Volvo XC40 elettrica: prezzi wallbox con Enel X e rimborso elettricità Plug-In

05 Giugno 2020 11

Dopo la presentazione online di Volvo XC40 plug-in, il produttore conferma quanto anticipato in conferenza stampa e finalizza l'accordo con Enel X per proporre ai clienti un pacchetto completo di wallbox per la ricarica domestica. La proposta è valida sia per la versione full electric del SUV, Recharge P8 (QUI tutti i dettagli), sia per la versione PHEV, con due scelte.

JuicePack Home

Il pacchetto include il sopralluogo "Home Check" per valutare la linea (gratuito), una wallbox da 3,7 kW, 7,4 kW o 22 kW con cavo Tipo 2 integrato, installazione e assistenza.

JuicePack Full

Oltre a quanto descritto sopra, il pacchetto aggiunge 500 kWh gratuiti per la ricarica da utilizzare sulla rete Enel X ed è incluso il servizio di prenotazione delle stazioni di ricarica, solitamente escluso per chi utilizza l'app senza aver sottoscritto un abbonamento.

I prezzi dei pacchetti sono i seguenti e verranno riportati anche nel listino ufficiale. Il pack con wallbox sarà acquistabile anche in un secondo momento come accessorio del catalogo (alle stesse condizioni di vantaggio stipulate da Volvo con Enel). Tutte le cifre sono IVA inclusa:

  • JuicePack HOME 3,7 kW a € 1.590,00
  • JuicePack HOME 7,4 kW a € 1.790,00
  • JuicePack HOME 22 kW a € 2.290,00
  • JuicePack FULL 3,7 kW a € 1.890,00
  • JuicePack FULL 7,4 kW a € 2.090,00
  • JuicePack FULL 22 kW a € 2.590,00

La scelta della wallbox è a discrezione del cliente ma va ovviamente dimensionata a seconda delle necessità. Sulla Plug-In Hybrid, ad esempio, la versione da 3,7 kW permette di limitare l'aumento di potenza impegnata (ne abbiamo parlato in un nostro recente approfondimento) e ricaricare completamente la batteria in 3 ore, con un vantaggio di tempo rispetto alla Schuko.

Chi avesse la versione Pure Electric (o volesse un sistema "future proof" per un'eventuale auto elettrica in futuro), potrà scegliere tra la wallbox da 7,4 kW (monofase) o quella da 22 kW in caso avesse a disposizione una linea trifase, entrambe a 32 A. I tempi di ricarica della XC40 elettrica saranno rispettivamente di 11,5 ore nel primo caso e 7,5 ore nel secondo, dati riferiti al 100%.

Guardando ad un utilizzo più ragionato e realistico dell'auto elettrica - salvo emergenze in cui serve il 100% - lo scenario di ricarica dal 20% all'80% ci porta a dover attendere solo 6 ore per la ricarica con la wallbox da 7,4 kW.

ELETTRICITÀ GRATIS CON LA PLUG-IN

Volvo proroga poi l'offerta di rimborso per l'elettricità consumata con la versione plug-in, precedentemente in scadenza al 30 giugno e ora valida per tutte le auto ordinate entro il 30 settembre 2020. I clienti avranno il rimborso dell'elettricità consumata nel primo anno dall'acquisto, ottimo incentivo per invogliare a viaggiare il più possibile in modalità EV.

Per ottenere il rimborso è necessaria l'app Volvo On Call che tiene conto dei consumi elettrici, rimborsati in base al costo medio dell'energia da tabelle Eurostat. In caso di auto aziendale, il rimborso andrà al conducente (sempre previo utilizzo app associata) perché Volvo punta ad incentivare i comportamenti virtuosi nell'utilizzo dei veicoli ibridi (QUI trovate quelli disponibili in Italia).

VIDEO

NOTA: articolo aggiornato il 5 giugno con i prezzi dei pacchetti per l'installazione delle wallbox Enel X

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
armandopoli

Mi spieghi cosa c'entra?

La cosa più bella quando i clienti non capiscono cosa stanno comprando e gli rifili quello che vuoi !
Apprezzabile lo sforzo di voler passare all'elettrico!

Pablo Escodalbar

Ma e' cosi' complicato???
Allora mi sa che lascio perdere.

ASM77

Occhio che quella italiana è quella con il passo largo... A casa mia non trovavo dove attaccarla!

Pablo Escodalbar

Devo ancora decidere quale scegliere.

Pablo Escodalbar

Eheh in effetti

armandopoli

la fila c'è solo alle poste il giorno della pensione

armandopoli

Sto valutando l'acquisto per mio padre di una ds3 crossback completamente elettrica... ma non riesco a capire se devo per forza acquistare una wallbox o basta che faccio aumentare i kw del contatore a 7 e faccio fare una presa shuko rinforzata ad un elettricista, sto impazzendo

Enrico

Come sempre Luigi é chiarissimo e illustrativo. Grazie mille

ASM77

e l'hai comprata con la presa italiana o con la schuko?

Pablo Escodalbar

Bella!
Siccome mi hanno appena rinnovato la patente per ben 3 anni ho deciso di comprarla per festeggiare!

Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren