Formula E, l'E-Prix di Monaco si correrà sullo stesso circuito della Formula 1

17 Aprile 2021 7

Notizia interessante per gli appassionati di Formula E. L'8 maggio si terrà, come noto, l'E-Prix di Monaco. Questa volta, però, si correrà su di un tracciato ben differente rispetto al passato. Infatti, le monoposto elettriche gareggeranno all'interno del circuito "vero", quello su cui vediamo darsi battaglia le monoposto di Formula 1.

MAGGIORE SPETTACOLO

Sino ad ora, infatti, le auto della Formula E, a Monaco, avevano sempre gareggiato su di un percorso ridotto. In realtà, il tracciato omologato dalla FIA presenterà delle lievi differenze con quello della Formula 1. In particolare, ci sarà un diverso posizionamento dei cordoli a Sainte Devote e un cambiamento nel layout della curva numero 11 sul fronte del porto all'uscita del tunnel. A permettere la possibilità di correre su questo circuito che garantirà maggiore spettacolo, l'aumento delle prestazioni e dell'autonomia delle attuali monoposto.

L'edizione del 2021 sarà la quarta dell'E-Prix di Monaco, un appuntamento che continuerà ad essere presente anche in futuro. Il prossimo 8 di maggio, dunque, i piloti di Formula E si daranno battaglia all'interno di un circuito di 3,32 km. Sino ad ora, il pilota che ha vinto più volte a Monaco in questa serie è stato Sébastien Buemi. Ovviamente, c'è grande soddisfazione per questa notizia. Jean Todt, presidente della FIA, ha dichiarato:

Sono contento di rivedere il Campionato del mondo di Formula E nel Principato. È nel DNA della serie competere su circuiti stradali e Monaco è una delle piste più iconiche al mondo. Questa disciplina ha una sua identità, ecco perché, insieme alla Formula E e all'ACM, abbiamo progettato un layout su misura che si adatta alle sue particolarità.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

3 anni fa la differenza era di 30 secondi (con swap di vetture e limiti per salvaguardare la batteria).
Magari ci vorranno 5 anni, ma da come presentano le nuove tecnologie, sembrano evolversi più veloci di quanto si possa pensare.

I limiti sono tutti legati alla batteria al momento.

fire_RS

Ad oggi c'è ancora una differenza abissale, roba da 10 secondi. Ci vorranno ben piu di 3 anni.

Forse dimentichi che le FE sono castrate per rientrare nel regolamento FIA.
FIA che riesce a rovinare l'evoluzione di qualsiasi vettura.

Vedi F1 e WRC con motorini ridicoli... Peccato che la collaborazione con le TV faccia sí, che ci vengano sempre solo proposte gare FIA...

Mostra come le monoposti si evolvono velocemente.
Ancora 2-3 anni e la F1 sarà inferiore ad una Fe

R_mzz

Intanto nell' E-STC correranno con delle Tesla Model 3 ad Imola, Vallelunga, Adria, Varano e Misano.
Probabilmente alcune auto elettriche stradali doppierebbero una Formula E su una pista veloce.
Ci sono diverse candidate: Model S Plaid, Taycan, Roadster, Rimac C2, Lotus Evija, Ariel P40, Aspark Owl

luca bandini

che bello così si possono vantare di correre sullo stesso circuito di una F1...peccato che è un cittatino ultra lento che fa giusto al caso della formula e. quando correranno a spa, imola, silverstone, portimao etc etc allora le prenderò sul serio altrimenti...

500€uro

Moto elettriche 2021, ci avete mai pensato? Nuovi modelli, prezzi e autonomia

Twingo Electric: la mia prima esperienza con un'auto elettrica | Video

Incentivi auto 2021: tutto quello che c'è da sapere | Video

Auto elettriche e app di ricarica colonnine pubbliche: guida per principianti | Video