Nissan LEAF e+ (2019): nuova batteria da 62 kWh e 385 km di autonomia | Video

09 Gennaio 2019 129

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Nissan LEAF e+ svelata al CES 2019 con batteria dalla capacità estesa (+55% rispetto all'attuale da 40 kWh) e nuovo motore da 160 kW di potenza massima (217 CV). Migliorano prestazioni e autonomia dell'auto elettrica più venduta al mondo. Prezzo in Italia: 49.150 euro.

AUTONOMIA E PRESTAZIONI ESTESE

Nissan LEAF e+ arricchisce l'offerta dell'elettrica più venduta al mondo (380.000 esemplari dal 2010, prima in classifica in Italia) con una versione che offre più autonomia grazie ad una batteria dalla densità energetica superiore e dalla capacità aumentata del 55% (288 celle invece di 192). Capacità totale 62 kWh, contro i 40 kWh dell'attuale | Nissan Leaf 40 kWh: recensione e considerazioni sul rapidgate.

Aumenta in modo significativo l'autonomia (+40%), per una percorrenza massima nel ciclo combinato WLTP di 385 km (l'attuale dichiara 270 km). Anche il motore elettrico sviluppa ora più potenza e coppia: 160 kW (217 CV, +45%) e 340 Nm (contro i 110 kW e 320 Nm della LEAF base). Il risultato è una ripresa da 80 km/h a 120 km/h più veloce di quasi il 13% e una velocità massima superiore del 10%.

RICARICA RAPIDA A 70 KW, E-PEDAL RIPROGRAMMATO

Nissan LEAF e+ supporta la ricarica rapida a 70 kW (100 kW di picco massimo): in base ai test preliminari, collegandosi a una stazione di ricarica da 100 kW i proprietari di Nissan LEAF e+ potranno dunque attendersi tempi di ricarica simili a quelli degli attuali proprietari di Nissan LEAF che utilizzano una stazione di ricarica da 50 kW, nonostante la superiore capacità di stoccaggio della batteria. La batteria è garantita per 8 anni o 160.000 km.

Nissan LEAF e+ ripropone l'e-Pedal - il sistema che permette al guidatore di partire, accelerare, decelerare e fermarsi servendosi esclusivamente del pedale dell’acceleratore - in versione riprogrammata per adattarlo alla potenza aggiuntiva e alla massa maggiore di Nissan LEAF e+.

INFOTAINMENT EVOLUTO PER TUTTE

Nissan LEAF e+ - così come la LEAF "classica" aggiornata per il 2019 - propongone una variante aggiornata del sistema di infotainment NissanConnect, che tra le altre cose consente ai proprietari di usare l’app per smartphone NissanConnect monitorare lo stato di carica del veicolo, programmare la ricarica, trovare la stazione di ricarica più vicina e attivare il pre-riscaldamento e il preraffreddamento dell’auto da remoto.

Nuovo è lo schermo touch da 8 pollici capacitivo, dotato di un nuovo navigatore (con funzione door-to-door che prosegue la navigazione sullo smartphone per raggiungere la propria destinazione a piedi) e possibilità di aggiornamenti Over-the-Air via internet.

NUOVA GAMMA LEAF 3.ZERO, PREZZI E DISPONIBILITÀ PER L'ITALIA

Difficile distinguere LEAF e+ da LEAF, a parte un aumento di 5 millimetri in altezza (con cerchi da 16”) e la fascia anteriore rinnovata con accenti blu, stesso colore per la targa con logo e+ sul lato inferiore dello sportello di ricarica.

La gamma italiana di Nissan LEAF è ordinabile da oggi e si articola nei modelli LEAF 3.ZERO e LEAF 3.ZERO e+ Limited Edition. LEAF 3.ZERO con batteria da 40 kWh propone il nuovo infotainment NissanConnect, nuovi colori della carrozzeria e combinazioni bicolore. L'allestimento è a listino in Italia con un prezzo di 42.080 euro (escluso Ecobonus), che comprende la tecnologia ProPILOT, l'e-Pedal, l'impianto Bose, interni premium e vernice metallizzata. Prime consegne a partire da maggio 2019.

