Il Gruppo Volkswagen abbandonerà il metano per puntare sull'elettrico

06 Marzo 2020 247

Il Gruppo Volkswagen ha deciso di mettere la parola fine alla sua lunga tradizione di auto alimentate a metano. Frank Welsch, responsabile dello sviluppo del marchio tedesco, ha fatto sapere che gli attuali modelli alimentati a gas naturale non avranno successori. Trattasi di dichiarazioni importanti in quanto, sino a poco tempo fa, il costruttore sembrava di pensiero opposto. Oggi, all'interno del listino dell'intero Gruppo ci sono molteplici modelli con questa alimentazione. Anche Seat e Skoda, per esempio, propongono questa motorizzazione e di recente erano arrivati annunci dell'arrivo di nuovi modelli.

Questo cambio di strategia è principalmente dovuto al fatto che le vendite delle auto a metano non giustificano gli investimenti. Ovviamente, questo non significa che il costruttore non venderà più auto a metano dall'oggi al domani ma solo che gli attuali modelli arriveranno al loro ciclo finale di vita e poi non saranno più sostituiti. Ci vorrà ancora qualche anno, dunque, ma la strada sembra segnata.


Con l'addio al metano, la Volkswagen si concentrerà maggiormente sullo sviluppo dell'elettrico. Nonostante le auto a metano oggi siano ancora apprezzate per via di alcuni vantaggi come le basse emissioni ed i costi limitati dei rifornimenti, il mercato è in continua contrazione. Per esempio, la quota delle auto a metano al'interno del mercato auto Italia 2020 nel mese di febbraio è stata appena del 2,2%. Complessivamente, dunque, numeri troppo bassi per giustificare i costi di sviluppo di nuovi modelli.


247

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco

Almeno mi fai ridere... Ne avevo bisogno!
E poi tu dici a me dei test... Tu continui ad affidarti ai giornali e li reputi realistici, quando ognuno di noi incontra situazioni e condizioni diverse.. Veramente, cadi sempre più in basso.
Ma cosa hai smontato ahahah? Mi sa che ti stai smontando da solo.
Torno a ripeterlo dato che vedo una resistenza alla comprensione... A parità di quantità di combustibile bruciato (+15,5% CO2 per il metano).
Giustamente bisogna paragonare la stessa auto... Prendo esempio la mia prius dove a benzina faccio la media dei 25km/l; gente che ha metanizzato lo stesso modello fa la media dei 29km/kg... Come volevasi dimostrare non emette meno CO2 e men che meno il 50% in meno... Pur avendo un PCI superiore; questo a riprova di ciò che sto dicendo da chissà quanti commenti e della validità della tua regola generale.
Come ho sempre detto e sostenuto, cosa che tu ancora non hai inteso è che, dicendo le varie modifiche che bisogna apportare per migliorare il rendimento di un motore a metano ho detto la stessa cosa che dici tu, sovralimentare.. Anzi io ho detto che non bisogna agire solo su quello, mentre tu ti sei fissato solo su quell'aspetto... Forse perché dai giornali hai letto solo quello?
Quelli sono i consumi rilevati della COROLLA non CELICA... E con questo ho capito tutto e chi avrebbe meno di 30 anni :D
Ti saluto perché ho visto che le tue unghie sono finite e sei caduto in basso, ma molto in basso... Ti è rimasta solo la tua supponenza da ragazzino.
Grazie per il divertimento era da un po' che non mi divertivo :D

PS: il mio ego sta benissimo, tranquillo ;)

Saluti caro ingegnere....!

Marco

Ahaha ma sai che la centralina (ecu) non può far variare la geometria della camera di combustione, neanche l'RDCg, geometria dei condotti di aspirazione e scarico?
Mi stupisco che un ingegnere come te non abbia capito che facevo riferimento chiaramente a questi parametri... Ormai lo sanno anche i muri che con l'ecu si può far quel che si vuole nei limiti costruttivi del motore su cui si agisce...
Caro mio cerca di far passare un altro per ign0rante, con me caschi male.
Sbaglio o tu a priori hai detto che facevo quelle medie neanche se trainavo l'auto? (chiaramente è un iperbole... Ma comunque era chiaro che mettevi in dubbio)
Non mi dici nulla di nuovo in merito ai test... Anzi il bello è che tu vieni a dirmi così e poi tu in primis ti affidi ai giornali.... Chi si deve stupire delle risposte sono io, ti contraddici. Mah, per fortuna sei ingegnere.

Marco

Paragoni 2 situazioni diverse... Molto diverse; prova a ragionarci e poi mi dici.

Chiaramente tu vorrai far credere che il bio metano immesso, esempio nel Nord Italia, sarà equamente distribuito su tutta la rete nazionale... Su dai... Non prendiamoci in giro.

wrg

Ah ah ah ah ah detto da te rido alla grande...
È incredibile quanto fai il saputello per poi cadere su cose banali.
Ti ho smontato la teoria che un auto a metano produce più co2 rispetto ad una a benzina.
Ti ho detto semplicemente che mi vado su dati reali per confrontare i consumi delle auto, ma questo ha ucciso il tuo ego e la tua auto ibrida.
Anzi ecco i consumi della Toyota celica .
Ti saluto, perché sento le tue povere unghie che stridono sul vetro.
E per favore io i tuoi commenti li ho riletto, ebbene fallo anche tu, perché è da un po' che ti scrivo di motori adattati per funzionare a metano.
Non fare il finto tonto...
Su che mi sa che non hai nemmeno 30 anni, tanta presunzione di sapere e poca voglia di imparare.
Ti saluto in modo definitivo adesso, mi sono divertito a sufficienza con te.
Addio...

https://uploads.disquscdn.c...

wrg

Sai cosa è una centralina elettronica? È quella scatola che cambia parametri tipo anticipo, pressione di sovralimentazione in funzione del tipo di carburante.
Chi compra una vettura a metano, usa quasi esclusivamente questo combustibile, non a caso per esempio la Volkswagen i suoi motori a metano sono fatti per andare a gas e in alternativa a benzina, con rendimento più basso...
E che foto mi mandi?
Mi stupisco che un ingegnere risponda così, li farai anche i 30 km a litro, sarai bravissimo, ma il confronto tra diverse auto va fatto con lo stesso metodo, altrimenti aggiungi variabili che rendono il confronto improponibile....
Dovresti saperlo questo però ragazzaccio.....

wrg

Se faccio una torta con farina uova e latte, poi prendo delle fragole tagliate fino fino, e lo mescolo all'impasto per un 17% in peso.
Metto in forno per 1 ora.
Poi a fine cottura taglio la torta in 10 fette, 1 fetta la mangi tu, dimmi la tua fetta quante fragole in termini di peso contiene?
Indovina è sempre il 17%....
Hai capito? Mi sa che non hai capito come viene distribuito il metano, viene prodotto e messo direttamente nel metanodotto Snam...

Marco

Sono motori che non funzionano esclusivamente a metano... Dunque devono scendere a compromessi; non basta aumentare la pressione di sovralimentazione...
Ragazzo... Chi deve uscire e guardare il mondo reale non sono io dato che non credi ai consumi delle ibride toyota... Basta chiedere e mando le foto ;)

Marco

Ragazzo cerca di studiare motori.. Ne hai bisogno.
E le chiacchiere da bar non le sto facendo io, ma tu.. Oltretutto leggendo solo quel che ti fa comodo.
Ripeto.. Vuoi le foto dei consumi? ;)
Anzi per te è meglio spalare melma senza alcuna prova... Mah... Pur di screditare scendi a questo; atteggiamento tipico di un ragazzino.
Per favore... Rileggiti i miei commenti e poi scrivi... In più commenti qua su hdblog (non solo su questo articolo) dico che i motori a metano devono essere sovralimentati per essere efficienti... Devo ripetere sempre le stesse cose, è sfiancante

Marco

Qua si parla di motori... Dunque di quel 17% quanto nei usi per l'autotrazione?
Ragazzo il 17% è sul totale e non solo per l'autotrazione...
Per favore restiamo in tema
Se vuoi te lo faccio io il disegno o meglio ti scrivo qual è il tema dell'articolo ;)

wrg

Mi sa che tu vivi nel passato...
Se il 17% del metano consumato in Europa è bio, di questo metano un po' viene usato per autotrazione, ma sempre il 17% è.....
Cavoli sarai pure ingegnere, ma qui anche miss figlia che fa le elementari ci era arrivata....
Ragazzo il 17% è sempre il 17%...
Adesso ti faccio un disegno....
Ah ah ah ah

