di svolta adattiva, la retromarcia, il cruise control e le manopole riscaldate. Su richiesta, è possibile equipaggiare tale modello anche con sistema di allarme antifurto, pacchetto passeggero, pedane, Hill Start Control e tappo del serbatoio bloccabile.

Il cuore di questa moto è motore boxer bicilindrico a quattro tempi raffreddato ad aria/olio di 1.802 cc in grado di erogare 67 kW (91 CV) con 158 Nm di coppia.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ReturnMe

Con quei soldi volevo comprarmi un'auto ma sto cambiando idea.

uncletoma

BMW: o Loncin o boxer

Inspector Gadget

La R18 è bellissima ma non riesco a farmi andare giù la posizione di guida sacrificata dal boxer...

Fede64

io ebbi il GS1150 ed era maneggevole, certo immagino no come una sportiva, ma in collina le jap le mangiavo,
quelle attuali non saprei

Aristarco

Ed il boxer

DiRavello

il problema per me peggiore delle bmw in generale è il peso eccessivo. sono dei mattoni

DenFox

23000 euro AHAHAHAHAAH

R4gerino

Beh dai, per la r9 è un sovraprezzo di 'solo' 9k rispetto al modello base. Sono stati bassi :D

siux

Quanto mi piace la R18!

HDBlog.it

Libero e Virgilio giorni di fuoco, davvero gli S23 non sono già ufficiali? | HDrewind 50

Auto

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Auto

Cupra Born eBoost 231 CV: è lei l'elettrica più bella del reame VAG? Prova e video

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!