BMW Serie 5: da oggi 520d berlina e Touring sono mild hybrid a 48 V

18 Settembre 2019 0

Anche BMW si "piega" all'elettrificazione "leggera" della gamma, una soluzione principalmente dovuta alle sempre più stringenti normative europee in termini di emissioni di CO2. così, come successo per Audi, BMW e tanti altri costruttori, i motori benzina e diesel ricevono "l'aiutino" elettrico, un piccolo generatore/starter alimentato da un impianto elettrico a 48 V pensato per ridurre consumi ed emissioni senza penalizzare le prestazioni | Guida alle differenze tra auto ibride.

BMW Serie 5 è il primo modello della gamma ad accogliere il mild hybrid e lo fa inizialmente sulla versione più gettonata, la 520d. Disponibile a partire da novembre sia in carrozzeria berlina sia Touring, questo 2 litri biturbo diesel guadagna in spunto (anche se rimangono, sulla scheda tecnica, i 190 CV di potenza massima) ma anche in efficienza, vista la riduzione dei consumi che si attesta, in media, sugli 0,3 litri di gasolio ogni 100 km.


Il merito è della presenza del generatore/starter, che funge da piccolo motore elettrico per alleggerire il carico sul motore termico e recuperare contemporaneamente l'energia cinetica in frenata che altrimenti andrebbe dissipata. Il sistema, nella pratica, aumenta le potenzialità del già presente sistema di recupero dell'energia di BMW, ricaricando una batteria ausiliaria per fornire più spunto al motore in caso di richieste di potenza elevate. Non solo: la principale funzione di questo piccolo motore elettrico è quella di assistere il motore termico, facendolo funzionare nel regime ideale per il contenimento dei consumi e delle emissioni.

Grazie all'impianto elettrico potenziato si estende anche l'area operativa della funzione Auto Start Stop (Start&Stop): il motore termico si spegne prima di arrestarsi al semaforo e può arrestarsi completamente in modalità veleggio. La riaccensione, poi, avviene più dolcemente. Tutte queste soluzioni permettono a BMW 520d berlina a trazione posteriore di dichiarare consumi combinati (nel ciclo WLTP) di 4,1-4,3 l/100 km ed emissioni di CO2 comprese tra 108 e 112 g/km. Valori che salgono fino a 4,9 l/100 km e 124-128 g/km se si opta per la carrozzeria Touring con trazione integrale.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HDBlog.it

Fordzilla HD GP: segui la prima gara di qualifica a partire dalle 20:50

Auto

Kia XCeed Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi, risparmio e costi

Auto

Hyundai IONIQ 5: quanto costa e quando arriva in Italia | Video anteprima

Suv

Opel Grandland X Hybrid4, in pista da cross con un SUV Plug-in 4WD | Video