Porsche 911, una versione elettrificata non arriverà molto presto

05 Marzo 2020 21

Una Porsche 911 elettrificata potrebbe arrivare molto tardi o addirittura mai. Il costruttore tedesco, come noto, crede molto nella mobilità elettrica ed ha un progetto molto ambizioso per quanto riguarda l'elettrificazione della sua flotta di autovetture. La Taycan è il principale esempio di questa strategia, una sportiva 100% elettrica che sappia, però, incarnare il DNA storico del marchio tedesco.

Ma Porsche è anche molto attenta alle richieste dei suoi clienti e punta a voler fare le cose per bene. Per questo, la 911 continuerà ad utilizzare motori solamente endotermici per lungo tempo. Oliver Blume, CEO di Porsche, all'interno di un'intervista ha allontanato l'ipotesi che la 911 possa disporre presto di una versione elettrificata. Trattasi di una posizione completamente diversa rispetto a quella di 2 anni fa quando lo stesso CEO affermava che una 911 completamente elettrica sarebbe arrivata entro il 2030.

Questo non significa, però, che la casa tedesca abbia cambiato i suoi piani. L'obiettivo è sempre quello di arrivare al 2025 con il 50% di tutte le Porsche vendute con trazione elettrica o ibrida. Tuttavia, alcuni modelli continueranno ad essere proposti in versione esclusivamente endotermica e tra questi proprio la 911.


Dunque, le indiscrezioni che davano l'arrivo di una versione ibrida della 911 erano sicuramente un po' azzardate. La conferma arriva anche da Frank-Steffen Walliser di Porsche che sottolinea come la 911 sarà l'ultima auto ad essere elettrificata. Realizzare una versione ibrida della 911 oggi significherebbe stravolgere il progetto per inserire batterie e powertrain. Meglio, dunque, rimanere fedeli alla tradizione lasciando questo iconico modello con la motorizzazione "classica".

La Porsche 911 non sarà presto rivoluzionata ma c'è da dire che l'evoluzione della mobilità elettrica è talmente rapida che non sarebbe strano che tra un paio di anni il costruttore possa anche arrivare a cambiare idea come del resto ha già fatto visto che poco tempo fa si immaginava una 911 elettrica.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrej Peribar

Macché.

Stavo scherzando con SuperRich.
Gli reggevo il gioco.

Figurati che mi frega qual'è l'auto da ricchi :)

Youngstown

si vede che non capisci molto, Porsche è un'icona di storia automobilistica, motorsport e stile. Può non piacerti, ma definirla da arricchiti come un Hummer qualsiasi è veramente triste.

Youngstown

Elettrica o no, se avessi i soldi la 911 sarebbe la prima che comprerei. Sempre stupenda, spero non cambi mai

Paolo C.

Credo che i costruttori d'auto debbano abbandonare l'idea di trattare l'elettrico come una diversa motorizzazione dello stesso modello. Per avere auto elettriche efficienti è necessario che siano creati progetti dedicati.

Andrej Peribar

Dai smettila.

La 458 è 'n'altra cosa

Super Rich Vintage

Non so cosa dirti possiedo sia una ferrari 458, sia un porsche 997 turbo, è giusto provare auto differenti per capire cosa vuole trasmettere un costruttore, il suo concetto di auto. E poi dico ma basta con questi preconcetti, se uno ha i soldi potrà spenderli come vuole? Io il gusto non ce l'ho in tutti i campi e credo molti altri, ti sei mai chiesto quanto è difficile essere super ricchi con le malelingue che straparlano di ogni cosa che fai?

Fede Mc

Infatti.. E soprattutto le sportive, con i chilometri che percorrono in media ogni anno, hanno un impatto davvero minimo pur emettendo di più singolarmente

Andrej Peribar

La Ferrari è per ricchi, o altri marchi più particolari.

La Porsche è per arricchiti senza gusto

Aristarco

Ma i link li salvi nel tempo libero o li cerchi quando ti servono?

