Alfa Romeo Tonale: la Polizia di Stato ne ordina oltre 600

09 Novembre 2022 79

Dopo l'Arma dei Carabinieri, anche la Polizia di Stato ha deciso di scegliere la nuova Alfa Romeo Tonale come modello da inserire all'interno della sua flotta di vetture. L'ordine è particolarmente corposo in quanto si parla di oltre 600 vetture (616 per la precisione). Va detto, comunque, che questa commessa, al pari di quella dei Carabinieri, rientra all'interno del lotto di vetture previsto da una gara d'appalto Consip, cioè la centrale acquisti della pubblica amministrazione italiana, dedicata alle vetture per le Forze dell'ordine.

Dunque, in futuro potremo vedere il nuovo SUV del marchio italiano con la livrea della Polizia. Il modello scelto è sempre quello dotato del motore ibrido 1.5 litri di cilindrata con 160 CV di potenza abbinato ad un cambio automatico a 7 rapporti. Ovviamente, oltre alla livrea, i SUV saranno personalizzati con i lampeggianti sul tetto e con tutti gli accessori che solitamente trovano posto sulle auto della Polizia. Non dovrebbero mancare anche alcune specifiche blindature, scomparti interni e sistemi informatici per collegarsi direttamente con la Centrale.

Il sodalizio tra la Polizia di Stato e Alfa Romeo dura da molto tempo. Solo lo scorso settembre, per esempio, era stato fatto un ordine per 450 nuove Alfa Romeo Giulia nella versione con propulsore 2.0 turbo da 200 CV, cambio automatico a 8 rapporti e trazione posteriore.

UN RAPPORTO CHE PARTE DA LONTANO

La prima "Pantera" (così sono chiamate le auto delle Polizia) è stata un’Alfa Romeo 1900 del 1952 dotata di un motore da 100 CV. Nel 1955 arrivò la Giulietta T.I. e successivamente la Giulia con motore 1.6 da 92 CV. Modello che molti ricordano anche oggi in quanto protagonista di molti film polizieschi del passato.

Nel corso del tempo, la Polizia di Stato ha adottato molti altri modelli del costruttore italiano tra cui, ricordiamo, la 2600 Sprint carrozzata da Bertone l'Alfetta, la nuova Giulietta, l'Alfasud, l'Alfa 33, l’Alfa 90, l’Alfa 75, la 155, la 156 e la 159. Sodalizio che continua, adesso, con il prossimo arriva nella flotta di vettura della Polizia di Stato della nuova Tonale.


79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
boosook

Prendi un ventenne e chiedi se conosce BMW e Alfa Romeo. Sono curioso di vedere i risultati... escludiamo l'Italia (ma anche in Italia penso che saresti sorpreso dal risultato). La grande storia e il prestigio risalgono al secolo scorso e non interessano a nessuno al momento. BMW lo vedi in qualsiasi video di qualsiasi influencer o trapper. Qualsiasi imprenditore in erba vuole farsi vedere in BMW e non in Alfa, sempre che sappia che Alfa esiste.
Però il brand è potente e si può ancora recuperare e rendere appetibile ai giovani. Bisogna lavorare sul brand, le nuove showroom sono un passo nella direzione giusta. Bisogna recuperare la storia del brand e attualizzarla. Il nuovo CEO non è il primo arrivato.
Sul discorso del prodotto praticamente Fiat, guardati l'analisi di Paolo Massai di QR che trovi tu Youtube, è un video lungo, ma non si può parlare così, per sentito dire, senza avere informazioni. Questo luogo comune che la Tonale è solo una Fiat o Peugeot ricarrozzata ha anche un po' stufato.

matteventu

Al 90% delle persone di meno 30 anni "Alfa Romeo" non dice assolutamente niente.
In Italia.

Ti lascio immaginare al di fuori dell'Italia.

Jaws 19

Questo sei tu che lo stai dicendo. Per me la Stelvio è una Vera Alfa Romeo.

I tempi cambiano, ricordo di quante menate si faceva la gente quando decisero di abbandonare la trazione posteriore a favore di quella anteriore. Adesso sta succedendo la stessa identica cosa. Cambiano le dimensioni, sono più imponenti e massicce e... Non va bene. Non va mai niente bene.

Diamogli un decennio e troveremo gente in lacrime, disperata perché non si produrranno più la Stelvio o la Tonale. Garantito.

MatitaNera

Fifty fifty

MatitaNera

Alfa?

MatitaNera

Stelvio ne ha di più di questa

io l'ho pensato appena è uscita, tu puoi averlo scritto, spartiamo il copyright

MatitaNera

Goffa l'ho già detto io

Jacopo93
piervittorio

"Concettualmente" ci vedo una Sandero Stepway, non "esteticamente".
Ovvero una utilitaria a due volumi senza alcun particolare pregio stilistico rialzata da terra, e dotata di grandi ruote, per atteggiarsi a SUV.
Del resto anche la Sandero Stepway ha un bel frontale equilibrato ed aggressivo, ma si perde in tutto il resto.
Se non vedi quanto è sgraziata (come l'hanno visto tanti altri che hanno commentato), forse sei tu che hai bisogno di un buon oculista.
Ma forse te ne basta anche uno mediocre.

FRENCY31

chi le dovrebbe pagare secondo te ? ? ?

Certamente, i gusti sono gusti così come si può tranquillamente affermare che si tratta di roba che non ha niente a che vedere col DNA Alfa Romeo.

Jaws 19
Fff

E paga paga

Fff

Bravo, paga che mi serve la Tonaleee

Stai sbagliando il concetto. Il marchio alfa è noto eccome! Ha una grande storia e un gran prestigio altro che nicchia. Il problema è che dall’acquisizione di alfa da parte di fiat ai tempi ha avuto un declino spaventoso fino quasi a scomparire. Hanno sciacallato questo bellissimo e famoso marchio e lo hanno prosciugato da tutte le sue grandi potenzialità, negli ultimi 20 anni si è totalmente perso e ora da qualche anno si tenta una rinascita è un rilancio, ma purtroppo non è facendo finta di staccarsi da Fiat che si risolve.. prega che alfa la acquisti qualche imprenditore che non abbia nulla a che vedere con stellantis va bene anche straniero.. il problema è che che non si può fare un rilancio con prezzo da Premium è un prodotto praticamente Fiat. Tonale ne è proprio un esempio. Io spero che questo marchio torni glorioso come un tempo ma servirà davvero un cambio dirigenziale è un cambio totale di pensiero

Marco Revello

Allora sei moooolto giovane. E solo perché non hai visto i CC col 238.

goffa è la parola più adatta, hatchback sarebbe venuta più bellina

se proprio devo finire al gabbio preferei farlo in un giulia, suvvia

emmeking

Per me come estetica è orribile, peggio pure della Stelvio

Jay

Alfa e fdo sempre in coppia

Jaws 19

Purtroppo, sì. Ma perlomeno aveva un sistema di aria condizionata davvero efficiente.

Sono pur sempre delle soddisfazioni, anche se in tono minore.

Jaws 19
keynes

Un ripasso al significato di "nicchia" lo farei però.

boosook

Eh certo, perché secondo te di un'auto appena uscita che non vende certo quanto una Panda quante ne devi vedere in giro? Ottimamente rispetto alle performance recenti del marchio. Sì, sta vendendo ottimamente. Anche i numeri pensate di contestare? Un +116% di vendite non vuol dire vendere ottimamente?

keynes

Come tutto quello che compra lo Stato i contribuenti

boosook

Allo stato attuale è un marchio di nicchia, ma dov'è che io avrei scritto che a Stellantis interessa mantenerlo di nicchia? No, perché non mi sembra di averlo detto... Marchio di nicchia significa marchio non noto al grande pubblico (o non considerato) e che ha una sua nicchia di appassionati, tipicamente gente che è appassionata del settore (in questo caso di auto) e cerca caratteristiche specifiche o di alto livello nei prodotti (in questo caso direi che gli alfisti sono interessati più che altro alle doti dinamiche e motoristiche della vettura e alla storia del brand). Allo stato attuale, Alfa è questo. A Stellantis è chiaro che interessa vendere e quindi probabilmente trasformarlo in marchio di massa. Ai vertici sanno benissimo come fare, ci hanno messo Jean-Philippe Imparato che sta attuando una strategia ben precisa, che sta già dando frutti. La Tonale è esattamente il primo passo di un tentativo di trasformazione in marchio di massa, inserendo quelle caratteristiche che la massa cerca (e la concorrenza offre), fra l'altro operazione fatta senza sacrificare troppo il DNA del marchio. Imparato è uno che in Peugeot ha lavorato benissimo e ha risollevato il marchio, e non ci hanno messo lui a caso. Per fare una cosa del genere comunque ci vogliono minimo 5 anni.

keynes

Più che marchio di nicchia e di luculo.

keynes

Fagli comprare la 4x4 così durante la settimana la usa per arare la campagna.

keynes

Fino ad oggi solo su grande punto vero?

21cole

Sta vendendo ottimamente? Pensa che male è messa la gente...
Io comunque una ne ho vista in giro

andry

Sono i soldi tuoi...

Ma chi l’ha mai detto che è un marchio di nicchia? È un invenzione vostra per giustificare le vendite basse che fa alfa… ai vertici non sanno come fare per rilanciare il marchio ed il rilancio quando hai due automobili in croce a listino si fa con le vendite, altro che nicchia…
Per cortesia rispondi solo se hai l’intervista rilasciata dai dirigenti alfa dove dichiarano la fascia di nicchia.. altrimenti ti prego di non scrivere altro.

Almeno se ne vedrà qualcuna in giro

Cingolini

Appunto che sono arrabbiato proprio per questo.

Fabrizio

A me sembra inutilmente goffa per via dell'altezza da terra, sembra una berlina seg. C in versione caricatura.
Se avessero adottato lo stesso splendido design per una normalissima berlina erede della Giulietta parleremo di tutt'altro, alla fine le proporzioni corrette alla vista fanno sempre piacere

T. P.

saranno soldi del PNRR?

Igi

... e ti sembrano tante?

chester999

le Panda sono in uso alle stazioni non servono a fare inseguimenti

chester999

sei un dritto tu

Jaws 19
boosook

E' un marchio di nicchia, ciò non toglie che Tonale stia vendendo molto bene rispetto ai numero che Alfa fa di solito.

boosook

Già sta vendendo ottimamente senza quei numeri, peraltro 600 auto non è che cambiano radicalmente i dati di vendita quando in UE Alfa vende 40.000 auto l'anno.

Driver

Sono comunque numeri ridicoli

boosook

A ottobre Alfa ha venduto (solo in Italia) 1642 vetture contro le 758 dell'anno precedente, con un incremento del 116%. In Europa a settembre ne ha vendute 3008 contro le 1838 dell'anno precedente, con un incremento del 63%.
Alla facccia del bestione spompo e dei soliti hater.

Phabio

Ci metterai un bel po' ad arrivare in questura :D

ACTARUS

Così al prossimo censimento potranno sbandierare record il di vendite Tonale

Petaloso

Temo che ti sfugga l'andamento del mercato dell'auto dell'ultimo decennio.

Petaloso

Perfettamente d'accordo. Secondo me con il restyling dovevano spingere un po' di più.

Johnny

Reso migliore dal fatto che c'è ancora chi lo prende sul serio.

Auto

Cupra Born eBoost 231 CV: è lei l'elettrica più bella del reame VAG? Prova e video

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!

Auto

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Auto

Auto Plug-in: come funziona la tecnologia PHEV e cosa significa ibrida ricaricabile