wrg

Si certo che non è mai 1, lo so meglio di te che ho studiato e lavoro nel campo dell'energia.....
I giornali li ho presi come riferimento per via dei consumi, perché loro usano un sistema scientifico per misurare , non i discorsi da bar come fai tu quando dichiari consumi a casaccio .
Se effettivamente sei un ingegnere, dovresti basarti su sistemi di misurazione che diano valori reali e costanti.
Sono stato il primo a farti capire che un motore può essere ottimizzato abbastanza semplicemente con i motori turbo, questo manco lo sapevi che eri ancora lì a confrontare la co2 tra mele e pere.
Basta prendere una punto aspirato per vedere che comunque, ha un buon rendimento, inferiore a 1 come la tua vecchia prius, ma con co2 per km molto inferiore rispetto al funzionamento a benzina.
Dai bravo ragazzo, la manualità l'hai, ti manca la teoria adesso.
Forza e cerca di ampliare gli studi, anche le riviste aiutano, perché ragazzo ne hai bisogno....
Ciao

wrg

Ci sono diversi motori riprogettati per funzionare a metano, anche per i motori delle automobili con ottimi risultati in termini di rendimento, per esempio il 1.5 della Ww.
Un consumo medio misurato di 25 km al kg per una station wagon parla da solo....
Ragazzo esci all'aperto e guarda il.mondo reale

Marco

Il confronto va fatto con i dati dei combustibili, I quali hanno PCI diversi e con i motori attuali i quali non nascono per operare solamente a metano; dunque come sempre si cercano compromessi.
Solo sui motori industrial e forse per qualche mezzo pesante si ha solo l'alimentazione a metano; e su questi motori, ovviamente sovralimentati, il rendimento è elevato con conseguente minor consumo e inquinamento... Ma poi bisogna fare i conti con i costi di manutenzione.
Mah... Forse non lavorando e studiando motori (riprogettati per usare solo il metano) la frittata la girate tu ed altri... Ragazzo.
Alla prossima

Marco

Ehh sì regna sovrana la disinformazione specie se si leggono solo i dati dei giornali specialistici.
Allora siamo in due ad essere laureati ma io in meccanica... E dunque dovresti sapere che il rendimento dei sistemi non è mai pari a 1 e come dovresti sapere che ogni motore, in base al combustibile, viene ottimizzato opportunamente per sfruttare al meglio il PCI del combustibile... Ma se il motore non è ottimizzato per il solo funzionamento con un determinato combustibile il rendimento sarà basso.
Mi fa piacere che ti piace sistemarle... Io ho appena sistema un'auto di famiglia cambiando pistoni e fasce, in più rifatte le righe nelle canne; se vuoi ho anche le foto ;)
Bye bye ragazzo e leggi più giornali

Marco

Chi ha difficoltà a comprendere ed analizzare la situazione non sono di certo io...
Ragionaci un po' su, di quel 17% quanto viene destinato all'autotrazione?
Tu hai detto che con il bio metano si inquina meno etc... Vero, ma basta guardare le % odierne e la tua argomentazione cade.
Tu vivi nel presente o futuro?

wrg

....certo vero, ma ti sei dimenticato che il confronto va fatto a pari PCI, altrimenti il confronto non regge.
Infatti siamo stati in due a farti notare questa cosa....
A girare la frittata sei bravo, peccato ragazzo che ti cade in terra...

wrg

Dovresti farlo anche tu ragazzo però, la disinformazione regna sovrana.
Ciao

wrg

Si parla del 17% a livello europeo. Cioè visto che hai difficoltà con i numeri, 83 % del metano consumato è di origine fossile, il 17% è prodotto con scarti....
E questo è il PRESENTE, il futuro sarà anche superiore....
Capito la differenza tra presente e futuro?

