FREE NOW, monopattini elettrici di Voi Technology anche a Torino

04 Agosto 2021 19

FREE Now ha annunciato una novità molto interessante che riguarda la città di Torino. Infatti, dopo il successo di Milano e Roma, attraverso l'app sarà possibile, anche in questa città, noleggiare un monopattino elettrico di Voi Technology. Questo significa che gli utenti potranno scegliere se richiedere una corsa in taxi oppure noleggiare un monopattino, o ancora se combinare entrambi i mezzi per raggiungere la propria destinazione.

COME FUNZIONA?

Noleggiare un monopattino elettrico di Voi a Torino attraverso l'app FREE NOW è davvero molto semplice. Gli utenti della piattaforma non devono fare altro che avviare l'app, accedere con il proprio account e selezionare l'icona del monopattino all'interno nella sezione "2 ruote" della schermata principale per individuarne uno nelle vicinanze. Per sbloccare un monopattino elettrico di Voi sarà sufficiente toccare la corrispondente icona all'interno della mappa.

Parlando costi, bisognerà pagare una tariffa fissa di 1 euro per lo sblocco a cui si aggiunge la tariffa per il suo utilizzo pari a 0,19 euro al minuto. Gli utenti possono pagare il noleggio con il metodo di pagamento già salvato all'interno dell'account. Parlando strettamente di Voi, si ricorda che a Torino dispone di una flotta composta da ben 500 monopattini elettrici. L'azienda sta guardando anche al futuro per rendere i suoi mezzi ancora più sicuri.

Infatti, sta sviluppando un sistema che utilizza la computer vision per rilevare quando il monopattino lascia la strada salendo sul marciapiede o quando viene parcheggiato non correttamente. In questo modo il sistema può intervenire per evitare il verificarsi di incidenti. Tecnologia che è ancora in fase di test in alcune città europee. Andrea Galla, Country Manager di FREE NOW Italia, sull'integrazione con i monopattini di Voi Technology, ha commentato:

L’offerta multimodale di FREE NOW si concretizza ogni giorno di più, ampliando le possibilità di città in città. Annunciare l’estensione su Torino ci rende particolarmente entusiasti perché dimostra l’ampliamento dell’offerta di FREE NOW anche in questa importante città verso un servizio che accompagna le persone in tutto l’itinerario di viaggio, andando a coprire anche lo spostamento dell’ultimo miglio. Offrire sempre maggiore libertà di scelta e facilitare le persone nel preferire soluzioni ecologiche vantaggiose, in termini di tempistiche di percorrenza e comodità, è la chiave per accompagnare tutti noi verso questo positivo cambiamento a vantaggio anche dell’ambiente.

  • FREE NOW | iOS | App Store, Gratis
  • FREE NOW | Android | Google Play Store, Gratis

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sheldon Cooper

Esatto, e oltre che con i vaccini ci vogliono sterminare anche con i monopattini.

Aristarco

Penso che nel momento in cui finisce il noleggio non sia più un problema tuo se hai rispettato la regole

Aristarco

Boh penso che vadano lasciati all'interno di un perimetro, il problema è che vengono buttati in ogni angolo

Portobello

sì ma se ne lascio uno lì e poi passa un balordo e lo rovina, lo ruba, lo fa a pezzi di chi è la colpa?

Aristarco

Boh penso che vadano lasciati all'interno di un perimetro, il problema è che vengono buttati in ogni angolo

Portobello

parli degli stessi che vogliono controllare l'umanità attraverso i vaccini?

Portobello

anche io ne vedo tanti per le strade, come mai? non devono essere riconsegnati? e se li danneggiano di chi è la responsabilità?

Bellerofonte

Io metterei la targa a quei co#l1on1 che corrono sulle ciclabili e sulle strade

Sheldon Cooper

Ecco il problema

Aristarco

ahahahhaha, ma dove? al massimo le rotaie del tram separate dalla carreggiata

Aristarco

veramente, li vedo buttati in ogni dove, loro e le bici

Sheldon Cooper

Non si può, ci sono le lobby del monopattino in combutta con i poteri forti.

Sheldon Cooper

Ma non ci sono le ciclabili a Torino?

bibendus

a Torino ce ne saranno almeno una decina di compagnie di monopattini... si trovano dappertutto, anche nel Po e sugli alberi, forse bisognerebbe mettere un limite alle licenze... no?

la targa non serve a niente se non la leghi a un assicurazione

MaK

mammamia, ogni strada che percorrro ultimamente è piena di monopattini. Il problema è fanno tranquillamente anche le curve in controsenso, spesso sono anche in due, magari minorenni. Ma appena uno di questi si rompe qualcosa di chi è la colpa? boh.

Dovrebbero vietarli come a Monte Isola.

Giorgio

E' il motivo per cui ogni mezzo che circola su strada dovrebbe avere targa ed assicurazione e da ciclista, motociclista ed automobilista mi sentirei anche io più tutelato.

Lello

Come se già non ce ne fossero abbastanza a Torino, l'altro giorno sotto casa una signora ha tirato sotto un ragazzino che era contro mano in mezzo alla carreggiata su uno di questi monopattini elettrici, il ragazzino è "rimbalzato" contro la macchina della signora e si è schiantato si un auto in sosta di schiena ammaccando la fiancata, ovviamente al poveraccio che si è trovato la macchina con tutti e due gli sportelli ammaccati non lo paga nessuno, il ragazzino era figlio di "imprenditori disoccupati piemontesi".....

Auto

Gomme invernali, quando si cambiano. Regole e sanzioni

Auto

Nuova Volkswagen Polo 2022: prova in anteprima, 1.0 benzina e metano | Video

Economia e mercato

Viaggio nella Turchia delle auto: quello che (forse) non sapete e perché serve saperlo

Auto

Dacia Spring: recensione, confronto consumi reali e test autonomia | Video