La Volkswagen Golf 8 mette il vestito sportivo: arriva la R-Line

25 Giugno 2020 2

Volkswagen ha annunciato l'arrivo dell'allestimento sportivo R-Line per la sua nuova Golf 8 contestualmente al debutto del motore 1.5 TSI EVO ACT da 150 CV (110 kW) e 250 Nm di coppia associato al cambio manuale a 6 rapporti (da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi e 224 km/h di velocità massima). La nuova compatta tedesca guadagna, così, un look maggiormente grintoso sia all'esterno che all'interno. Inoltre, di serie sono presenti alcune dotazioni che permettono di esaltare la guida come l'assetto sportivo ribassato e lo sterzo progressivo.

Questo nuovo allestimento è disponibile sui modelli della Golf 8 dotati dei motori più performanti a cui si aggiunge, adesso, questa nuova unità. I prezzi partono da 29.500 euro per la versione equipaggiata con il propulsore 1.5 TSI EVO ACT da 130 CV (95 kW).

ALLESTIMENTO R-LINE

Questo allestimento si caratterizza per la presenza di cerchi in lega da 17 pollici, dettagli a contrasto in nero lucido, paraurti anteriore e posteriore specifici, minigonne laterali in nero lucido, diffusore posteriore e vetri oscurati. Le novità continuano all'interno dove spiccano i sedili contenitivi con appoggiatesta integrati rivestiti in tessuto e microfibra ArtVelours, il padiglione di colore nero, il pomello della leva del cambio in alluminio, il volante sportivo rivestito in pelle traforata con comandi multifunzione touch, le grafiche sportive per il Digital Cockpit, la pedaliera e i poggiapiedi in acciaio inox spazzolato.


A livello di tecnica l'allestimento R-Line porta in dote un assetto sportivo irrigidito e abbassato di circa 15 millimetri, oltre allo sterzo progressivo con un rapporto ancora più diretto al centro. Oltre a questo, la Golf 8 può contare su di una dotazione ricca. Di serie: fari a LED anteriori e posteriori, Ambient Light interno ed esterno, climatizzatore automatico Climatronic, cruise control adattivo ACC, sistema di controllo perimetrale Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e sistema di protezione predittivo dei pedoni, assistente al mantenimento di corsia Lane Assist, Car2X, sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot, strumentazione digitale Digital Cockpit da 10,25 pollici con grafiche sportive R-Line, accensione senza chiavi Keyless Go e Driving Profile Selection.

Per festeggiare il lancio di questo allestimento sportivo, Volkswagen aggiunge un pacchetto gratuito composto da navigatore Discover Media con schermo touch da 10,25 pollici, comandi vocali naturali Natural Voice Control e Wireless App-Connect.


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Desmond Hume

È solo questa generazione di Golf perché la precedente e la Polo attuale le trovo decenti come auto elettrodomestico.

Vae Victis

In un modo o nell'altro i modelli VW riescono sempre ad avere un aspetto demosciato e sf1gat0. Zero personalità.

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina

Video recensione

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio