Nuova Seat Leon in concessionaria | Offerte con finanziamento da 179 euro

12 Maggio 2020 15

La nuova Seat Leon è arrivata nelle concessionarie in concomitanza con la loro riapertura dopo il periodo di quarantena. Per l'occasione, il marchio spagnolo ha deciso di proporre alcune offerte di acquisto con finanziamento dedicate al mercato Italiano. La promozione per tutti i modelli include la garanzia aggiuntiva di ulteriori due anni oppure fino ad un massimo di 40.000 km totali.

OFFERTE LANCIO

Per la Leon Style 1.0 TSI 90 CV con garanzia estesa a 4 anni o 40.000 Km e dotata di accessori come virtual cockpit, cerchi da 16 pollici, climatizzatore automatico, Cruise Control, Lane Assist, Sistema E-Call e tanto altro, basteranno 35 rate mensili da 179 euro, previo anticipo di 4.300 euro (TAN 3,99% - TAEG 5,28%). Valore Futuro Garantito pari alla Rata Finale di 10.484,39 euro. Il prezzo dell'auto è di 19.500 euro.

In alternativa, la Leon 1.0 TSI 110 CV FR che può contare anche su cerchi in lega da 17 pollici, luce ambientale Smart Wraparoud e navigatore touch da 10 pollici, può essere acquistata con un anticipo di 5.200,16 euro e 35 rate da 199 euro (TAN 3,99 % - TAEG 5,13 %). Valore Futuro Garantito pari alla Rata Finale di 12.184,56 euro. Costo canonico dell'auto 22.577 euro.

Infine, Leon 1.5 eTSI 150 CV DSG FR dal costo di 25.777 euro che si caratterizza per poter disporre pure di cerchi in lega da 18 pollici, può essere acquistato con un finanziamento che prevede 35 rate da 219 euro, previo anticipo di 5.300 euro (TAN 1,99 % - TAEG 2,91 %). Valore Futuro Garantito pari alla Rata Finale di 13.837,51 euro.

Configuratore online nuova Seat Leon

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 685 euro oppure da Yeppon a 774 euro.

15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gv83

L'auto era uno status symbol per cui fare i debiti..vediamo se la gente ha aperto gli occhi

Fake Account

Io purtroppo non riesco.. se fuori non mi piace,non mi da emozioni x cui niente..

FerraristaXXL

come vuoi... io non mi giro a guardarla una volta chiusa... la macchina è in primis uno strumento che deve essere funzionale, essere affidabile, efficiente con il minor costo possibile... bado molto poco all'aspetto estetico anche perché passo più tempo a guardare il dentro che a guardarmela dall'esterno... ecco sono più sensibile a come sono disegnati e gradevoli gli interni, oltre alla loro ergonomia e praticità
sempre mio parere personale

sgarbateLLo

E con questa...

Fake Account

Lascia perdere.. mi vergognerei a girarmi a guardarla nel parcheggio una volta parcheggiata...

Fake Account

...stiamo parlando di case?
Siamo su Hd motori mica su Hd cantiere!

MatitaNera

E' difficile. Prima di salirci la guardi...

FerraristaXXL

non mi dispiace, ma l'esterno è poco importante per me
se trovassi la macchina perfetta nei contenuti, anche se triste o brutta, la comprerei al volo

MatitaNera

Estetica, a vederla così.

FerraristaXXL

estetica o contenuti?

Vash 3rr0r

Comunque la formula ti permette di rateizzare metà del veicolo, per cui alla fine o paghi i 10 mila residui, o fai un nuovo finanziamento oppure la rendi per il valore residuo e continui con questo metodo. Non è un sistema che va bene per tutti. Resto ancorato all' idea che un veicolo nuovo vada preso a rate sul totale calcolate sulle reali capacità, oppure che vada acquistato con formula di 3 anni e poi venga sostituita con un altro modello.

sgarbateLLo

Se parlassimo di una casa diresti la stessa cosa?

Fake Account

Ma veramente non ho mai capito quelli che acquistano le auto a rate!
Se avete i soldi la prendete..
Se non ne avete abbastanza ne prendete una meno cara..
Se non ne avete,non prendete nulla!
Ma ci vuole una laurea in economia per capirlo?

Maurizio Milazzo

Aumenteranno le rate all'infinito (arrivando anche a 10 euro a rata) pur di vendere...perchè la gente stà diventando sempre più povera purtroppo...

MatitaNera

Che auto triste.

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina

Video recensione

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio