Automobili Pininfarina PF0: gli interni della hypercar elettrica attesa a Pebble Beach

16 Agosto 2018 0

Il neonato brand Automobili Pininfarina continua a stuzzicare la curiosità degli appassionati pubblicando nuovi teaser che ritraggono la sua prima hypercar elettrica, nota al momento come PF0. Zero come il punto di partenza di una gamma destinata ad allargarsi rapidamente, ma sempre all'insegna dell'esclusività e delle prestazioni a zero emissioni.

Automobili Pininfarina PF0 sarà svelata in anteprima mondiale- ma ancora sotto forma di prototipo - in occasione del Concorso d'Eleganza di Pebble Beach, l'evento culmine di una Monterey Car Week che ogni anno si arricchisce di iniziative e di debutti assoluti da parte dei tanti produttori di supercar e hypercar che affollano i listini. Per la versione definitiva, che sarà comunque per pochi - non più di 150 gli esemplari previsti - bisognerà attendere il prossimo marzo, al Salone di Ginevra 2019, mentre il lancio commerciale del brand è previsto per l'inizio del 2020.

Disegnata dal team guidato da Luca Borgogno - Head of Design di Automobili Pininfarina - PF0 sarà una hypercar "prima di tutto bella", in grado di emozionare con le sue linee fluenti, i giochi di luci e ombre e le proporzioni da autentica super sportiva. Si intuisce dal teaser pubblicato nelle scorse settimane, ne abbiamo la conferma oggi con nuovi teaser degli interni, che mostrano una plancia in grado di esprimere dinamismo e hi-tech al primo sguardo.


Tutto, negli interni della PF0, sarà concentrato intorno al posto guida, come ogni sportiva che si rispetti: volante piccolo con due pulsanti, cockpit digitale costituito da tre display. A tal proposito, per prevenire l'obsolescenza tipica dei sistemi di infotainment, in Pininfarina hanno pensato ad un sistema di mirroring in grado di cambiare completamente l'esperienza a bordo per i passeggeri, rendendola migliore rispetto a qualsiasi altra hypercar oggi in commercio. Il quadro tech sarà completato, infine, dalla presenza di connettività a internet avanzata e guida autonoma di livello 3 o superiore.

Come ampiamente anticipato, PF0 sarà una sportiva totalmente elettrica, candidata tra l'altro come la più potente hypercar elettrica italiana: del resto, secondo rumor sempre più insistenti, la meccanica (a trazione integrale) sarà di derivazione Rimac, il costruttore di hypercar croato che ha recentemente presentato la C_Two. I numeri dichiarati da Automobili Pininfarina per PF0 sono impressionanti: 0-100 km/h in meno di 2 secondi, 0-200 in 12 secondi, velocità massima autolimitata di 250 km/h e autonomia stimata intorno ai 500 km.

Inutile dire che il prezzo della PF0 sarà esclusivo, vista la produzione in serie limitata: si parla di circa 2 milioni di euro.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Elettriche

Sfide elettriche: da Milano a Roma con la Volkswagen ID.3 ricaricando gratis

Auto

Peugeot e-2008: prova su strada in centro città, i consumi e un difetto | Video

Auto

Mercedes e Aci insieme per la guida sicura: la mia esperienza con un minicorso

Games

Fordzilla HD GP: segui il Gran Finale a partire dalle 20:50