Android Auto si fa bello con una nuova grafica per Google Maps

02 Luglio 2020 11

Google sembrava in procinto di abbandonare presto Android Auto, per sostituirlo con la modalità "Alla guida" dell'Assistente: ma di fatto l'app è ancora viva, e da poco ha anche toccato i 500 milioni di download - di cui ben 400 negli ultimi 6 mesi. A distanza di un anno dall'annuncio di un suo pensionamento, insomma, Android Auto non solo esiste, ma riceve anche un leggero aggiornamento dell'interfaccia grafica.

I ritocchi, va precisato, compaiono su Android Auto, ma l'aggiornamento necessario è relativo a Google Maps (si tratta di due app distinte). A partire dalla versione 10.45 di Maps, infatti, l'UI durante la navigazione tramite Android Auto mostrerà alcune modifiche rispetto al passato. Si tratta di interventi mirati a rendere più leggibile la mappa, riducendo i volumi superflui ed ottimizzando le dimensioni e l'invasività degli elementi a schermo, come mostrano le immagini qui sotto.

A sinistra, la vecchia grafica. A destra, quella nuova, molto più compatta.

Le novità si possono apprezzare in particolare usando l'app in modalità landscape: in questo caso i banner sovrapposti alla mappa non occupano più tutto lo schermo, ma sono state ridotti nelle dimensioni e ricollocati nell'angolo in basso a sinistra.


In modalità verticale, invece, i benefici sono meno sensibili: resta, comunque, il bordo stondato dei banner, che si oppone agli spigoli vivi dell'interfaccia precedente.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 635 euro oppure da Amazon a 720 euro.

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
steph9009

ah, una delle poche volte in cui essere beta tester mi aveva portato questa UI anni fa e non me n'ero manco accorto.

onzolo

io voglio poter usare il navigatore che voglio su android auto, non per forza google maps

LuPo

Anche se i cavetti a volte non ce la fanno, rimane sempre un ottimo assistente quando si conduce un veicolo, nonostante siano sempre troppe le distrazioni...

kid-a

Dovrebbero concentrarsi a fare funzionare la versione che si collega alla macchina

Intollerante

Perché Google è in mano ad un indiano

sopaug

davveor non si capisce perchè la versione che gira sullo smartphone sia diversa da quelal che gira con attaccata l'headunit della vettura... Non sense totale proprio

Intollerante

RIDICOLI
Quella è la versione smartphone, centoventimila volte meglio della versione collegata all'infotainment della vettura.
MA NON SI VERGOGNANO A FARE QUESTE COSE???

A cavall du cammell! :D

loripod

Domanda, ma la modalità alla guida senza istruzioni su Google Maps che fine gli hanno fatto fare?

cum si bell!

Lucano

che strano il vostro concetto di bellezza

Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren