Telepass TBusiness: nuova piattaforma per la gestione della mobilità delle aziende

19 Aprile 2022 0

Telepass ha annunciato una soluzione pensata esplicitamente per la mobilità delle aziende. Si chiama TBusiness e si tratta di una piattaforma nata per integrare servizi di mobilità, carte di pagamento e rendicontazione semplificata delle spese aziendali.

Per Telepass, efficientamento e semplificazione sono la chiave dell’evoluzione della mobilità aziendale: in un contesto in continuo mutamento e con l’emergere di nuovi e crescenti bisogni e necessità, TBusiness permette una gestione innovativa e più efficiente della mobilità dei dipendenti e delle spese legate agli spostamenti per lavoro.

COME FUNZIONA?

Questa nuova piattaforma integra un ecosistema di servizi di mobilità fruibili attraverso il dispositivo Telepass e l'app Telepass Pay, con una carta prepagata per il pagamento delle altre spese aziendali dei dipendenti. A tutto questo si aggiungono una rendicontazione semplice e digitale delle spese in ambito lavorativo ed un portale con cui le aziende potranno gestire la mobilità dei dipendenti.

Nello specifico, oltre al telepedaggio, si aggiungono ulteriori servizi. Per esempio, le aziende potranno accedere ad un portale gestionale dove poter monitorare in tempo reale di tutte le spese aziendali con benefici economici e fiscali e contestuale semplificazione della rendicontazione.

Tramite il portale web dedicato, l’azienda può: gestire in modo semplice e centralizzato tutti i veicoli aziendali, i dispositivi, i servizi di mobilità da attivare e le carte assegnate ai dipendenti, monitorare le spese mensili con possibilità di configurare limiti di spesa per i servizi di mobilità e per le carte nominative, consultare tutti i movimenti e le transazioni grazie a dashboard interattive con un monitoraggio completo e dettagliato e, infine, gestire la rendicontazione semplificata dei documenti contabili.

Inoltre, i dipendenti potranno accedere ad una serie di servizi per la mobilità attraverso un'unica app. Servizi come, per esempio, il pagamento della sosta sulle strisce blu, la prenotazione di un Taxi, il rifornimento di carburante e il servizio di Ricarica Elettrica.


Sarà poi possibile disporre di una carta prepagata nominativa per le spese aziendali dei manager e dei collaboratori, collegata a un conto di moneta elettronica aziendale ricaricabile dotato di IBAN e abilitato alla gestione di bonifici e pagamenti. Attraverso Telepass, i dipendenti potranno pagare non solamente i pedaggi ma pure i parcheggi convenzionati in aeroporti, stazioni e fiere, la sosta sulle strisce blu, il carburante, la ricarica elettrica, la mobilità condivisa (come biciclette, monopattini e scooter), il taxi, il treno, navi e traghetti, l’Area C di Milano, il traghetto per lo Stretto di Messina e molto altro. Gabriele Benedetto, Amministratore Delegato di Telepass, su questa nuova offerta per le aziende, ha commentato:

Il nostro obiettivo è liberare il tempo delle persone. Questo significa dare loro tutte le soluzioni necessarie affinché possano muoversi in libertà e sicurezza, ottimizzando gli spostamenti per una miglior esperienza di viaggio. Con TBusiness definiamo un nuovo modello di mobilità integrata e intermodale che permette al dipendente di muoversi in modo semplice, digitale e flessibile grazie al nostro ecosistema di servizi anche complementari all’auto, e alle aziende di appoggiarsi a una soluzione per rendere più efficiente e semplice la gestione delle spese aziendali. Un’offerta su misura per le aziende in movimento.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Euro 7 ufficiale: lo stringente standard in vigore per le auto da luglio 2025

Auto elettrica fa rima con casa e indipendenza energetica | Un caffè con Silla