Rolls-Royce Cullinan: edizione speciale per gli Emirati Arabi by Mansory

28 Dicembre 2021 2

Cosa succede quando hai un sacco di soldi e la tua Rolls ti ha un po' stancato? Chiami il tuner Mansory, il famoso preparatore tedesco, e gli chiedi se possono personalizzare la tua Rolls-Royce Cullinan, magari aggiungendo un'estetica più accattivante e un robusto bodykit, ma non solo. Ci deve essere il tempo di mettere mano al motore, per dargli un po' più di verve.

La Rolls-Royce Cullinan, chiamata per l'occasione Special UAE, è una limited edition realizzata per il mercato Automotive degli Emirati Arabi Uniti dove, forse, ci sono più possibilità di pagare il biglietto di ingresso che chiede Mansory per sedersi sul suo ultimo capolavoro, ossia un assegno che, come minimo, deve riportare la cifra di 400.000 euro. Il prezzo ufficiale, però, non è stato svelato.


Come è fatta? La Rolls-Royce Cullinan Special UAE Mansory porta in dote un bodykit che le dona maggior presenza su strada, con la minigonna che corre per tutto il corpo vettura e che si fonde con lo splitter sulla calandra; ciò acquatta la vettura a ridosso dell'asfalto.

I passaruota propendono verticalmente verso i parafanghi rivisti mentre a ridosso delle ruote anteriori ci sono delle vistose prese per l'aria. Il lato-b conclude il colpo d'occhio con una coda che si rialza leggermente verso il diffusore. Poco più sopra trovano posto due doppi terminali di scarico, in posizione più estrema, mentre se spostiamo lo sguardo più in su, ecco che rispondono presente due spoiler, uno sotto il lunotto e uno più grande sulla sua sommità.


Sul lato non mancano i cerchi da 24”, con un disegno a coppie di raggi, mentre la carrozzeria è adornata da coperture di colore granito sulle prese per l'aria, sulle minigonne e sugli spoiler. Anche l'abitacolo porta in dote le coperture nello stesso color granito ma anche dei particolari e ricercati rivestimenti, con disegno ondulato per le portiere e per il tunnel centrale, riservando ai sedili un rivestimento in pelle bianca e nera, con i poggiatesta che presentano un contorno ricamato a forma di Emirati Arabi Uniti.


E il motore? Aggiornato! Ora il V12 benzina da 6.75 litri eroga 619 CV di potenza e 950 Nm di coppia massima anziché 571 CV e 850 Nm, con il propulsore capace di bruciare lo 0-100 in meno di cinque secondi.


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ACTARUS
Aiitu kurosawa
Elettriche

Askoll eS3 e NGS3: provata la nuova gamma di scooter elettrici per il 2022

Auto

Mazda MX-30: la prova dei consumi reali, quanto costa la ricarica e costo per 100 km

Auto

Mercedes EQE 350+, ora facciamo sul serio e Tesla può iniziare a tremare | Video

Auto

Nuova Opel Astra, l'ibrida Plug-In sfida la Golf con 180 CV | Recensione e Video