Marco

Ho detto a parità di carburante bruciato... Continua a leggere quel che ti fa comodo...
Da questo si capiscono tante cose, in primis il tuo italiano
Bye bye

Marco

Hai ragione inutile perdere tempo con gente come te... E mi raccomando leggi per bene i giornali.
Saluti

Marco

Ripeto... Si parla di oggi non del futuro; tu hai citato dati di oggi e io ti ho fatto notare che la % bio è bassa molto bassa... Li leggi i commenti che scrivo o interpreti quello che ti fa comodo?
L'italiano non è un problema mio, semmai il contrario.
Di certo qua tu non sei l'esperto.. Non ravvedere le tue lacune in me.

wrg

Mi sa di si, perché quando uno parte dicendo che un auto a metano produce più co2 rispetto a quando è alimentata dalla benzina, significa che ne deve mangiare di polenta ......
Ciao ciao

Marco

Chi deve studiare qua non sono io, ragazzo...

wrg

Guarda che il confronto l'ho fatto su una punto a metano che possiedo da 11 anni, pertanto posso dirti come va a benzina e a metano.
L'ho fatto un confronto per vedere le emissioni, e ti ho detto a te perché hai scritto cose parlando di particolato nocivo del metano, quando invece è per la benzina ad iniezione diretta...
Sei un po' confuso mi sa...
Per la verità hai parlato di rapporto di compressione geometrico, quando invece parlando di due gas, questi possono essere compressi.
Però vedo che piano piano stai arrivando a quello che dico da un po', motori progettati per andare a metano, come lo sono i motori che faceva la opel e fa adesso la ww?
Adesso ti saluto, perché di solito preferisco parlare con esperti VERI che conosco gli argomenti .
Ciaoo

wrg

Ah ah ah, dovrebbero licenziatari ragazzo....
Ne hanno parlato per mesi, ha FATTO scandalo quando Bosch ha dichiarato che le centraline delle auto ha un programma che in casi di utilizzo gravoso, la sonda lambda viene disattivata, mandando alle stelle le emissioni....
Ma dove vivi? E per fortuna sei l'esperto...
Oltre ai motori, manco la lingua italiana è un argomento buio per te, con il massimo rispetto, perché quando si parla che una tecnologia è in continua espansione, significa che lo è già adesso e si evolve anche nel futuro...
Soprattutto visto che per le leggi della comunità europea, dove si deve aumentare la percentuale di raccolta differenziata e dove avremo più materiale organico da trattare

wrg

Si è vero, alcuni li usano ancora, ma almeno adesso abbiamo dei consumi dichiarati che sono praticamente quasi uguali a quelli poi rilevati su strada....
Ma cavoli, dici di essere così esperto e poi non sai nulla di queste cose, mi sa che sei un po' indietro nello studio, ma tanto.

Marco

Verifica a banco? Rulli durante la revisione?
Ripeto hai scoperto l'acqua calda...
I motori vag non nascono esclusivamente per il metano... Non per niente i motori industrial vengono riprogettati (pistoni, geometria di camera di combustione, rasatura valvole, valvole, testata, RDCg e RDCv, etc) per andare solo a metano e ovviamente sono sovralimentati e in fase di R&D viene utilizzato un compressore a vite ad inverter per definire che caratteristiche deve avere il gruppo di sovralimentazione.
Quello che hai detto è scontato, basta avere un obd e leggi i parametri... Tutti ci riescono.

PS: io fin da subito ho detto che I metano devono essere sovralimentati per avere un miglior rendimento e nessuna perdita di potenza sullo stesso motore che può andare anche a benzina... Da mappa si fa quel che si vuole

Marco

Ahahah chi deve leggere sei tu... Io lavorandoci so la verità dato che opero anche mi motori industrial; e se non sai quali sono leggilo sugli articoli.
Altra scoperta... Viene iniettata benzina durante l'utilizzo in certe condizioni e in quando si vanno a toccare certe aree della mappa... Già solo questo ti fa capire che ancor di più in quelle situazioni si produce particolato, poi se è iniezione diretta ancor di più.
"Il bio metano è in continua espansione" ... Ma va, hai scoperto l'acqua calda, complimenti. Io parlo agli stati attuale...
Ora dici a parità di vettura etc... Hai specificato finalmente... Ma comunque la regola generale esiste solo sui motori sovralimentati e con la tecnologia attuale del benzina.

Marco

Bella questa... Reali. Mi sa che devi ancora studiare... Il ciclo è ancora distante anni luce dal ciclo reale pur facendo il test RDE. Ti consiglio di andare a vedere quanto sono accurati i sistemi PEMS.
Quando lo saprai me lo dirai.. Ti anticipo che non per niente di usano dei fattori correttivi

wrg

Perché tu fai R&D?
Io ho fatto semplicemente una verifica al banco con la stessa vettura, facendola funzionare a benzina e poi a metano....semplice no
Per il numero di ottani molto più alto del metano, ci sono motori, come quelli della Ww, che nascono per andare a metano, pertanto con rapporti di compressione più alti.
Tu dirai, e se devo andare a benzina?
Semplice, si abbassa la pressione del compressore, e in automatico la pressione a fine compressione arriva ad un valore più consone ad un combustibile come la benzina.
Scontato no?
Per questo ho detto che il metano va molto d'accordo con i motori con turbina

wrg

Guarda basta prendere la stessa vettura e fa a andare a metano e poi a benzina, vedrai che bella differenza di consumo...
Pertanto, ti ripeto, la regola generale c'è, a parità di vettura, bruciando metano, percorro molta più strada con una vettura a metano che con la benzina.
Guarda la prova della Skoda octavia
https://uploads.disquscdn.c...
Per quanto puoi utilizzare un combustibile?
Beh pensa che con una vettura a benzina, in condizioni gravose tipo autostrada, la sonda lambda viene disattivata per spruzzare più benzina per "raffreddare" il motore....

wrg

Mi sa che non hai capito come fanno i test, perché li fanno nelle stesse condizioni di traffico, di velocità, sullo stesso percorso.
Quello che cambia sono le condizioni ambientali, però non possono influenzare i dati così tanto.
Adesso poi ci sono i dati dichiarati con il ciclo WLTP, che è molto più veritiero rispetto al ciclo ndec.
Almeno si evitano "bravure" da piede leggero per dire che un auto consuma poco

Marco

Mah guarda può avere anche un PCI elevato ma se non sai sfruttarlo conta a poco...
Infatti come ho già detto un motore deve nascere per il solo combustibile metano per sfruttare al meglio il PCI dello stesso e poi si va incontro a problemi di temperature tanto per dirne uno.
Se ti basi solo su quei numeri siamo messi bene... Meglio che studi un po' di motoristica.... Pertanto la tua regola generale, ripeto, non ha valenza assoluta.
Ripeto... Valuta quanto metano viene importato e poi correla i dati del bio metano... Potranno esserci le infrastrutture che vuoi ma se producono poco in % c'è poco da fare.
Guarda che avendo l'ibrido toyota da più di 14 anni so cosa e quali modifiche si possono apportare con tutti i pro e contro... Dunque I numeri servono a te non a me.
Continua ad affidarti ai giornali "specialistici"...

wrg

Non cambia molto, il metano ha un potere calorifico di 52 mj/kg. La benzina 30 mj/litro.
Come vedi a parità di unità misura il metano produce più energia e perciò più chilometri.
Se prendi qualsiasi giornale, vedrai che a metano fa molta più strada che a benzina, al litro/ kg.
Pertanto è si una regola generale.
La media del 17% è una media europea.
Puoi vedere sul sito di 4 ruote del 20 maggio 2020 e non solo li.
Pure di benzina ne importiamo il 94% dall'estero per questo è non c'è possibilità di produrre da fonti rinnovabili.
Guarda, ci sono depuratori delle acque reflue che producono metano.
A Montello un'acciaieria si è convertita a produrre metano dai rifiuti umidi domestici, da lavoro a 200 persone.
Non ultimo, ci sono diversi Toyota ibride convertite a metano.
Informati, se vuoi ti do un numero di un'azienda che ha trasformato pure la nuova Toyota celica.
Ci sarà un motivo no

Marco

Con questa risposta si capisce quanto ti affidi ai giornali.
Quei dati fanno riferimento al solo driver che ha fatto il test, condizioni atmosferiche, percorso, traffico, km che ha percorso l'auto etc etc... Dati del tutto relativi e anche questi senza valore assoluto.

wrg

I bastano i dati dichiarati e quelli misurati dai giornali specializzati, almeno così sono confrontabili tra loro

sagitt

Io ne spendo 50 e ne faccio 1000, e ho un baule, no problemi di iniettori, no revisiomi bombole bla bla.

Marco

Dici che emette zero particolato perchè lo hai letto sugli articoli o perchè facendo R&D hai rilevato tali parametri da strumenti da banco di laboratorio a livello universitario?
Mah... Io non ho confuso nulla...
Ripeto la questione consumo... Il fatto di consumare il 50% in meno non ha nessun valore assoluto, ogni caso è a sé.
Infatti, i motori a metano data la carica potenziale in camera di combustione (totalmente diversa da quella utilizzando la benzina), il numero di ottano elevato richiedono un rapporto di compressione geometrico e volumetrico maggiore.... Mi pare scontato.

