Fiat 500L e 500X S-Design: look sportivo anche per monovolume e crossover

22 Gennaio 2019 0

La famiglia di allestimenti speciali S-Design di Fiat - che oggi interessa i modelli 124 Spider, Tipo 5 porte e Tipo Station Wagon, si completa con le nuove Fiat 500L S-Design e Fiat 500X S-Design.

FIAT 500X S-DESIGN

Realizzata sulla base dell'allestimento Cross ristilizzato nel 2018, la variante S-Design di Fiat 500X prevede un look sportivo e grintoso, che punta a bissare il successo ottenuto finora dal modello: 500X è infatti al primo posto delle vendite nel suo segmento in Italia - con oltre 45 mila unità - e tra le più importanti vetture della categoria in Europa.

A livello estetico, le differenze con gli altri allestimenti consistono nella tinta nera per le barre sul tetto, il trattamento Myron per gli skid plate anteriori, i vetri posteriori oscurati, i cerchi in lega da 17", le modanature laterali con logo "X" color Bronzo e il trattamento Myron su calotte degli specchi, griglia frontale e maniglie di porte e bagagliaio. A questi dettagli si abbinano le tinte carrozzeria Bianco Gelato, Nero Cinema, Grigio Moda e Verde Alpi opaco.

Il design sportiveggiante prosegue anche all'interno, grazie alla plancia "texturizzata" in nero opaco, logo 500 color rame, la cornice del sistema UConnect con trattamento Myron, le modanature del tunnel centrale e dei pannelli porta in alluminio nero anodizzato e gli inserti in ecopelle. I sedili prevedono il rivestimento Black Castiglio con trattamento Chevron.

Completa la dotazione di questo allestimento speciale: oltre alla dotazione di serie, che comprende luci diurne e posteriori a LED, volante in Tecno-pelle, quadro strumenti con TFT 3,5'' monocromatico e doppia presa USB, climatizzatore, Cruise Control, freno di stazionamento elettrico e il sedile posteriore sdoppiato 60/40, la versione Cross S-Design propone i fendinebbia anteriori e il sistema Uconnect 7'' con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto, il Traffic sign recognition, lo Speed advisor e il Lane Assist.

I motori disponibili sono gli stessi della gamma tradizionale: FireFly Turbo 3 cilindri 1.0 da 120 CV con cambio manuale a sei marce e trazione anteriore, 4 cilindri 1.3 da 150 CV con cambio automatico a doppia frizione DCT a sei marce e trazione anteriore, 1.6 E-torq da 110 CV con cambio manuale e trazione anteriore, 1.3 Mutijet 95 CV con cambio manuale, 1.6 Multijet 120 CV con cambio manuale o DCT e trazione anteriore, 2.0 Multijet da 150 CV con cambio automatico a nove marce e trazione integrale.

FIAT 500L S-DESIGN

Anche la monovolume 500L S-Design si basa sull'allestimento City Cross con assetto rialzato. La personalizzazione S-Design prevede, oltre all'esclusivo abbinamento bronzo opaco e tetto nero lucido, anche i dettagli in finitura Myron (paraurti specifici con skidplate, griglia anteriore, maniglie porte, modanature laterali e cornice dei fari posteriori).

La dotazione prevede di serie i cerchi in lega da 17" bicolore, gli interni sportivi specifici e il sistema Uconnect 7" HD LIVE touchscreen con Apple CarPlay e Android Auto. I motori disponibili? 1.4 Fire da 95 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce, 1.3 MultiJet II da 95 CV, con cambio manuale o robotizzato Dualogic, e 1.6 MultiJet da 120 CV con cambio manuale.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina

Video recensione

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio