Euro NCAP premia la tecnologia Local Hazard Warning della Golf 8

18 Marzo 2020 7

Euro NCAP ha attribuito l'importante riconoscimento "Advanced award" ad una tecnologia per la sicurezza presente nella nuova Volkswagen Golf 8. E' stata, infatti, premiata la tecnologia di comunicazione "Local Hazard Warning" (car-to-x) sviluppata dal costruttore tedesco ed implementata in questo modello. L'ente per la sicurezza evidenzia come si tratti della prima volta che viene premiata una tecnologia.

LOCAL HAZARD WARNING

Non solo sulla Golf di ottava generazione perché questa importante tecnologia per la sicurezza sarà presente anche sulla futura compatta elettrica Volkswagen ID.3. Il funzionamento di questo sistema è presto spiegato. Questa tecnologia consente alle auto di comunicare tra loro, con infrastrutture stradali e con veicoli di emergenza adeguatamente attrezzati per avvisare il conducente in merito ai pericoli per la sicurezza.

Utilizzando lo standard ITS-G5, le auto dotate di questo sistema di comunicazione possono trasmettere un segnale ad altri se si sono guastate o se si sono fermate improvvisamente e se rappresentano, quindi, un rischio per la sicurezza. Altri produttori stanno inoltre valutando di dotare i loro veicoli della tecnologia ITS-G5 e, nel tempo, potrebbe essere possibile per i conducenti ricevere un preavviso da motociclette e da altri veicoli che insistono sulle strade.

Servono dunque veicoli connessi e dotati delle stesse tecnologie di comunicazione ma la strada sembra essere tracciata visto che sempre più marchi stanno adottando queste tecnologie. Tuttavia, solo quando questi sistemi saranno ampiamente diffusi potranno fare la differenza in termini di sicurezza sulle strade.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
teo

Invece di lodare una marca (pure tra le peggiori) noi utenti dovremmo essere incazzati come bestie ... I produttori devono accordarsi per uno standard comune invece ognuno per la propria strada ... E noi paghiamo per avere tecnologia zoppa

Desmond Hume

La cosa divertente è che rimborsano solo gli inchiappettati americani e tedeschi

NonLoSo
LeoX

Ma baff*** hanno imbrogliato per anni sulle emissioni.

Boicotterò VW per sempre.

Fabrizio

Migliore non lo è secondo alcun dato oggettivo (distanza, quality of service, latenza, etc.).
E molto probabilmente non sarà neanche lo standard adottato a livello globale dato che tutto l'ecosistema sta girando verso il C-V2X.
VW ci ha anche provato a marchettare la UE per rendere il sistema obbligatorio ma fortunatamente senza successo, mentre in Cina (il più grande mercato al mondo per auto connesse) sta per approvare l'obbligatorietà del C-V2x nel 2022

Super Rich Vintage

Vw ha compreso che l'auto del futuro deve essere interconnessa e deve dialogare con le altre auto per questo ha scelto lo standard migliore basato sul wi-fi, alla faccia di PSA e degli operatori mobili con il loro C-V2X.

TheRealTommy

Volvo aveva già sviluppato una cosa del genere.

Come lavare l'auto a casa per farla rinascere | Guida e Video

Tempo di ricarica auto elettrica: a casa e alle colonnine AC/DC | Video

Fiat 500e elettrica 2020: caratteristiche, prezzi e i preordini | Video

Toyota, il nuovo B-SUV ibrido in anteprima mondiale al Salone di Ginevra