Mitsubishi Airtrek si presenta in Cina: SUV elettrico con 520 km di autonomia

22 Novembre 2021 6

Il nuovissimo Mitsubishi Airtrek (QUI in un teaser) ha fatto capolino al Salone dell'Auto di Guangzhou, il palcoscenico ideale per mostrare al pubblico, in anteprima, alcuni delle sue caratteristiche da SUV 100% elettrico. Il nuovissimo Airtrek è stato sviluppato sulla base del "concetto" di "SUV e-cruising". Quindi si può intuire che le frecce all'interno della sua faretra sono la propulsione mossa esclusivamente dall'elettrone, la voglia di traghettare il marchio verso la nuova mobilità sostenibile e dare al pubblico un mezzo di trasporto unico, diverso e originale in gamma.


Originale sì, ma senza dimenticare comunque alcune peculiarità estetiche che Mitsubishi ha voluto implementare nel nuovo corso, come per esempio l'imponente frontale Dynamic Shield, ora dal piglio molto più futuristico, con le grandi lame cromate che adornano il viso e si trovano proprio sotto il grande gruppo ottico.

La griglia è "piena" mentre il lato è glabro di altre velleità estetiche, se escludiamo l'accenno di minigonna laterale. Come si guiderà? In Mitsubishi scommettono sul fatto che giornalisti e clienti lo riconosceranno come un SUV altamente confortevole e manovrabile, l'ideale per conquistare la giungla urbana, ma non solo.


E dentro all'abitacolo, come si starà? Come all'interno di un SUV familiare. L'interno è aperto e spazioso, sembra anche molto confortevole, caratterizzato da un quadro strumenti a sviluppo orizzontale che offre un ampio campo visivo.

Per creare una sensazione di alta classe, viene introdotta una morbida imbottitura per le parti che i passeggeri toccano più spesso con le mani e le cuciture vengono utilizzate in ogni dettaglio. Insomma, la cura per gli interni sembra essere garantita.


Il motore del nuovo Airtrek produce 70 kilowatt (circa 95 CV) mentre la sua batteria ci consentirà di viaggiare per 520 chilometri. Quest'ultima è installata al centro e più in basso possibile nella piattaforma. Da Mitsubishi ci fanno sapere che il motore, l'inverter e il riduttore sono stati integrati in un'unica unità, cosi da essere leggera e compatta.


"Abbiamo chiamato il nuovo SUV elettrico Airtrek. Può raggiunge un'autonomia massima di circa 520 km". Ha affermato Takao Kato, presidente e amministratore delegato MMC, facendo eco al comunicato rilasciato. "Speriamo che il nuovissimo Airtrek aiuti ad espandere gli orizzonti dei clienti in Cina, dove le iniziative ambientali stanno accelerando con veicoli mossi da nuove energie e dai sempre più diffusi veicoli elettrici."


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
The Evil Queen
MatitaNera

L'ennesima ventata di aria nuova...

Certo, bella, elegante e sopratutto originale... come i pan di stelle del discount!

Antsm90

Le fanno minimal per dare quel tocco futuristico (nella loro mente malata BEV=fantascienza)

Anche se devo dire che questi paradossalmente non sono nemmeno male

Tommers0050

mi stavo domandando da un po perchè il 95% delle auto elettriche devono essere così brutte negli interni? Cos'è si sono messi tutti d'accordo per farle piu brutte possibile? O semplicemente scimmiottano Tesla che in quando a design fa vomitare? Non riesco a capire, perchè non copiare i bei design delle endotermiche e fare dei bei interni invece di mettere un tablet a caso

boosook

Bella!!!

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Euro 7 ufficiale: lo stringente standard in vigore per le auto da luglio 2025

Auto elettrica fa rima con casa e indipendenza energetica | Un caffè con Silla