Monopattini elettrici in sharing: LINK arriva in Europa e parte da Roma

16 Settembre 2020 23

LINK, operatore statunitense di micromobilità in sharing presente con i suoi servizi in America, ha deciso di sbarcare in Europa partendo dall'Italia. Dalla giornata di oggi, all'interno della città di Roma saranno disponibili 1.000 monopattini elettrici che potranno essere noleggiati. Tutti i mezzi a disposizione delle persone dispongono di un'autonomia sino a 90 Km e sono dotati di un sistema di bordo chiamato Vehicle Intelligence System (VIS).


I monopattini elettrici hanno a disposizione una tecnologia di diagnostica e protezione che monitora costantemente l’intero veicolo e risolve in tempo reale le possibili anomalie, non solo evitando i guasti elettrici o meccanici ma minimizzando i potenziali rischi per guidatore e mezzo. Noleggiare i monopattini elettrici è molto semplice in quanto basterà utilizzare l'app dedicata disponibile sia per iOS che per Android. Lo sblocco del mezzo costa 1 euro. Il noleggio vero e proprio viene tariffato 25 centesimi di euro al minuto.

I nostri monopattini intelligenti garantiscono assoluta sicurezza: performanti e adatti ad un utilizzo cittadino, anche sui sanpietrini, nel segno di una guida agevole, rispettosa delle regole e di una corretta circolazione. Siamo orgogliosi di iniziare il nostro servizio a Roma con i nostri monopattini di ultima generazione, per dare la possibilità a tutti i romani di muoversi in città in modo facile, sicuro e sostenibile.

LINK, però, non vuole fermarsi solamente a Roma. L'obiettivo, infatti, è quello di lanciare il servizio di noleggio dei monopattini elettrici in altre 10 città europee entro la prossima primavera. A dirigere le attività di LINK a Roma è Maurizio Pompili, già Direttore Generale di eCooltra Scootersharing Italia.

  • LINK | iOS | App Store, Gratis
  • LINK | Android | Google Play Store, Gratis

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrea

e già 15 sono cari, piu 1€ x lo sblocco ogni volta

Andrea

link non so ma altre compagnie ci sono già e con quello che costa faccio prima a comprarmi un auto, 1€ lo sblocco e 0.15€ al min. Senza contare che il servizio è fatto malissimo, nelle città piccole o medio piccole non si possono lasciar in giro cosi e basta, devono fare delle stazioni in tutti i parcheggi alla periferia cosi che uno possa noleggiarli x andare in città senza entrare con l'auto

Ultron

Forse Helbiz.
Considerando che un monopattino costa 6/700 euro (a meno si trova munnezza) e il 60% lo prendi di bonus, quindi a te costa 250 euro circa, a 25 cent al minuti con 1000 minuti di noleggio ripaghi il monopattino. 1000 minuti si raggiungono davvero rapidamente se serve davvero, altrimenti se è solo un gioco o uno sfizio va bene pagarlo tanto.

Ultron

Con i costi attuali e il bonus governativo non conviene noleggiarli, conviene comprarlo. A meno che non si arriva a Roma per turismo o lavoro e si debba girare in centro.
Comunque i SanPietrini stanno ormai sparendo, dove ancora ci sono sono un problema grosso per le auto e ancora più grosso per le due ruote. Enorme per le due ruote minuscole non ammortizzate (quasi mai) dei monopattini elettrici.

Cromage

A Roma sono previsti abbonamenti settimanali/mensili per qualche compagnia di monopattini ?

L0RE15

Va bene che è un mondo di obesi, però quante persone di 110 kg con zaini di 15 kg possono esistere che, quotidianamente, sono obbligati a prendere un monopattino?! Ok, aumentiamo a 135 kg.

massimo mondelli

Helbiz costa meno e hanno anche un modello migliore degli altri, però se ne trovano troppo pochi in giro

MatteX

La soluzione è investire sulla scuola e educare al senso civico, come si fa in tutti i paesi evoluti del mondo, anche in quelli che l'italiano medio considera terzo mondo, tipo l'Estonia, per dirne una.

Solo nel bel paese abbiamo bisogno di una legge per tutto.

Ho capito che ormai è una moda, ma non può esistere una legge per tutto o un sistema di sicurezza per tutto.

Ad un certo punto vuoi ammazzati? E ammazzati.

Mirko

Certo, se la Raggi non crea dei parcheggini x monopattini ...

Giulk since 71'

Si al centro tra poco non puoi neanche camminare, purtroppo molti li lasciano sui marciapiedi in mezzo il passaggio pedonale

PilotaFulmine

Ma quanti ce ne sono ormai? son ritornato a roma dopo le vacanze ed è pieno zeppo di monopattini di tutte le marche possibili. ma cos'è successo?! ahah

I pedoni esistono da quando esistono le strade, eppure non siamo ancora riusciti ad educarli.

alfri

Un euro di sblocco per chi vuole fare l'ultimo miglio è troppo.

SamBeOne

"adatti ad un utilizzo cittadino, anche sui sanpietrini". ahah ahahah ahah

saetta

Gestione selvaggia di questi mezzi, l'unico obiettivo è il profitto, senza educazione stradale ci saranno solo problemi

Michele Cianci

Ci sono ragazze che a malapena arrivano a 50kg...comunque c’è sempre il problema che mettere un limite di peso non è la soluzione...potrei anche pesare solo 110kg e portarmi uno zaino a spalla un po’ più pesante per non partire

benzo
L0RE15

A parte che i ragazzini non dovrebbero poterli sbloccare, quindi il problema non si dovrebbe porre. Per glj adulti, ipotizziamo un 120 kg circa come limite. Già ora una persona di 120 kg dubito possa trovare comodo uno spostamento in monopattino (vogliamo alzare a 130 kg? cambia poco), mentre due persone magre a partire da attorno ai 70 kg non potrebbero più usarlo in due. Certo, il padre/madre col bambino riuscirebbero a bypassare il sensore, così come due ragazzini che lo s loccano con l'accoudi un terzo maggiorenne...non dico sia un metodo definitivo, ma sarebbe comunque un buon inizio per evitare quella pratica pericolosa.

Michele Cianci

Un sensore di peso mi sembra un po’ una cavolata..paradossalmente due ragazzini potrebbero pesare meno di un individuo maggiorenne con la testa sulle spalle

In realtà è una ladrata: gli altri sono a 0.15 €/minuto

L0RE15

Ma per le tariffe hanno fatto un "cartello"?! Costano tutti uguali...
Il vero alore aggiunto del sistema "intelligente" sarebbe stato un sensore di peso per evitare la salita di due persone.

La guida definitiva ai monopattini: sicurezza, accessori, consumi, differenza con bici elettriche e consigli

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio

Le migliori bici elettriche da città da comprare | Luglio 2020