La gazzetta degli eSport: Formula 1 e Formula E | Risultati

11 Maggio 2020 4

George Russell, a bordo della sua Williams, si è aggiudicato il GP virtuale della Spagna di Formula 1. Il giovane pilota inglese si è dimostrato molto in forma visto che ha ottenuto pure una brillante pole position. Unica sbavatura alla partenza dove ha perso diverse posizioni subito dopo il semaforo verde. A quel punto, però, Russell ha iniziato un deciso recupero che gli ha permesso di tagliare il traguardo per primo.

Non tutto è stato facile, però. Una volta arrivato abbastanza agevolmente in seconda posizione, il pilota della Williams ha ingaggiato una bella lotta con Charles Leclerc che in questa serie eSport racing si è sempre dimostrato estremamente competitivo. I due piloti hanno iniziato a scambiarsi le posizioni di testa per alcuni giri. Successivamente, una penalità inflitta a Russell sembrava aver dato il via libera al monegasco.

Per il pilota della Ferrari sembrava quasi fatta quando a poco più di un giro dalla fine è arrivata pure per lui una penalità che ha permesso all'alfiere della Williams di conquistare la sua prima vittoria. Per il monegasco, comunque, la Formula 1 virtuale si dimostra ricca di soddisfazioni visto che sino ad ora ha conquistato 2 vittorie e 2 secondi posti. Terzo gradino del podio per Gutierrez con la sua Mercedes.

FORMULA E: VINCE PASCAL

Nel weekend si è svolto pure un nuovo appuntamento della Formula E virtuale con l'E-Prix di Monaco. Tutti attendevano Maximilian Gunther che sino ad ora è stato il dominatore di questa serie. Invece, a spuntarla è stato Pascal Wehrlein a bordo della sua Mahindra. Il pilota tedesco ha saputo approfittare brillantemente di una partenza un po' caotica con diversi incidenti per guadagnare rapidamente la prima posizione e per poi guadagnare quel vantaggio che è bastato per tagliare per primo il traguardo.

Per il leader di questa serie virtuale è arrivato, comunque, un importante terzo posto. Secondo gradino del podio per Stoffel Vandoorne.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 462 euro oppure da Amazon a 546 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

ma in realtà il problema è nell'ultima chicane girando a destra, li il taglio anche se rigoroso non ti dà la penalità, è buggata proprio la curva

Marco

Gare che hanno poco senso perchè il gioco ha dei bug impressionanti. Praticamente il software ti da solo una penalità, cioè se tagli una curva ti becchi 5 secondi ma se il giro dopo la ritagli non ne prendi più. Russel ha vinto per questo motivo. Ha superato Leclerc tagliando una curva, nei giri successivi doveva guadagnarsi 5 secondi di vantaggio e continuando a tagliare li stava prendendo quindi alla fine Lecler per non farlo allontanare troppo ha dovuto tagliare anche lui beccandosi la penalità. Ergo non c'era più nulla da fare.

valerio

Rientra ai box Charles
Rientra alla fine di questo giro
Questo è il giro della sosta
Charles rientra

efremis

Bella gara ieri di F1

Tecnologia

Recensione Segway Ninebot Max G30: il miglior monopattino elettrico su piazza

Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020