LEAF 3.ZERO e+ Limited Edition (con la nuova batteria da 62 kWh), con la stessa dotazione ma prestazioni aumentate, è ordinabile con un prezzo di 49.150 euro (escluso Ecobonus) e prime consegne previste dall'estate 2019. La Limited Edition è limitata a 5.000 esemplari.

VIDEO


129

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TomsHateMe
Luigi Melita

paragone calzante, sperando che non ci si metta anche qui la SIAE come fatto nel mondo dei "dischi" e inventandosi l'equo compenso anche in auto xD

werner

Faccio fatica a seguirti....
Mi parli di vetture elettriche sportive, poi non sapendo più che pesci pigliare mi parli di vetture ibride e letterali record a Nurburgring.
Sono d'accordo che le vetture ibride hanno molto più futuro delle pesanti e assurde vetture a batteria, non a caso la massima espressione motoristica, la formula 1, usa vetture ibride di secondo generazione e non a caso la Ferrari ha da poco presentato un brevetto rivoluzionario per quanto riguarda le vetture ibride.
Ciao

Tom Smith

Le vetture stradali non fanno record caro mio. L'ibrido centra perché sfrutta la potenza del motore elettrico senza problemi di surriscaldamento migliorando il lento motore a combustione.

werner

E quale vettura ibrida stradale ha il record "letteralmente" sul circuito tedesco?

Tom Smith

Letteralmente il record al nurgburing è di una vettura ibrida.

werner

E su quali circuiti? Al Nurburgring, a parte la cinese nio ep9, che non è omolagata per la strada, non ci sono vetture elettriche nella parte alta della classifica

Tom Smith

Apparte la formula e quando le vetture sono ottimizzate fanno molto bene in pista. La m3 ha vinto alcune corse mentre la id r ha fatto record in alcuni circuiti. Spesso poi i record dei circuiti sono di auto ibride.

werner

Si quando troveranno una sistema alternativo alle attuali batterie....
Attualmente le vetture elettriche pesano troppo per poter veramente competere con una vettura tradizionale a pari costo in una pista.
Guarda la formula E, ha prestazioni abbastanza modeste

Tom Smith

Ci sono macchine che tengono le prestazioni per parecchio come la m3, la id R ma comunque c'è da migliorare in questo campo.

werner

Sicuramente il motore elettrico è superiore ad un motore a scoppio, ha coppia massima a zero giri. Il problema è non solo l'autonomia, ma anche la capacità di tenere prestazioni elevate per le batterie per tanto tempo.
I record a cui ti riferisci sono di breve durata.
La formula E rispetto a qualsiasi macchina da corsa, fa letteralmente ridere in termini di prestazioni.
Vedere poi che usano il ghiaccio per raffreddare le batterie ai box......

Tom Smith

Le auto elettriche hanno prestazioni che le altre auto si sognano. Alcuni record sui circuiti sono di auto elettriche. L' unico problema al momento è l'autonomia.

werner

Prestazione pura in che senso? Basta vedere la formula E per capire che l'elettrico non è sportivo.
Certo fai una bella accelerazione, la seconda si, la terza hai finito la batteria oppure si sono liquefatte le batterie

derapage

Tieniti stretta la tua macchina per altri 10 anni...

sgarbateLLo

Se la facessero chiusa con il clima allo stesso prezzo ci si potrebbe pensare per la city

sgarbateLLo

Infatti, nuove costano uno sproposito

Tony Musone

Invece io non credevo che fosse così più efficiente o meglio, non credevo che quel 10% in più fosse sufficiente per gridare al miracolo, invece se si guardano tutti i fattori messi insieme, bè... Ad ora non sembra che abbia concorrenza

Fer

Sisi infatti volevo sottolineare quanto forse scadente la leaf a confronto XD

Tony Musone

La migliore efficienza credo dipenda da un insieme di fattori: nuove batterie, sistema di alimentazione ed i motori.

Comunque non è marketing, anche l'EPA americana conferma l'ottima efficienza della Model 3:
https://t2m.io/bRXuMqfu

Fer

A cosa pensi sia dovuta la differenza di efficienza?

Scatamax

Spero ti riferisca all'aspetto economico perché dal lato guidabilità non esiste davvero paragone

Maurizio Milazzo

Niente anche stavolta....
Prezzi che vanno raddoppiandosi di migliaia di euro per pochi KWh in più...
Se vogliono essere tra i primi a venderne migliaia devono abbassare di 20k l'asticella anche perchè tra uno o due anni la scelta non mancherà.
Abbassando di molto il prezzo di questa macchina e con incentivi buoni sarebbe una best buy, ma ancora le manca qualcosa...
Dovessi in futuro prendere una macchina elettrica la voglio con almeno 500km di autonomia in wlpt e che possa ricaricarla rapidamente al 100% in massimo 1 ora e che costi massimo sui 32/33k.

axoduss

Costa come la model 3 in pratica. Anche no

Tony Musone

Non ho capito :(

an-cic

E up, che con le promo vw e incentivi viene 16.000. Solo uso urbano però, scordati le gite fuori porta (idem per la smart)

Fer

Quindi Tesla mente sulle omologazioni o quelli in lega si perdono efficienza per strada?

The_Th

perchè non è una sportiva, è una berlina media con 217cv, che a fatica arriva ai 150...che sportiva...

Tom Smith

Guarda non ti rispondo neanche.

Horatio

ForFour, perché ha 4 posti, è "per quattro" persone. La ForTwo è per due.

lucusta

mhm.. forse di anno in anno, migliorandola costantemente, per il 2025 diventa un prodotto da guardare.
con la 40kWh la ripudiavo (le 30 manco a considerarle).
ora rimane il problema solo che è brutta... magari un paio di versioni e l'aggiustano.

The_Th

sportiva in base a cosa?
ha un assetto sportivo? gomme più performanti? telaio irrigidito? sospensioni ribassate?

Tom Smith

Riparliamone nel 2021

Matt Ds

che la prendano e soffrano i disagi dell'elettrico prematuro, e che soffrano per avere un tristissima utilitaria perche' le vere auto costano ancora troppo.

Tom Smith

Io credo che incentivata ci sarebbero parecchie persone che la prenderebbero quindi parlare di 2030 è esagerato.

Matt Ds

capirai, quasi indolore il passaggio se vieni da una golf.

Matt Ds

e' un utilitaria con qualche mm di sospensioni rialzate, non un suv. e per l'elettrico si puo' aspettare, non avra' utilita', senso e logica l'acquisto sino al 2030

Tom Smith

Vero è un suv e già per questo non la prenderei mai. Purtroppo è l'unica elettrica decente a 30000 con gli incentivi.

Matt Ds

la kona e' ancora piu' brutta, sia ice che elettrica.

Tom Smith

Se hai un auto tienila fino alla fine venderla subito non ha senso. Noi in famiglia abbiamo una Giulia e fino a che non si stanca non passeremo all'elettrico.

Scatamax

Gli darò un'occhiata, grazie per il consiglio... Ma non è ancora il momento, é ancora troppo presto per passare all'elettrico

Tom Smith

In italia le sportive hanno cavalli più bassi per il superbollo. Poi comunque un auto del genere ha sicuramente un tipo di guida sportiva rispetto a una comune ford focus.

Sterium

melita dovresti chiedere qualche consiglio a enzo miccio....

The_Th

sportiva...sicuramente...
se la vedi non la classifichi come sportiva...e avere 200cv non è essere sportiva, soprattutto se poi le prestazioni sono sull'accelerazione 0-100, metro di paragone usato sempre nelle elettriche

Rosbetto

No certo non ha molto senso comprarle

Tom Smith

Prestazioni pure. C'è un abisso. Questa è una sportiva.

The_Th

il fatto che è elettrica? e che dopo 350km devi stare fermo delle ore a caricare la batteria?

Tom Smith

Dai vediamo se ci arrivi.

The_Th

perchè? in cosa è superiore oltre al prezzo?

Tom Smith

Non puoi confrontare questa con la Focus. Questa la Focus non la vede neanche col binocolo.

Tom Smith

Allora prova a cercare vw id che sarà nel tuo stile. Dovrebbe uscire a fine anno. Secondo me è la elettrica più promettente.

Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente