Mercedes Classe G: la variante AMG è pronta al restyling

10 Dicembre 2021 0

L'attuale Mercedes-Benz Classe G, l'iconico fuoristrada, ha fatto il suo debutto nel mercato Automotive nel gennaio 2018 e mentre si avvicinava il suo terzo anniversario, i fotografi spia hanno catturato sulle strade innevate due prototipi mimetizzati della variante AMG, la G63.


Perché diciamo che ciò che stiamo osservando è la variante ad alte prestazioni? Lo supponiamo. Vista la presenza di grandi tubi di scarico laterali (anche se permane il tubo di scappamento posteriore) e l'ampio e più muscoloso kit carrozzeria, questa deve essere l'ammiraglia ad alte prestazioni della gamma.

Il camuffamento punta proprio a coprire la maggior parte dei pannelli della carrozzeria, lasciando scoperti i passaruota e tutta la parte della coda e del viso, eppure...le modifiche estetiche sembrano essere molto, molto, leggere.


Per esempio, soffermandoci sulla parte anteriore, il modello rinnovato potrebbe portare in dote una griglia leggermente ridisegnata e prese del paraurti diverse. Gli occhi sono aggiornati, ma con modifiche di design quasi impercettibili per il gruppo ottico. Anche il lato-b si concederà a piccole modifiche estetiche, soprattutto nella zone delle luci.


All'interno, dovremmo aspettarci l'ultima versione dell'infotainment MBUX come la presenza del nuovo volante, con design rinnovato, di Mercedes. Inoltre, è probabile la presenza di nuove opzioni per gli allestimenti e una suite ADAS più completa. Tuttavia, il fatto che il cruscotto sui prototipi fotografati fosse coperto, potrebbe significare che in Mercedes stiano preparando cambiamenti più significativi.


In termini di propulsori, Mercedes continuerà ad aggiornare la sua attuale gamma ancora per qualche anno. Largo spazio al sempreverde V8 biturbo da 4.0 litri, che produce 580 CV e 850 Nm di coppia, abbinato a un cambio automatico a 9 velocità. Probabile, anche, la presenza in gamma di un ibrido.

Il debutto della nuova Classe G in versione pepata AMG dovrebbe avvenire tra la fine del 2022 o l'inizio del 2023, giusto il tempo per apporre qualche novità in più al suddetto restyling.

[Foto spia: CarScoops]


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Elettriche

Askoll eS3 e NGS3: provata la nuova gamma di scooter elettrici per il 2022

Auto

Mazda MX-30: la prova dei consumi reali, quanto costa la ricarica e costo per 100 km

Auto

Mercedes EQE 350+, ora facciamo sul serio e Tesla può iniziare a tremare | Video

Auto

Nuova Opel Astra, l'ibrida Plug-In sfida la Golf con 180 CV | Recensione e Video