UPS, spedizioni più rapide con le auto a guida autonoma di Waymo

31 Gennaio 2020 5

Waymo aiuterà a rendere le spedizioni di UPS più rapide e soprattutto più automatizzate. Le due società hanno stretto tra loro un accordo di collaborazione unico nel suo genere. L'intesa prevede l'utilizzo di Waymo Driver, la tecnologia per la guida autonoma sviluppata dall'azienda di proprietà di Alphabet, abbinata alle attività di spedizione.

Nel dettaglio, questa tecnologia aiuterà UPS a trasportare i pacchi a bordo dei Chrysler Pacifica a guida completamente autonoma anche se limitatamente nell'hub di Temple, nell'area di Phoenix.

I minivan trasferiranno i pacchi dai negozi UPS all'hub UPS in modo completamente autonomo.

Waymo, del resto, ha sperimentato le sue tecnologie di guida autonoma proprio a Phoenix e sebbene i test fossero indirizzati a creare un sistema di trasporto umano automatizzato, tale tecnologia può trovare applicazione anche in altri ambiti come in quello della logistica.

Trattasi ovviamente di un progetto pilota volto a verificare le potenzialità di questo servizio e che partirà entro questo trimestre.

In via prudenziale, all'interno dei Chrysler Pacifica siederà comunque una persona che potrà intervenire in caso di problemi. Entrambe le società lavoreranno a stretto contatto con l'obiettivo di sviluppare congiuntamente un piano a lungo termine.

Un progetto molto interessante. Utilizzare veicoli a guida autonoma per i servizi di logistica permetterebbe, almeno sulla carta, di ottimizzare i tempi di trasporto. Ovviamente, tale tecnologia è ancora molto acerba e può essere utilizzata con attenzione solo in alcuni scenari. Tuttavia, le potenzialità future sono sicuramente interessanti visto che ci stanno lavorando moltissime aziende importanti.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro è in offerta oggi su a 498 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
albe

Bè, è ricerca operativa. Niente perdite di tempo per tragitti sbagliati ed esigenze "umane".

Aristarco

niente pausa bagno o cibo o caffé

tulipanonero1990

Ottimo, l'essere umano è chiamato ad assolvere compiti ben più alti del girare uno sterzo e premere un pedale per 8 ore al giorno.

tulipanonero1990

Forse per spedizioni più rapide si riferiscono al fatto che se l'auto guida da sola decadono automaticamente tutte le normative sui limiti di guida degli autisti, permettendo allo stesso mezzo di effettuare molte più consegne nell'arco della giornata.

LucaS888

Mi sfugge come da un punto A ad un punto B l'auto dovrebbe percorrere il tragitto in meno tempo con un sistema automatico al posto di un guidatore umano.
Lo capirei nei tragitti lunghi dove si richiederebbero delle soste forzate.

Toyota, il nuovo B-SUV ibrido in anteprima mondiale al Salone di Ginevra

Honda e: prova su strada, autonomia e prezzo dell'elettrica tecnologica | Video

Honda CR-V Hybrid AWD: prova, consumi reali e come funziona l'ibrido serie | Video

Tutto sui Seggiolini Antiabbandono: quali acquistare, efficacia, regole | Nuova tassa?