Marco

Consiglio di rivedere il dato della CO2 prodotta dalla combustione del metano... Quella è circa la CO2 prodotta dal diesel; quella del metano è circa 2750g/kg.
Chi ha detto che fai il 50% di strada in più? è una regola generale? No. Io per esempio faccio la media annuale dei 25km/l... Quale auto a metano fa quasi i 38km/kg di media annuale?
Io vedo che in Italia si importa il metano dalla Russia, Algeria, Libia, Olanda e Norvegia... Da questi la % di bio-metano a quanto ammonta? 17%..? Dato ottimistico. Vero l'Italia è il secondo produttore europeo di biogas.. Peccato che debba importare il 90% di gas del fabbisogno annuale poichè l'Italia è fortemente dipendente dal metano

Marco

Se vuoi le prove nessun problema ;)

wrg

Si i 29 km/l facendoti trainare.....
Parliamo di utilizzo medio, perché allora la toyota con la celica nuova è una schifezza se dichiara la casa un consumo di 22 km/l e al volante ha misurato una media di 19 km/l

wrg

In realtà la benzina produce 2380 grammi di co2 per litro di benzina, mentre il metano 2650 grammi.
Pertanto è 11% di differenza.
Ma siccome con 1 kg di metano fai circa il 50% di strada in più, il metano produce, a parità di strada, il 25% di co2 in meno della benzina.
Considerando che in Europa, il 17% del metano è prodotto da scarti aagricoli, bio metano, il risparmio di co2 del metano arriva a l 40% rispetto alla benzina

wrg

Prima cosa il metano non produce particolato, proprio zero.
Forse ti confondi con la benzina con iniezione diretta, dove il contenuto aromatico del carburante produce particolato cancerogeno.
Come co2, il metano produce il 20% in meno rispetto alla benzina, tu hai confrontato 1 kg di metano con 1 lt di benzina, peccato che con il metano fai oltre il 50% di strada in più.
Alla fine la co2 prodotta è basato sul chilometro.
Ho visto le misurazioni in sede di collaudo di un auto a metano, praticamente era solo balle acqua e anidride carbonica.
Per quanto riguarda la doppia alimentazione dell'inizio messaggio, il metano si sposa benissimo con i motori con la turbina, perché richiedendo un rapporto di compressione più elevato, lo si può fare aumentando la pressione del compressore.
Non a caso ci sono motori che la massima potenza la danno funzionando a metano

wrg

Ho da 10 anni una punto a metano, va benissimo, e spendo 4 euro per far 100 km...

wrg

Per forza, finché alle auto elettriche non viene conteggiata la co2 che serve per produrre la corrente per ricaricare la batteria, è un mercato drogato e non veritiero

daniele

Ma stiamo parlando di oggi!!! Già venire il latte alle ginocchia. OVVIAMENTE IN FUTURO SE MAI CI SARANNO ELETTRICHE DECENTI A CIFRE DECENTI SARÀ MEGLIO. oggi no

sagitt

bhe ma 40mila perché generalmente le elettriche sono auto di fascia alta escluse alcune come zoe ecc che fanno pena..... arriveranno anche le "comuni" elettriche a prezzi ragionevoli col tempo.

daniele

40mila euro di auto ti faccio notare, nn solo i 50 della vecchietta, e sicuramente l'elettrico nn è più comodo per viaggiare, questo è ASSODATO

sagitt

l'unica risposta che posso darti è che quando era in benzina, andava meglio. il motivo non te lo so spiegare, non sono un meccanico o un elettrauto, ma era così. comunque l'auto è fatte per viaggiare, o hai 2-3 auto in famiglia o limitare l'auto principale a dover girare in alcuni posti non ha senso, al contrario per l'elettrico basta la presa della vecchietta di reggio calabria se rimani a secco, gli sganci un 50 e ti fai caricare la macchina

daniele

E pensi che una zafira da 1800 kg con un 1.6 benzina aspirato di pari potenza andasse di più? La risposta è no.
Resta il fatto che per una mobilità media , soprattutto nord Italia, le auto a metano sono le più vantaggiosa, in Lombardia nn si paga manco il bollo e le più ecologiche tra quelle a combustibile

Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren