Bonus bici e monopattini, semaforo verde il 3 novembre: ecco come fare per averlo

30 Ottobre 2020 191

La piattaforma che permetterà di ottenere il bonus mobilità per bici e monopattini (Qui la nostra guida completa) sarà online a partire dal prossimo 3 di novembre. Dopo una lunghissima attesa, non priva di polemiche visto l'allungamento dei tempi, dal prossimo martedì sarà possibile richiedere il buono mobilità o il rimborso degli acquisti effettuati (biciclette, eBike, monopattini elettrici e servizi di mobilità condivisa a uso individuale).

Visto che manca davvero molto poco a questa importante scadenza, ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) ha voluto nuovamente ribadire alcune raccomandazioni per poter affrontare la procedura online senza problemi.

COME OTTENERE IL BONUS

Sono tre i consigli che l'associazione ha voluto ribadire. Il primo è quello di attivare l'identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) che servirà per poter accedere alla piattaforma online. Il secondo è quello di scannerizzare il documento di acquisto intestato a proprio nome (fattura o scontrino parlante) e farne uno documento in formato pdf. Infine, il terzo consiglio è quello di avere a portata di mano il proprio IBAN su cui dovrà essere accreditato il rimborso.

Essere rapidi e precisi sarà fondamentale visto che ANCMA sottolinea che "questa procedura in particolare terrà conto della data di inserimento della richiesta e non quella del documento di acquisto". Sebbene il Governo abbia più volte rassicurato sui fondi a disposizione, bisognerà prepararsi ad una sorta di click day.

Le persone, attraverso la piattaforma Web che sarà presente sul sito del Ministero dell'Ambiente, potranno ottenere il rimborso delle spese sostenute dal 4 maggio al 2 novembre 2020 (60% di esse fino a un massimo di 500 euro) oppure richiedere un vero e proprio buono di spesa digitale che potrà essere utilizzato nell'arco di 30 giorni per spese effettuate entro il 31 dicembre 2020 negli oltre duemila punti vendita sul territorio nazionale che si sono già registrati sulla piattaforma digitale messa a disposizione dal ministero.

Infine, l'associazione ricorda che possono usufruire del buono mobilità, fino ad esaurimento fondi, i cittadini maggiorenni con residenza (e non il domicilio) nei capoluoghi di Regione (anche sotto i 50.000 abitanti), nei capoluoghi di Provincia (anche sotto i 50.000 abitanti), nei Comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti e nei Comuni delle Città metropolitane (anche al di sotto dei 50.000 abitanti).

VIDEO


191

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide

Ma Gesù Cristo ti ho detto sedici volte che non é il bot ad autenticarsi. Che difficoltà hai?

moralizzatore

Sei tu che non capisci.

È impossibile aggirarla.

Davide

So benissimo come funziona ed é solo uno strumento di autenticazione. Se continui a non capire che il bot non lo aggira non so che dirti

moralizzatore

Ok non hai idea di come funZioni Spid.

Davide

Non le aggira, semplicemente non le fa lui. Faccio partire il bot in modo che controlli il browser, lo metto in pausa per l'autenticazione, riempio i form a mano e lo faccio riprendere da una schermata che io so essere visualizzata e che presenta gli elementi per non farlo andare in errore (un pulsante, un form, un id HTML specifico ecc). In questo modo mantiene facilmente il controllo del browser e può fare tutto in autonomia.
I miei bot verificavano più che altro il corretto comportamento lato server di alcuni software applicativi ma nulla vieta di crearne uno per compilare una richiesta di rimborso più velocemente degli altri.
Alla fine si riduce tutto al crawling di alcuni tag HTML e non é difficile arrivare a riempire un campo in pochi millisecondi.

moralizzatore

Hai fatto un bot che aggira le procedure di login di un sistema?

artick82

https://uploads.disquscdn.c... ???????

Simone

hai ragione tu per carità

Vae Victis

Ci sono le statistiche storiche a dimostrare cosa è pericoloso e cosa no. Non c'è bisogno di altre valutazioni.

Simone

ma sei serio? Non occorre essere Nibali per andare sufficientemente forte per far del male a qualcuno se gli vai addosso!! Ma sei mai andato in bici?

Vae Victis

No, i veicoli senza motore non sono pericolosi perché se vai troppo forte ti viene subito il fiatone, quindi vai piano per forza. Ci potrà essere solo qualche atleta molto allenato che crea pericoli con un auto a pedali. Casi molto rari.

Simone

non ci siamo capiti. La pagheranno tutti nel senso che per colpa di qualcuno ci rimettono tutti. Quando poi tutti torneranno ai veicoli senza motore diranno che sono pericolosi e ci vuole assicurazione e targa!
Tra l'altro le bici esistono da sempre,ma non se n'è accorto nessuno fino a un paio di anni fa.

Vae Victis

Mi sembra ovvio che devono pagare tutti. Ci mancherebbe che facciamo pagare solo alcuni.

Simone

E come al solito la pagheranno tutti. Che poi io vedo fare i c**i solo i ragazzini sui mezzi in sharing.

Vae Victis

La differenza è il 5000% di incidenti in più che sono nati dopo la legalizzazione dei monopattini a motore.

Simone

l'assicurazione sulle bici c'è già sia data dalla casa madre sia dalle compagnie assicurative. La differenza tra bici/bici elettrica/monopattino in quanto a pericolosità qual è? Credi che se ti viene addosso una bici normale non ti faccia male? Per quello che vedo in giro io è più facile che ti mettono sotto in auto sulle strisce che in monopattino

Simone

puoi creare un buono da spendere nei negozi che aderiscono. Il problema è capire quali negozi aderiscono e dove..

Simone

ma i negozi aderenti quali sono? Amazon non compare nell'elenco..io sono di Torino è non c'è nessuna catena di elettronica! Dovrei andare in un altro comune il che diventa difficile in prima analisi per il discorso Covid e poi perchè non sono sono sicuro di arrivare in tempo e che ci sia il prodotto di mio interesse..mah!

Davide

Si vede che di bot non ne sapete una fava. Al volo mi vengono in mente due modi per sfruttare l'automazione:
1) autenticarsi e poi farlo partire
2) farlo partire e metterlo in sleep mentre ci si autentica
Ho già fatto bot in cui mettevo uno sleep(20), mi autenticavo e poi lui riprendeva.
Solo perché voi non sapete come fare non vuole dire che non sia fattibile. Ti rinnovo il consiglio sulle sparate perché é evidente che tu non conosca l'argomento

Flavio Torre

Per non ha acquistato il monopattino come funziona ?

Il sito è già offline ora, ad ogni modo dovrebbe essere dalle 9.00 di domani mattina...

moralizzatore

Velocità e massa non sono affatto simili.
Una bici a pedalata assistita la spinge a 20kmh pure un anziano.

moralizzatore

Non puoi accedere con Bot spid.

Serve un app dedicata dal fornitore della Spid con otp e serve anche non sparare c a Z Z a T e.

andrea55

Beh tra tradizionali e a motore non c'è confronto, anche perchè a spinta li useranno in tre in tutta Italia :D

pinoc

Avrebbero fatto meglio a dedicare i fondi per creare più infrastrutture. Poi chi voleva il monopattino o la bici se la comprava felice di rischiare meno la pelle.

remus

Stesso discorso vale per gli scippi ad esempio, assolutamente serve una targa

dicolamiasisi

rimborso solo a posteriori?...devo aver già fatto l acquisto?

ligeiro

non si chiama paragone?

Davide
Simone

se ti viene addosso una bicicletta normale non è che stai molto bene dopo credo

Simone

copre anche una bici elettrica. Che poi mi devono spiegare la minore pericolosità di una bici normale da una elettrica o monopattino

Vae Victis

Quelli a motore sono responsabili di quasi tutti gli incidenti. Quindi la differenza è notevole. Probabilmente farebbero danni uguali se tutte le strade fossero in discesa, ma non lo sono.

trucido

Senza considerare se un pedone viene investito da un monopattino e questo scappa.. Come viene identificato? E se il pedone è anziano e cadendo si rompe il femore? Ben sappiamo quanto sia grave una frattura del genere...

trucido

Ringrazia che eri in macchina.. Io sono un pedone non ho auto.. Mi piace camminare per tenermi in forma perché li trovo ridicoli i monopattini per fare qualche km... E non è la prima volta che un monopattino mi ha urtato sul marciapiede...

trucido

Mezzanotte..

LoseYourself

500 euro per ste cavolate, non potevano darli per i pc invece di quei schifo di comodato d'uso? Mah.

Andredory

Si, di tasca tua.
Dipende dalle dinamiche, se ti ha tagliato la strada in modo non prevedibile lui, ma devi anche tenere la distanza di 1,5m da lui lateralmente. Non posso saperlo, comunque lo equipari ad una bicicletta od ad un motorino.

Alieno

Giusto.

proxyy

ma che articolo è?

remus

Ma se causi un incidente, senza assicurazione chi paga? Tu di tasca tua?

Riallacciandomi all'evento di ieri, se frenando per non prenderlo mi avessero tamponato, chi pagava?

Circolazione limitata alle piste ciclabili oppure vanno regolamentati.

remus

Sul fatto che i monopattini non avessero una coscienza pensavo fossimo tutti d'accordo!

Andredory

Se ti danno una targa sicuramente ci dovrai mettere un'assicurazione, il passo è breve.

andrea55

Non ho mai capito cosa cambia, velocità massa e possibilità di fare danni sono molto simili, che differenza fa la propulsione?

Ha espresso i numeri in percentuale, il tuo commento è qualcosa di imbarazzante.

Vae Victis

Le aspettative per l'Italia sono di bancarotta e prelievo forzoso dai conti correnti dei cittadini.

Vae Victis

Ho espresso numeri in percentuale.
Il tuo commento mi lascia perplesso.

Vae Victis

Che fastidio ti da una targa?

Garrett

Appunto.
Chi tiene veramente alla salute dei cittadini avrebbe dovuto pensare veramente alla tutela della salute.
Siamo alle solite...

goghicche

1) Sono stati dati 300 milioni alle regioni per i trasporti, non li hanno ancora spesi.
2) D’accordo.
3) Sull’ ISEE d’accordo, la ratio delle città metropolitane risiede nello sgravare i mezzi in epoca di pandemia.
4) C’è il bonus 110% per questo.

Kamgusta

te la butto lì: comprarci anzi una flotta di autobus "green" per gli spostamenti della popolazione delle 7-8 della mattina?
mettere un tetto alle bici acquistabili a 1000 euro così da evitare che la gente usi i 500 euro per prendere 12.000 euro di pinarello?
legare il bonus all'isee invece che alla residenza in un comune con tanti abitanti, così da trasformarlo anche in un sostegno al reddito?
usarlo anzi come bonus per l'acquisto di caldaie a compensazione ed alta efficienza?
pensandoci 2 secondi mi sono venute 4 idee 10 volte migliori per usare quei soldi.

La guida definitiva ai monopattini: sicurezza, accessori, consumi, differenza con bici elettriche e consigli

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio

Le migliori bici elettriche da città da comprare | Luglio 2020