Ford: il finestrino in braille con Intelligenza Artificiale per non vedenti

02 Maggio 2018 8

Feel The View, questo il motto di Ford nella realizzazione di un prototipo di finestrino "in braille" realizzato con Aedo. L'idea è creare qualcosa in grado di far percepire il panorama a ipovedenti e non vedenti. Il sistema registra la visuale e la codifica permettendo di vederla attraverso il tatto e associandoci anche stimoli sensoriali uditivi. L'assitente vocale è integrato con le casse dell'auto e utilizza l'intelligenza artificiale per riconoscere gli oggetti inquadrati, descrivendo quindi al non vedente l'immagine così da associare la sensazione tattile allo scenario.

La foto viene automaticamente convertita in un'immagine in scala di grigi ad alto contrasto, riprodotta poi sul vetro grazie a speciali led e percepita tramite vibrazioni con 255 intensità diverse: minore sarà la gradazione di grigio, maggiore l'intensità.

Per rendere possibile tutto questo non serve un finestrino particolare perché il dispositivo, che integra la fotocamera, si applica a quelli di una normalissima auto.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Harry_Lime

Grazie. Molto interessante.

tommaso

ti vedi tutti quelli in auto che puntano il dito contro il finestrino facendo segni assurdi...

Tony Musone

Idea geniale (e commovente). Bello anche il video. Chapeau!

pacaldi

<3

ironmel

il progetto è di Aedo ed è stato sviluppato per Ford da loro. Si tratta di una startup italiana con sede a Roma (ho aggiunto il link al sito per chi fosse curioso)

Top Cat

Matt Murdock se li fa installare immediatamente.

ag

bellissimo!

Harry_Lime

Ammetto che questa idea è magnifica e spero trovi applicazione in centinaia di altri modi e strutture per gli ipo/non vedente.
Complimenti Ford e/o la società che per lei l'ha ideato.

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!

Auto

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Auto

Auto Plug-in: come funziona la tecnologia PHEV e cosa significa ibrida ricaricabile

Auto

Euro 7 ufficiale: lo stringente standard in vigore per le auto da luglio 2025