Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Volvo inaugura una nuova stazione ultrafast a Roma. Ricariche con carta di credito

06 Dicembre 2023 95

Volvo sta continuando a portare avanti in Italia il progetto Powerstop lanciato nel 2021 e che ha consentito l'installazione di 22 stazioni di ricarica ad alta potenza per le auto elettriche. I punti di ricarica di Volvo dispongono di almeno 100 kW. Le stazioni Powerstop ultrafast attive si trovano nelle città di Alessandria, Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Civitanova Marche, Ferrara, Frosinone, Milano, Modena, Padova, Parma, Perugia, Ravenna, Rimini, Roma, Torino, Trento, Udine, Varese e Verona.

Le stazioni più utilizzate sono risultate Milano (6.903 ricariche), Verona (6.473 ricariche) e Ferrara (4.429 ricariche). Sono previste ulteriori aperture di stazioni di ricarica per arrivare a un numero totale di 30 stazioni ultrafast. Le prossime inaugurazioni saranno quelle delle concessionarie di Vicenza, Magenta, Empoli e Catania. In fase di valutazione è Napoli.

Inoltre, Volvo e i concessionari attiveranno 20 stazioni di ricarica da 50 kW. Per la fine del 2024, la casa automobilistica conta di offrire in Italia una rete complessiva di circa 50 punti di ricarica. Ricordiamo che le stazioni Powerstop di Volvo sono aperte a tutti i veicoli elettrici.

PAGAMENTI CON LA CARTA DI CREDITO

Contestualmente all'inaugurazione di una nuova stazione Powerstop a Roma presso la concessionaria Volvo C.A.R. Room è stata annunciata una novità molto interessante. Infatti, la casa automobilistica punta a rendere sempre più accessibile il suo servizio di ricarica.

Per questo, è pronta ad offrire il pagamento della ricarica attraverso la carta di credito. Volvo ha dunque annunciato l’attivazione in modalità demo del servizio nella nuova stazione Powerstop di Roma, nonché la sua disponibilità nel corso del 2024 anche presso le altre stazioni di ricarica della rete nazionale.

Dunque, la casa automobilistica intende rendere le sue colonnine già compatibili con il Regolamento 2023/1804 del Parlamento Europeo che prevede che i gestori di punti di ricarica accessibili al pubblico debbano dare agli utenti finali la possibilità di ricaricare pagando con carta di credito (da aprile 2024 per le infrastrutture di ricarica nuove, dal primo gennaio 2027 per tutte, incluse le esistenti).

Parlando di prezzi, la casa automobilistica ha fatto sapere di aver cambiato Mobility Service Provider per la sua app, passando da Plugsurfing a Digital Charging Solutions. L’accordo prevede un prezzo accessibile ai soli clienti Volvo di 0,50 euro/kWh fruibile su tutte le infrastrutture di ricarica in Europa con potenza superiore a 100 kW.

Tale tariffa vale per 12 mesi dalla data di consegna della nuova auto. Allo scadere di questo periodo, per mantenere la stessa tariffa scontata, sarà necessario sottoscrivere un abbonamento mensile del costo di 14,99 euro. In alternativa il cliente pagherà il prezzo a consumo che sulle Powerstop tramite l'app di Volvo è di 0,94 euro/kWh.


95

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Elettrofuffa

Nicco Costa

Ora che lo noto hai ragione :D

Aldo Maddalena

Ovvio che se parli della elettrica questa magari tra 10 anni avrà la batteria da cambiare...e questo...noleggio, leasing, o acquisto, e per tutto quanto detto...la rende un prodotto immeritevole di acquisto per un consumatore ragionevole

Aldo Maddalena

Io sto facendo un discorso basato su un base economica e sistuazioni più o meno standard. Se credi che una auto dopo 15 anni costi 2500 euro l'anno di manutenzione, non è cosí. Anzi...se una macchina fa una buona riuscita lo vedi dai primi anni. E comunque dopo 15 anni posso cambiarla. Ma avrò ammortizzato il prezzo iniziale...cosa impossibile col combinato rata/anticipo

FactCheckoEBasta

Posto che il mio ragionamento è applicabile fino ai 10 anni, dall'11º in poi la situazione si ribalta e non conveine.

Nel limite ragionevole dei 15 anni è impossibile stabilire con certezza i valori perché come detto, non ho parametri per valutare l'affidabilità di una vettura (e la spesa), manca lo storico. Già fatto l'esempio del Pandino, che sappiamo essere un carro armato a costo quasi zero. Questo lo sappiamo ora, dopo 20 anni di dati dalle riparazioni. Tu sai, ad esempio, come si comporterà una Citroen C3 del 2020 tra 12 anni? Perché finché parliamo di robetta come frizione tutto bene, ma se per qualche ragione parte roba grossa si torna al mio discorso.

Aldo Maddalena

E invece è quello che sta passando...e se vedi il pubblico a cui le aziende automobilistiche si rivolgono è ormai quello degli smartphone. Ogni sito di elettronica ha la sua controparte auto.e honda presenterà prototipi al ces..

Aldo Maddalena

Il limite del tuo ragionamento sta nel fatto che tu fai i calcoli su base triennale o di 4 anni...che già è arbitrario poiché i finanziamenti sono su base triennale...ma dovresti ragionare sulla base di una ragionevole durata del bene...che nel caso di specie è almeno 15 anni...tu in 15 anni paghi 4 anticipi da 3500 4000 euro cadauno

Aldo Maddalena

E se la riscatti sono a tuo carico. Sennò devi sborsare 4000 euro circa ogni tre anni. Questo nel foglio excel non ce lo metti? Io che comprai con un finanziamento di 5 anni...per dieci ho pagato 0 rate. Come può convenire rispetto alle rate a vita e 3500 euro di anticipo ogni 3 anni. Sul mutuo casa poi...a parità di costo tra rata e canone di locazione...conviene il secondo solo se muori giovane

FactCheckoEBasta
Ah perché bollo e tagloando non si pagano prima dei dieci anni?

Bollo e assicurazione in caso di noleggio non sono a carico mio.

Io non ragiono su base triennale come il pirla di turno che manda una macchina nuova in discarica tanto per. Io ragiono esclusivamente in termini di ciò che mi fa risparmiare soldi in una certa finestra temporale. E i calcoli (semplificati, non posso postarti tutto il foglio excel) sopra sono dati oggettivi relativi al mio caso contro cui qualsiasi discussione è inutile. Sto risparmiando, lo so con certezza perché traccio tutto e del resto me ne frega pochissimo.

Aldo Maddalena

Questo se parliamo delle varie cose tipo valore futuro o come si chiama della volkswagen. Per cui o riscatti pagando maxirata e paghi bollo e ass. Come me. Oppure ripaghi 4000 euro di anticipo. Se poi parliamo di leasing a lungo termine puri nemmeno vale la pena se non per le partite iva

Aldo Maddalena

Ah perché bollo e tagloando non si pagano prima dei dieci anni? E se tu mi dici che uno dei plus è l'auto nuova ogni tre anni...a parte le scelte personali ovvio...mostri come abbiano inculcato che sia generalizzata una roba che il classico consumatore razionale rifiuterebbe. Ma ti pare che su un bene da 35000 euro si possa ragionare su base triennale? Ripeto...manco un fornetto o un phon compreremmo se ci dicessero che dura 3 anni

FactCheckoEBasta

Se devi parlare di costi, devi considerare tutto e non soffermarti sulle riparazioni straordinarie, che sì, si aggiungono al computo totale ma non sono l'interezza della spesa (e sopratutto sono imprevedibili). Per fortuna Excel ci viene in aiuto e non lascia spazio per discussioni. Faccio il copia-incolla del mio calcolo, risalente al 2018, momento in cui "comprai" l'auto:

Acquisto Secco:
- Prezzo del veicolo: 14.250
- Bollo annuale: 120
- Assicurazione annuale: 800
- Manutenzione annuale: 860

Totale su 4 anni: 21.370€

Noleggio a lungo termine:
- Anticipo: 3.659
- Prezzo del veicolo mensile: 243

Totale su 4 anni: 15.323€

E le chiacchiere stanno a zero. Poi tu risponderai "Eh ma su 10 anni non è vero, la situazione si ribalta" e io ti risponderò che ci sono infiniti studi statistici sull'aumento esponenziale dei prezzi di manutenzione con l'età del viecolo. Sí, esistono le Panda immortali che costano zero, ma sono un terno al lotto perché tu non sai quale modello ha un 100% di affdabilità al momento del lancio.

Aldo Maddalena

È un problema ogni volta che faccio un weekend o un viaggio che non vedo perché dovrei intossicarmi

Teomondo Scrofalo

Io ho comprato l'anno scorso una Mercedes Classe C 250CDI 4MATIC Station Wagon full optional, pagata 10'000€, sembra nuova sia dentro che fuori, il motore ha 230'000KM perfetto, con tutti i tagliandi Mercedes con tanto di fatture conservate, la scorsa estate ho girato anno mezza Germania ho fatto 4000KM in una settimana. L'auto si è comportata in maniera eccellente! Quindi con l'importo di mezza Panda ho una signora auto da 200cv coppia mostruosa e consumi eccellenti.

T. P.

:D

Nicco Costa

Mi hai beccato :D

FactCheckoEBasta

Conviene davvero? Negli ultimi 3 anni le usate sono aumentate del 30%, praticamente una macchina usata di 10 anni fa costa paro paro al suo listino nuovo del 2013.

Teomondo Scrofalo

io le compro usate sempre dai 10 anni in su e vanno alla grandissima pari al nuovo!

Teomondo Scrofalo

Quale casa per i milioni di abitanti delle grandi citta dove c'è un box auto ogni 100 automobili?

MatitaNera

Eh

T. P.

non molto... :)

Nicco Costa

Non ci credi eh? :)

Nicco Costa

Accidenti è vero :(

T. P.

io pensavo a quelli dei telefoni ma non so se tu li ricordi perchè sei ggggiovane!!!

MatitaNera

Quelli delle giostre?

MatitaNera

Le più usate sono ovviamente nella parte europea, mica nelle lande desolate del sud

FactCheckoEBasta

Poteva essere più pieno! Peccato.

T. P.

:)

Nicco Costa

Comunque me l'ha detto mio nonno.
Io non ero nato!!! :P

T. P.

mi sa che hai ragione!

italba

Scusa un attimino, uno che ha il box poi va a parcheggiare "dove gli pare"? Ma davvero?

Nicco Costa

Ehm la mia ne 14 se non erro...
Sono ancora vivo e il conto corrente è abbastanza pieno :)

ACTARUS
italba

Allora fammi capire, tu scrivi

per ricaricare 100kWh in 5 minuti (...) serve un caricatore da 1.2MW.
Scordatelo.


Io ti rispondo che già i caricatori da 1MW sono pronti, e tu mi dici che non sarei "inerente al contesto"?
Ma ti senti bene?

Nicco Costa

Giusto. Perchè non è detto che anche se fai bene i conti poi vada così. Specie in inverno.

Nicco Costa

Ti confondi.
Quella e' la Telecom elettrica :)

Pablito

Di nuovo, evitiamo di ripeterci cose dette e stradette che nessuno dei due cambierà idea :)

FactCheckoEBasta

Eh ma ti sei risposto da solo! :D Sí, te la tieni, ma dopo il 5º anno diventa un buco nero di spese prevedibili e non! Fate attenzione e sopratutto fatevi bene i conti in tasca!

Pablito

Peggio ancora allora :) Almeno chi la compra se la tiene :) (facciamo finta che abbiamo già discusso delle solite cose e risparmiamoci 15 risposte cadaune che non ci spostano nell'idea :) )

FactCheckoEBasta

Io rifuggo sempre l'acquisto, noleggio a lungo termine e via!

Pablito

In maniera diametralmente opposta potrebbero dire: "ma chi è che compra un'auto per cambiarla dopo nemmeno 4 anni?"
Cioè tra le due fazioni non si pareggerà mai xD
Una volta che hai preso l'auto nuova già l'hai svalutata, tanto vale a quel punto, tenerla finché campa, almeno ammortizzi la spesa (sperando sia un'auto che a fortuna ti duri molto)

Firebrand81

beh dai, vedila così: il tema della ricarica veloce è un problema per la sola parte della popolazione che non possiede un garage, e dunque non per tutti.

Ottoore

Non perdi mai l'occasione di scrivere un messaggio non inerente al contesto.

italba

1,2 ancora no, ma 1 MW lo hanno già presentato:
https://insideevs.it/news/592512/colonnina-ricarica-piu-potente-megawatt/

italba

La vettura ti dice quanto devi ricaricare per andare dove vuoi andare, quale sarebbe la libertà? Se sul pacco della pasta ti dice che devi cuocere dieci minuti, tu metti il timer sulla cucina o cuoci quanto vuoi così sei più libero?

FactCheckoEBasta

Sí, perché gli italiani sono primi al mondo per analfabetismo finanziario e vanno avanti a luoghi comuni su auto di proprietà, mattone e così via.

gabryp22

lo sai che l'età media dei veicoli in Italia è di circa 14 anni?

Francesco

ma scusa ho scritto nella prima risposta, se non devi fare un viaggio lungo la ricarichi a casa, senza fare calcoli, altrimenti ti trovi la prima colonnina fast disponibile. Se non hai da ricaricare a casa o almeno al lavoro l'elettrica non conviene prenderla

T. P.

mi sa anche a me!!!
mi costi ma quanto mi costi...

[cit.] se la memoria non mi inganna

Il Gatto Nero

Io ho sostituito i miei mezzi con quelli elettrici, ma sono bel lontano dall'essere "agiato"

Più che altro credo che ci siano ancora troppi luoghi comuni da parte di chi non la mai posseduta/provata/vista

Alla fine le frasi sono sempre le solite e basate sulla non conoscenza dell'argomento

Auto

Peugeot e-3008 elettrica: fino a 700 km, il SUV alla prova su strada | Video

Auto

Xiaomi SU7 Max, la supercar elettrica in mostra al MWC di Barcellona | Video

Auto

Renault 5 E-TECH Electric: elettrica a meno di 25.000€... con l'asterisco | Video

Auto

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video