Bentley Bentayga Speed: il SUV W12 da 635 CV si rinnova

12 Agosto 2020 0

Bentley ha portato al debutto la nuova Bentayga Speed, il suo SUV di lusso ad alte prestazioni in grado di superare la barriera dei 300 Km/h. Rispetto al modello precedente, le differenze sono per lo più a livello degli esterni e degli interni visto che questa autovettura può contare su tutte le novità introdotte nella nuova Bentayga. Il SUV sarà messo in vendita in America, nel Medio Oriente e nelle regioni Asia Pacifico. La famiglia Bentayga sarà presto completata dal lancio della nuova versione ibrida.

OLTRE 300 KM/H

Sebbene il design riprenda quello del restyling della Bentayga, questa versione sportiva si caratterizza per alcuni elementi specifici che permettono di offrire un look deciso. I fari bruniti, le minigonne laterali in tinta con la carrozzeria, i paraurti anteriori e posteriori dedicati e lo spoiler allungato sul portellone caratterizzano questa vettura. A tutto questo si aggiungono piccole modifiche alla calandra e i cerchi in lega da 22 pollici dal nuovo design.

Nella parte posteriore, invece, spiccano i terminali di scarico a forma ovale. All'interno, Bentley ha lavorato per offrire un ambiente lussuoso ma che richiami pure le altre prestazioni che è in grado di offrire l'autovettura. Per questo sono stati scelti colori specifici e rivestimenti come l'Alcantara. Ovviamente, come da tradizione Bentley, i clienti potranno personalizzare colori e dettagli dell'auto.

Il sistema infotainment connesso del SUV dispone di un ampio schermo da 10,9 pollici e dei supporti ad Apple CarPlay e ad Android Auto. Grazie ad una eSIM integrata le persone potranno accedere ad una serie di servizi digitali direttamente dall'auto. Ma il vero punto di forza della Bentayga Speed è il suo motore, un W12 di 6 litri di cilindrata in grado di erogare 635 CV (467 kW) e 900 Nm di coppia.

Le prestazioni sono notevoli. Il SUV può contare su di una velocità massima di ben 306 Km/h mentre nello scatto da 0 a 100 Km/h bastano appena 3,9 secondi. Il motore dispone della tecnologia di disattivazione dei cilindri per ottimizzare consumi ed emissioni inquinanti. L'auto propone diverse modalità di guida che permettono di variare il suo comportamento su strada. Tra gli accessori anche i freni carboceramici.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tecnologia

Come nascono le batterie: viaggio in fabbrica con Askoll e la stanza segreta

Auto

Opel Mokka-e: il SUV elettrico messo alla prova, anche in viaggio | Video

Auto

BMW X1 xDrive 25e: proviamo la plug-in in modalità EV e ibrida | Recensione e Video

Auto

L'Europa vuole solo auto elettriche: i piani dei produttori e le date dell'addio