Volkswagen ID. SPACE VIZZION: ecco come sarà la "Passat elettrica"

20 Novembre 2019 60

Volkswagen ID. SPACE VIZZION è ufficiale al Los Angeles Auto Show: è (o meglio, sarà) fondamentalmente l'alter ego in chiave elettrica della Passat. Quello che vediamo oggi non è proprio il modello definitivo: VW lo definisce "un prototipo di pre-produzione". Diciamo che ci va vicino, ed è sicuramente più concreto della concept ID. VIZZION (da notare che manca "SPACE" nel nome) che avevamo visto al Salone di Ginevra. Prima di addentrarci nei dettagli tecnici, diciamo subito che l'auto dovrebbe essere in vendita dal 2021, in concomitanza con la Passat, appunto, con carrozzeria sia berlina (a cui corrisponde la già citata ID. VIZZION) sia variant.

ELETTRICA PURA, TRAZIONE POSTERIORE O INTEGRALE

Volkswagen ID. SPACE VIZZION sarà un'elettrica "pura", come del resto tutte le auto della famiglia ID. Sarà disponibile in due motorizzazioni: di base includerà un solo propulsore sull'asse posteriore, in grado di sviluppare 279 CV (205 kW), poi se ne potrà aggiungere un secondo da 102 CV (75 kW) sull'asse anteriore, rendendo così l'auto a trazione integrale. La potenza combinata raggiunge quindi i 340 CV (250 kW). Quest'ultima configurazione garantisce uno 0-100 in 5,4 secondi, mentre la velocità massima è limitata elettronicamente a 175 km/h.

L'auto è dotata di una batteria da 82 kWh lordi di capacità (netti 77). L'autonomia nel ciclo WLTP è di 590 km (si parla però del prototipo mostrato oggi, non del modello definitivo; insomma, dovremo tornarci). Il pacco batterie, posizionato sul centro per una ripartizione pressoché perfetta dei pesi sui due assi, supporta potenze fino a 150 kW (corrente continua), e promette una ricarica all'80% in appena 30 minuti.

DESIGN E AERODINAMICA

Volkswagen ID. SPACE VIZZION è progettata per offrire la minima resistenza possibile all'aria: ha un cx di 0,24. Lo stile ha molti punti in comune con la ID. VIZZION e, più in generale, con tutta la famiglia ID. Gli ampi cerchi sono da ben 22 pollici. L'illuminazione è naturalmente full LED. Il motivo a nido d'ape della griglia anteriore viene ripreso sul fascione delle luci posteriori. Le maniglie sono "touch" e illuminate: il sistema Keyless Advanced rileva l'avvicinarsi del proprietario e procede immediatamente a caricare le sue impostazioni preferite. Basta sfiorare l'area della maniglia per aprire la portiera.

Il tetto è in nero lucido, non panoramico, e termina sul retro con un piccolo spoiler. Sui lati del tetto sono ben visibili due fasce in alluminio che si allargano man mano che si procede verso la parte posteriore dell'auto.

TECNOLOGIA E INTERNI

Volkswagen ID. SPACE VIZZION è una station wagon che sfrutta i vantaggi della propulsione elettrica per fornire uno spazio interno e un'abitabilità di prima categoria. Il bagagliaio ha una capienza di 586 litri, e i montanti anteriori più in avanti, insieme a una plancia minimal, aumentano la percezione di spazio disponibile. Nel bagagliaio sono integrati anche due longboard elettrici per l'ultima parte del proprio tragitto.


Seguendo quello che è un po' il trend per le auto full electric, tutti i comandi multimediali vengono gestiti da un ampio display touch centrale da 15,6" (naturalmente con supporto connettività internet, comandi vocali e tutto il resto) orientato in verticale. Il sistema è ampiamente personalizzabile - sia come layout dei comandi che come estetica. Dietro al volante c'è un display secondario per le informazioni di guida primarie, poi c'è un heads-up display a realtà aumentata che completa la dotazione. Interessante osservare che il controllo del cambio automatico avviene attraverso una leva montata sul piantone dello sterzo, quella destra; a sinistra si regolano i tergicristalli.

Volkswagen ID. SPACE VIZZION si posizionerà nella fascia media del mercato, esattamente come la Passat nel mondo della propulsione a combustione. Per ora non abbiamo informazioni sui possibili prezzi.


60

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tetsuro P12

A me questi design futuristici non mi piacciono. Comunque ammetto abbia un suo senso estetico. L'abitabilità è un buon punto a favore per l'elettrico; sempre che a questa corrisponda una riduzione di peso e di ingombri.

doctorstefano

era un'esagerazione ovvio. costerà sicuramente più della passat

Adriano

Io sotto i suv scrivo che bello? Non so per chi mi hai preso dato che in genere mi fanno compassione e li trovo no sense. Gli unici esteticamente godibili, trovo siano il nuovo della Aston, il Sorento e xceed, per il resto possono fare un unico pacco e mandarli alla pressa. Ribadisco che secondo me hai confuso il mio nick name con qualcuno che lo ha uguale

Frug

Seguendo il discorso della ID3 e considerando che a listino la passatSW è intorno ai 50.000 per il modello più "completo", credo che questa si possa attestare tra i 50.000 e i 60.000 di listino al massimo.

Aristarco

ricordo di nuovo che solo mirafiori poteva occupare 100k operai, è il motivo per cui lo stato l'ha sempre aiutata

Desmond Hume

ogni tanto, riguardo i tombini e certi giornalisti prezzolati tipo masterpilotato ha ragione ma a volte ne spara anche lui.

Everything in its right place.

Con questo ragionamento si è permesso alla FIAT di fare quello che voleva, tanto pagava lo stato.

Aristarco

a parte che non lo è più da anni, pensando così non andremo da nessuna parte, ricordo che decine di migliaia di persone sono ancora stipendiate direttamente o indirettamente da fca e marchi del gruppo

Everything in its right place.

La Germania ha ben altre agio per sostenere imprese che funzionano e fanno utili. La FIAT è una tassa perenne.

Stefano

sotto ogni suv scrivi che è bello, non vergognarti se hai gusti demm€rd@...

Adriano

Quindi se non piace sto aborto devono piacermi i suv... Interessante opinione. Aspetta che tiro l'acqua

Aristarco

quindi? pensi che vag dalla germania non abbia mai preso un marco?

Desmond Hume
Stefano

beh, fanno la golf sw, la 38 sw, l'astra sw ecc che sono dello stesso segmento...cerca su gugol "giulietta sw" a me non sarebbe dispiaciuta...

Everything in its right place.

Se sei la FIAT in passato oltre alle banche hai avuto un aiuto da altre fonti, inutile prendersi in giro.

Aristarco

veramente per fare investimenti per quando riguarda l'automotive ci si indebita con le banche e si investono in nuovi modelli

Mikel

Si certo con autonomia di 400 km solo da città.

Everything in its right place.

Che è il solito discorso. Se non fai un nuovo modello non vendi, ma per fare il nuovo modello ti servono soldi che non hai e cerchi di ricavare riproponendo i vecchi modelli che man mano vendono sempre meno.

Aristarco

sono a picco perchè non c'è stata un'espansione e un vero aggiornamento della gamma

Everything in its right place.

Appunto. Non la fai a marchio FIAT, fai una ALFA Giulia SW. Ma considerando che le vendite della Giulia sono andate a picco nel 2019 non credo che sia all'orizzonte.

Aristarco

sto parlando del giorgio per l'alfa....

Everything in its right place.

Ne venderebbero tre con brand FIAT. Oggi la fiat non può fare concorrenza a una serie 3, non la comprerebbe nessuno fuori dall'Italia.

Everything in its right place.

Sulla Giulia doveva esserci, sulla Giulietta mi sembra un po' forzato (non ai livelli di obrobri tipo la 206 SW, però...)

Aristarco

non sto parlando di low cost, ma di sw concorrente di serie 3 ad esempio e ne venderebbero parecchie

Everything in its right place.

Secondo me il pianale della Giulia non è adatto ad una vettura low cost in stile Fiat. Stiamo parlando di un pianale che nasce per la trazione posteriore, poco adatto a SW di bassa fascia.

Aristarco

cosa non avrebbe di sw?

1984

ma i nomi storpiati da bimbomink1a devon proprio usarli?

Aristarco

così pronto che al momento a parte un paio di lavatrici e la id3 in uscita, non ha nient'altro di umano

Aristarco

sulla difficoltà di far soldi ok, sul pianale non è proprio così, il costo per adattare ad esempio il giorgio per la giulia era minimo e se non sbaglio l'avevano pure già progettato prima di ricevere lo stop

Depas

Tesla sta diventando la Apple delle automobili che devono stra copiarla tutti?

Stefano

fuori dall'europa casomai...

Stefano

la giulia e anche la giulietta potevano farle sw e se vedi i render sono anche molto belle...peccato!

Stefano

mi hai smorzato l'entusiasmo...

doctorstefano

al modico prezzo di 100.000€

Everything in its right place.

Fuori dall'Italia preferiscono le berline alle SW.

Everything in its right place.

Le SW sono un segmento in cui è difficile fare soldi e FCA non ha una piattaforma facilmente adattabile allo scopo. La politica al risparmio di FCA, (che le ha permesso di sopravvivere) non ha permesso di sviluppare un pianale SW. La cosa più simile a una SW nel gruppo FCA è la Tipo.

Stefano Paoli

Volkswagen salvaci il pianeta

Demetrio Marrara

Questa é tutto fuorché una Station Wagon, che tra l'altro io adoro. Ed è solo un render, figurati quanto farà defecare la versione reale (vedi ID qualche mese fa).

Demetrio Marrara
Stefano

bellina bellina bellina!
solo FCA non capisce che le sw vendono ancora e non sono tutti inebetiti dai suv...

Stefano

perchè non comprate quei cessi di suv e tacete?

Stefano

comprati i suv e taci...

Bruce Wayne

il gruppo WW ha già tutto pronto a livello tecnologico e sopratutto a prezzi umani.

checo79

considerando che quello specifico modello (mellow boards) ha avuto problemini vari e la produzione è ferma da oltre un anno direi di si (fonte mia, dove lavoro producevamo i track)

mikiblu

Ho pensato la stessa cosa, soprattutto per gli interni

Clingonboy

Quando pubblicano le foto dei concept come questo sono fantastici poi quando esce nel mercato sono mediocri come la ID

Mikel

Dal 2021? Non ci credo dai.

Tetifu Guohog

Anche tu segui greg garage?

Adriano

Raccapricciante

CAIO MARIOZ

Stupenda

Eventi

Motor Valley Fest 2020: un’esperienza tutta da vivere

Sony

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Linate chiude per tre mesi e trasloca a Malpensa: ecco tutti i motivi | Video

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel