Nuova Opel Astra: il restyling con strumentazione digitale e più efficienza

03 Luglio 2019 66

Opel Astra restyling 2019: nuovi motori e trasmissioni, aerodinamica affinata, strumentazione digitale, ricarica wireless e sistema di infotainment aggiornato. Così Opel rinfresca l'attuale generazione della propria best seller, in attesa del nuovo modello annunciato per il 2021.

DESIGN: RESTYLING AERODINAMICO

Le novità estetiche di Opel Astra restyling 2019 sono pressoché invisibili all'occhio meno allenato: cambia solamente la mascherina anteriore, ora dotata di una griglia tridimensionale integrata con i gruppi ottici grazie a due listelli cromati su cui si appoggia il logo del fulmine.

Per il resto, i tecnici di Russelsheim hanno lavorato per migliorare sensibilimente l'aerodinamica della vettura, adottando soluzioni come il rivestimento del vano motore, i bracci dell’asse posteriore a forma di deflettore e l'apertura/chiusura automatica della griglia del radiatore, divisa in due parti. Il coefficiente di penetrazione aerodinamica, infatti, è sceso a 0,25 su Astra Sports Tourer e a 0,26 su Astra berlina 2 volumi. Questo, insieme ai nuovi motori, porta Astra ad essere più efficiente del 19% rispetto alla versione pre-restyling.

Nuova Opel Astra 2019 è ora anche più piacevole da guidare, grazie ai nuovi ammortizzatori che aumentano il comfort o, se si sceglie il telaio sportivo in opzione, la precisione di guida (grazie ad ammortizzatori più rigidi, sterzo più diretto e asse posteriore con parallelogramma di Watt).

OPEL ASTRA 2019: NUOVI MOTORI E CAMBI

Il restyling 2019 di Opel Astra ha portato in dote una gamma motori totalmente rinnovata, in parte ereditata dal nuovo proprietario PSA: parliamo delle unità tre cilindri da 1,2 litri benzina (di origine PSA), 1,4 litri benzina e 1,5 litri diesel, accreditati di una potenza compresa tra 105 e 145 CV.

In tutti e tre i casi, le vibrazioni tipiche dei 3 cilindri vengono mitigate dalla presenza di un contralbero nel monoblocco. Tutti i motori rispettano già oggi lo standard di omologazione Euro 6D, che entrerà in vigore nel settembre del 2021 | Guida Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia.

In particolare, il 1.2 turbo benzina sviluppa 110 CV /195 Nm e 130 CV / 225 Nm o 145 CV / 225 Nm ed è abbinato al cambio manuale a 6 rapporti. Il 1.4 turbo benzina, sempre 3 cilindri, sviluppa anch'esso 145 CV ma offre più coppia (236 Nm), ed è abbinato solamente ad un nuovo cambio a variazione continua in grado di simulare 7 rapporti tramite la leva del cambio.


Nuovi sono anche i turbo diesel 1,5 litri 3 cilindri, dotati di sistema common rail con pressione massima di 2.000 bar. Questi motori sono disponibili nei tagli da 105 CV / 260 Nm e 122 CV / 300 Nm, una coppia che scende a 285 Nm in presenza della nuova trasmissione automatica a 9 rapporti. Nei primi due casi, invece, l'abbinamento è con il cambio manuale a 6 rapporti.

I nuovi motori montano un turbocompressore elettrico con turbina a geometria variabile (VGT) e un collettore di scarico integrato nella testata dei cilindri (come sui benzina). La riduzione delle emissioni è affidata ad un catalizzatore a ossidazione passiva, un iniettore di AdBlue, un catalizzatore SCR e un Filtro Antiparticolato per motori diesel DPF (sui benzina c'è il GPF).

INTERNI NUOVA OPEL ASTRA 2019: DIGITALE E CONNESSA

La novità più evidente negli interni di Opel Astra 2019 è la strumentazione parzialmente digitale: ereditato dall'ammiraglia Insignia, il nuovo quadro strumenti con schermo centrale e due quadranti analogici ai lati. Nuovo è anche il sistema di infotainment integrato nel display touch con diagonale massima di 8 pollici al centro della plancia.

I sistemi Multimedia Radio, Multimedia Navi e Multimedia Navi Pro di ultima generazione prevedono una grafica aggiornata e la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Il top di gamma include navigazione connessa con il traffico in tempo reale e gli aggiornamenti delle mappe online. Disponibile la funzione di eCall e la base per la ricarica wireless degli smartphone compatibili.

Optional le nuove telecamere: quella anteriore - più piccola ma potente, grazie ad un processore più veloce - è anche in grado di riconoscere i pedoni, oltre ai cartelli stradali. Quella posteriore offre una maggiore risoluzione e permette di vedere al buio con contrasti più visibili.


Tra gli ADAS si segnalano il cruise control attivo, l’indicatore della distanza di sicurezza, l’allerta collisione con frenata automatica di emergenza, il riconoscimento dei cartelli stradali e il sistema di mantenimento della corsia di marcia, per menzionare solo alcuni esempi.

Per la sicurezza continuano ad essere disponibili i fari IntelliLux LED matrix: fiore all'occhiello di Opel Astra fin dal 2016, permettono di non abbagliare gli atri guidatori attraverso la selezione intelligente dei LED da attivare per massimizzare il fascio luminoso. Novità per la sicurezza, ma anche per il comfort, è il parabrezza riscaldabile.

Opel Astra 2019 sarà ordinabile, secondo Opel, "nel giro di qualche settimana".


66

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Antonio

Sicuramente è come dici ma ce ne sono parecchi di modelli così

fabio

Basta cagate la opel ne ha gia fatte parecchie

Yafusata

Ok. Siccome pure io uso Red Hat puoi farlo :)

masnia

Proprio gentaglia!

Yafusata

Solo uno che usa Ubuntu poteva ridere! :D

Yafusata

Tutti e 2 si dice entrambi. Tu sai come si dice tutti e 3?
Io no. E forse manco loro.

Yafusata

Mamma mia.
Me l'hanno gia' detta un paio di volte questa dei cantieri.
Non e' buon segno.

MatitaNera

Ci restano solo i cantieri dici?

Effettivamente

Yafusata

Pure io.
Vengo qui invece che andare davanti alla vetrina del concessionario.

Account Anniversario

Manca cubatura, mancano materiali adatti.
Il motore sforza di piu.

Un po' come mettere un 4 cilindri da 300CV diesel su un camion. Si va lui... Ma non come un 8cilindri da 300cv.

MatitaNera

Analogica è più carina per la verità

NandoTheKing

Non te lo saprebbero spiegare, forse la domanda più corretta sarebbe “prima di criticarlo, avete mai provato un 3 cilindri?!”

NandoTheKing

Semplicemente perché i guadagni non permetterebbero di rientrare nell’investimento fatto.

Clifford

Lo so, ne ho uno in famiglia ahimè.

Loris Piasit Sambinelli

mi verrebbe da concordare con voi. Ma entrando nello specifico mi potete spiegare il perchè un 3 cilindri nel 2019/2020 con la tecnologia attuale non possa andar bene su macchine "pesanti"? non sn sarcastico, vorrei capire

Loris Piasit Sambinelli

concordo appieno. ricordo anni fa quando c'erano un sacco di opel astra. Al tempo facevano davvero la concorrenza alla golf. Ora hanno un design davvero anonimo che ti stufa dopo 4 minuti. peggio di loro penso solamente il gruppo seat

Stefano

lascia perdere, qui son tutti bocia che sognano suv scatolette e denigrano le sw e poi vanno in giro con la panda della mamma...

AstralHD

Contento tu...

Antonio

Non ho mai capito perché non abbiano mai fatto una versione OPC a 3 porte sarebbe stata molto bella ed aggressiva secondo me

max76

Da innamorato della mia ormai ex Astra H gtc, non posso che dire che la nuova Astra stilisticamente mi ha sempre fatto vomitare da quanto è anonima -come tutte le Astra disegnate dai signori Mark Adam & Nils Loeb, tranne l' insignia che "stranamente" è magnifica!-
solo Ford oggi riesce forse a fare di peggio (non a caso sono due dei produttori con le vendite più in contrazione negli ultimi anni)..

Meno male che il ceo Karl-Thomas Neumann si è dimesso, e che le prime immagini della nuova Corsa fanno ben sperare, anche per gli altri modelli futuri che verranno rinnovati!

max76

Davvero, solo i pazzi possono comprare i 3 cilindri su berline 5 porte & suv!

max76

Non paradossarmene, l' Astra H GTC era bellissima!

TurboCobra11

E addio metano, Vag ringrazia

Account Anniversario

Bah... Sono dei frullatori a 3 cilindri. Dove vuoi andare...

Account Anniversario

Anche le berline. Io ne so qualcosa.

Account Anniversario

Usi un 4 cilindri 2000 aspirato, hai la stessa coppia e quindi potenza, il motore ti dura una vita.
E i consumi sono gli stessi.

Account Anniversario
Clifford

Lo so, e chissenefrega. Ha tutto quello che mi serve, basta questo. Ho solo evitato di prenderla nera carro funebre.

AstralHD

La sw assomiglia alle auto che caricano morti

Clifford

Solo nella mia via abbiamo 5 Astra sw, fai tu. Tutti famiglie con figli ovviamente, e quest'auto offre spazio, comodità e ha pure un rapporto qualità prezzo ottimo.

MatitaNera

Non ch'ho i soldi

Gunny35

Entrembi

Sterium

è la stessa cosa che ho pensato

Fabrizio

Le corsa sono molto vendute in realtà, non chiedermi perchè..

Simone Facchetti

Il comunicato stampa parla di un "High Gloss Black Pack" optional...probabilmente con quello i baffi diventano neri e dunque meno visibili ;)

Yafusata

Non hai ancora deciso quale vettura comprare vero?

Yafusata

Belle le ali vicino al logo. Molto fashion.

Nick126

Ma quindi ci si deve aspettare l'effetto scooter dal 1.4?
E poi solo motori tre cilindri... bah

Simone Facchetti

Entro fine 2020 lo dismetteranno sulle Opel, al suo posto (ma senza concierge, purtroppo), arriverà Opel Connect

Aristarco

ma hanno fatto tonnellate di marketing con l'onstar e ora è già morto? per le restanti gm esiste ancora?

Simone Facchetti

Il motivo secondo me è che questa generazione è ancora legata a General Motors, quindi per svecchiarla hanno deciso di adottare la strumentazione di Insignia (anche lei progetto GM). Idem per il sistema di infotainment, che nonostante la nuova grafica ha ancora l'architettura GM sotto (con OnStar disattivato). Con la prossima generazione sarà sicuramente 100% digitale, anche perché ce l'ha già anche la nuova Corsa (progetto PSA)

Simone Facchetti

Sono comunque molto buoni, si fanno tranquillamente i 16/17 km/l con una Ibiza TSI ;) la produzione delle versioni destinate al nostro mercato avviene in Spagna, a Martorell. Lo stabilimento in Algeria produce veicoli solo per quel mercato

Aristarco

per me no, soprattutto su macchine pesanti

JoeMacMillan

Credevo che i consumi del TSI fossero migliori, mi interessava l'Ibiza ma poi ho visto che è assemblata in Algeria, conta qualcosa?

Aristarco

le sw ai cassamortari

Simone Facchetti

Personalmente credo che il 1.0 TSI sia il migliore in quanto a riduzione delle vibrazioni, buoni anche i consumi, che però sul 1.0 Ecoboost sono più bassi. Il 1.2 di PSA è una buona via di mezzo tra questi due: i consumi sono più alti, ma le prestazioni sono buone (anche se è il più rumoroso tra i 3)

MartinTech

ma come mai strumentazione ancora parzialmente digitale? ormai anche auto più piccole di categoria la hanno totalmente digitale...non credo che ad opel gli manchi la "tecnologia" e la tecnica per progettarne una o sbaglio?

JoeMacMillan

Ma come sono rispetto ai 1.0 TSI ed ecoboost?

Carl zeiss

per chi capisce qualcosa di motori un controalbero di bilanciamento non ê una stronzata dal punto di vista di efficienza del motore? tanto vale fare come vw e utilizzare un 4 cilindri a ciclo miller e con disattivazione di cilindri?

Mazda

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Recensione Xiaomi M365 Pro: anche il miglior monopattino elettrico ha dei difetti

Jeep

Jeep Renegade: recensione e prova su strada del restyling 2019

Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia | Guida