Aristarco

Yeee porsche yeeee

Tony Musone
le automobili in sè sono solo una piccolissima parte della causa dello sfacelo del nostro povero pianeta

Non c'è nessuna organizzazione nazionale nè internazionale, che affermi una cosa del genere, anzi:

WHO: "Road transport is estimated to be responsible for up to 30% of particulate emissions (PM) in European cities and up to 50% of PM emissions in OECD countries – mostly due to diesel traffic"
https://www.who.int/sustainable-development/transport/health-risks/air-pollution/en/

T&E: "The European Environment Agency estimates that road transport contributes to excessive concentrations about 70% for nitrogen dioxide (NO2) and about 30% for particulate matter (PM). It is estimated that around 7% of the EU urban population is exposed to NO2 levels above the EU/WHO limit value and that more than three-quarters of the urban population is exposed to PM2.5 levels exceeding the WHO guideline value."
https://www.transportenvironment.org/what-we-do/air-quality-and-transport/road-vehicles-and-air-quality

EEA: "Road transport, in particular, continues to account for a significant proportion of emissions of all the main air pollutants (with the exception of SOx)."
https://www.eea.europa.eu/data-and-maps/indicators/transport-emissions-of-air-pollutants-8/transport-emissions-of-air-pollutants-8

ISPRA: In conclusione, il traffico, nonostante il progressivo miglioramento, rimane ancora una delle principali – se non la principale – fonte di inquinamento atmosferico, in particolare nelle città, sia per il contributo alle emissioni di ossidi di azoto (che, oltre al superamento dei livelli di NO2, portano in atmosfera alla formazione di PM10 e, durante l’estate, di ozono) sia per le emissioni dirette di PM10 primario.
https://www.snpambiente.it/2020/01/22/qual-e-limpatto-del-traffico-sulla-qualita-dellaria/

Etc.

Senza contare che i nuovi diesel rilasciano particelle ultra fini, le quali non sono monitorate come i PM2.5 ma risultano essere ancora più pericolose per la salute umana.
https://www.transportenvironment.org/news/new-diesel-cars-linked-tiny-cancer-causing-particles-are-invisible-law

Super Rich Vintage

Giusto così, esiste già la taycan, non mi voglio sporcare la reputazione facendo il finto ambientalista. Manteniamo le tradizioni, le vere sportive devono restare con il motore endotermico e il rombo possente del motore deve essere il tratto distintivo.

Mefistofele

Hai dimenticato le industrie cinesi

eberg93

Il mercato delle sportive e delle auto di lusso fa numeri talmente piccoli e insignificanti rispetto al resto del mercato di automobili che ha un impatto praticamente nullo sull'ambiente.
Già le automobili in sè sono solo una piccolissima parte della causa dello sfacelo del nostro povero pianeta, figuriamoci che impatto possa avere la vendita di auto da oltre 200k: nullo.
Il grosso che rovina l'ambiente sono le deforestazioni massicce, i riscaldamenti degli edifici settati in maniera ridicola, gli allevamenti iper-intensivi.

Pablo Escodalbar

Ecco me pareva strano!

Aristarco

hai ragione, non lo farebbero mai

Pablo Escodalbar

A scapito dell'ambiente?! Ma cosa dici?

Pablo Escodalbar

Parlavo di Porsche solo perche' l'ho vista oggi al TG e poi qui.

luca bandini

"Tutte queste case che producono auto elettriche per aiutare l'ambiente" parlando di vendute oggi solo ranault zoe e il trio vwaiutano veramente l'ambiente ma il resto sfora supercorazzate tanto quanto porche pur non avendo il brand sportivo...

Aristarco

perchè non sono onlus e devono guadagnare

Pablo Escodalbar

Io no ho capito una cosa.
Tutte queste case che producono auto elettriche per aiutare l'ambiente e poi la Porsche mi sforna un'auto da 659CV?
Mi aiutate a capire il nesso?
Sempre se un nesso ce l'ha.

Economia e mercato

Nikola Motor contro Hindenburg tra ipotesi di frode e crollo in borsa | Video

Speciale

Benzina o Ibrido plug-in? Consumi, costi ed emissioni. La mia esperienza

Guide acquisto

La guida definitiva ai monopattini: sicurezza, accessori, consumi, differenza con bici elettriche e consigli

Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI