Gamer vs Pilota: sfida Honda in realtà aumentata | VIDEO

20 Febbraio 2018 29

L'impresa non era certo semplice e ha coinvolto Honda e Microsoft. La sfida era quella di far gareggiare un pilota reale contro uno virtuale, con l'ausilio della "mixed reality" per trasformare il parabrezza della Civic Type R guidata dal pilota Graham Rahal in uno schermo in grado di mostrare il fantasma della vettura virtuale di Peter Jeakins, il videogiocatore su Forza Motorsport 7.

In questo modo i due hanno potuto affrontarsi in tempo reale grazie alla realtà aumenta, gareggiando con la stessa vettura in due mondi diversi. Il risultato? Il pilota è riuscito a battere il pro gamer con un tempo di 1:46:664, poco meno di un secondo di scarto. Graham è riuscito a mantenere una media più alta anche se la velocità di punta maggiore è stata registrata da Peter: 235 km/h contro 215 km/h della Civic reale. Curioso anche il fatto che il pilota virtuale è stato al comando per la maggior parte del tempo, restando in vetta per più di 1 minuto e 37 secondi contro i nove secondi, quelli decisivi, di leadership di Rahal.

Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2 è in offerta oggi su a 295 euro.

29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mpj

Che sound di

saetta

non sono cose paragonabili, servono solo ad impressionare gli idioti

Mao Tze

Questi fenomeni da realtà che lottano con massimo altri 30 piloti li metterei su di un simulatore, contro gente che sfida migliaglia di altri piloti e poi vediamo che succede, l'inverso è già successo, e i virtuali andavano forte.

Mao Tze

Un mare di roba.

Mpj

Che sound di

Dea1993

esatto proprio quello che intendevo io

Desmond Hume

ci sono pure quelli che indossano il casco con i simulatori. Su youtube è pieno di sti fenomeni :D

Desmond Hume

"In simulation you don't have fear and in real life you do.
To me there is nothing like really driving!"

C'è altro da aggiungere?

L'avocado del Diavolo

Immagino tu abbia la tua scuderia, la tua macchina da pista e tutto quello che ci sta attorno..
Per cortesia dai.

delpinsky

Che tristess vedere 'sta roba...
Comunque ricordo che diversi anni fa, ormai un decennio fa, avevano tentato un esperimento con sensori e GPS su auto GT in pista, per tentare di sfruttare la telemetria da usare sul simulatore (all'epoca credo fosse Race 07 dei Simbin) e far sfidare piloti veri e virtuali. Teoricamente, se pur impraticabile una gara in real time perché il pilota reale passerebbe attraverso la tua auto, l'idea avrebbe un suo senso se pensiamo all'AI. Allenare l'AI con i tempi i gli stili di guida di piloti reali in pista, potrebbe portare enormi vantaggi nei simulatori, visto che hanno praticamente tutti le piste in laserscan.

Com'è che si faceva già?
CTRL-§ e poi scrivi "god mode on", giusto? :D

Penso sia anche per mostrare quanto siano bravi a scrivere i simulatori.

FedEx

Bah veramente è questo il vantaggio delle Hot Hatch, matengono comunque abitabilità e bagagliaio della versione normale. Certo, magari la moglie si lamenterà dell'assetto sportivo, ma non è che non è utilizzabile.

www.vr-italia.org

Da quando è possibile sorpassare un'auto passandogli attraverso? Tanto valeva correre ognuno la sua gara e confrontare i tempi a sto punto.

lKinder_Bueno

Lo avrei capito se fosse stato assetto corsa o qualche simulatore vero, ma non forza. Un gioco un cui tutte le macchine danno quasi lo stesso feeling

LoreLore

In questo caso costerebbe uno sproposito.

John277

Due Dacia "sacrificabili" per tutti i giorni e il fine settimana si fanno i fuochi di artificio! XD

Gios

Mammia queste pagliacciate, quando la finiamo con gli "e-sport" di sport veri.
Esistono gli sport, preticateli!

Già ci sono le cinture nere finte da mcdojo, ci mancano quelle virtuali

acitre

Quindi prima macchina, seconda macchina per la moglie (e fin qui ci sto, io sto così) ... E terza macchina sportiva per uscire la domenica a fare il pazzo? ... MMmm la vedo dura. :D

M3r71n0

Compramela e ti fo vedere
:D

John277

Se prendo una Type R sicuro non la uso come macchina da tutti i giorni, almeno fino a che non inventano il campo di forza (sopratutto a macchina ferma)

acitre

Se come no... Ti voglio vedere a 40 anni, figli e moglie con una type r.

John277

[Ironic Mode] La vera domanda è: ma perchè quello col simulatore ha la tuta? [/Ironic Mode]

Senza cattiveria, ma 'ste sfide tra virtuale e reale proprio non le posso vedere, 'sti "fenomeni da simulatore" li metterei a bordo di una macchina di un rallysta qualunque, poi gli peso la m3rda che hanno nei pantaloni quando scendono.

Frederick

Più che un'impressione....
C'è differenza fra il mettere il propio fondo schiena in pista o su una sedia..

M_90®

l'unico tipo di avversario che alonso riuscirebbe a battere.

Ginomoscerino

tipo vento e condizioni asfalto cambiano di molto velocità massima, percorrenza delle curve e tenuta

ironmel

beh come dice il pilota stesso: "nel gioco manca un elemento fondamentale: la paura". che è presente in tutti i piloti, persino nei più spericolati (anche se sono bravissimi a controllarla)

Dea1993

ho come l'impressione che il pilota reale sia stato più bravo, ma nel gioco la fisica e il comportamento (con comportamento intendo tutto, anche aderenza, ripresa, ecc..) dell'auto abbiano avvantaggiato il giocatore che quindi riusciva ad andare più forte in rettilineo.
sicuramente nella realtà ci sono molti fattori che il gioco non considera e che ti rallentano un po.

M3r71n0

Non c'è età per possedere un Civic Type R o S

Divertente, anche se i "game over" sono leggermente diversi in caso di collisione ;)

Mamma mia quanto mi piace la Type R! Avessi 15 anni in meno sarebbe la mia vettura dei sogni! Questa e la C-HR.

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini

Opel

Opel Combo Life: multispazio tech tutto da vivere | Prova in anteprima

Renault

Dacia Duster: ritorna la versione a GPL | Prezzi da 13.350 euro

Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria