Tesla: presto la guida autonoma di Livello 5

09 Luglio 2020 157

Tesla sarebbe molto vicina alla guida autonoma di Livello 5. Il clamoroso annuncio arriva direttamente da Elon Musk, durante un suo intervento al World Artificial Intelligence Conference di Shanghai.

Sono fiducioso che quest'anno avremo le funzionalità di base per la guida autonoma di Livello 5.

L'annuncio è certamente di quelli che colpiscono ma bisogna anche ricordare che Elon Musk non è nuovo ad affermazioni in cui promette che la sua azienda raggiungerà un importante obiettivo tecnico in tempi brevi. Tempistiche che, in alcuni casi, non sono state poi rispettate.

La guida autonoma è un settore in cui molte aziende stanno investendo molte risorse ma è anche vero che gli operatori del settore hanno più volte ribadito che ci vorrà ancora del tempo prima che la tecnologia sia effettivamente pronta, soprattutto adesso che lo sviluppo è stato rallentato a causa dello scoppio dell'emergenza sanitaria.

Tesla è tra le realtà che sta lavorando di più su questo fronte tanto da aver sviluppato una piattaforma hardware dedicata per supportare le funzioni di guida autonoma. Il costruttore sta pure finalizzando un importante aggiornamento che nel giro di alcuni mesi dovrebbe introdurre novità di un certo rilievo. Un lavoro, quindi, che potrebbe dare un sensibile vantaggio al costruttore americano sulla concorrenza. Il salto alla guida autonoma di Livello 5, però, è davvero ampissimo. Vedremo, dunque, nei prossimi mesi cosa Elon Musk annuncerà per l'Autopilot delle sue auto elettriche.


157

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matt Ds

dillo a Boeing.
also, in cielo non c'e' traffico, non ci sono pedoni, non ci sono ostacoli, e quando conta davvero nessun pilota usa la "guida" automatica. la tua previsione dei 15 anni e' decisamente ottimistica.

Giuseppe Perdichizzi

Entro 15 anni le macchine avranno guida autonoma 4. La direzione è ormai quella. Gli aerei guidano da soli sotto istruzioni e il traffico aereo è altissimo. Ciò nonostante gli aerei cadono comunque, ma molto meno rispetto ad una guida in manuale. La supervisione e responsabilità è sempre di chi è all'interno dell'auto. Diventerà un domani una gravità invece non voler guidare in automatico. Le assicurazioni costeranno di più quando non si guida in automatico e le aggravanti di un incidente aumenteranno se la macchina sarà in manuale.

JustATiredMan

e ovvio, sia Kitt che lo smartwatch, funzionavano con plutonio prematurato alla tarapia tapioco e sbandamento a sinistra come fosse antani...

IGN_mentale

Vedrai molti incidenti.

teo
Alex Li

Quindi?

"Sono FIDUCIOSO che quest'anno avremo le funzionalità DI BASE per la guida autonoma di Livello 5."

Alex Li

Continui a cercare di menare il can per l'aia.
Una cosa è parlare di Autopilot un'altra è parlare dell'affermazione di Musk.
Autopilot non è perfetto
Il livello cinque potrà essere pronto..... virtualmente e teoricamente
......PRESTO ma utilizzabile tra ....anni.
Ultima risposta cittino

Signor Rossi
Alex Li

....... Liv 2, Liv 3, qualunque livello raggiunga Autopilot.....
spiegami dove ho scritto fra 6 mesi?
Puoi questionare quanto vuoi ma io, per Autopilot, parlo al presente e non al futuro.
Non è perfetto....punto.
Per quanto riguarda il sapere cosa sia il livello 5 dovresti leggere tutti i post scritti, al momento 146, per scoprire che hai aperto la bocca senza accendere il cervello.

Non proprio, hai detto "qualunque livello raggiunga", forse allora intendevi "qualunque livello raggiunga entro 6 mesi".
Rimane il fatto che definisci imperfetto qualcosa che fa solo quel che deve fare, con un nome sbagliato.
Si esatto, adesso sai cos'è il livello 5, se vuoi ora puoi dimostrare che con un telo bianco si schianta... peccato che siccome non è ancora in commercio è un po' difficile giudicarlo. Cosa che hai fatto dicendo "qualunque livello raggiunga".
Allora a posto così, ne riparliamo quando si arriva al 3 o al 4 e vedremo cosa c'entrava il funzionamento del livello 2 con quelli.

Alex Li

Sto parlando con un pneumatico di un mezzo da cava.....le parole rimbalzano in ogni dove.

Chi ha parlato di problemi .....io ho detto più volte che serviranno anni per vederlo messo in pratica.......

Livello 5
Si tratta di mezzi a cui non abbisogna l'intervento dell'uomo......cosa non possibile perché privo di comandi...... È sbagliato?

Va bene, che il nome è sbagliato l'ho già detto io.
Per il resto se pensi che una bici perfetta sia una moto, hai le idee un po' confuse.
Non so se sai quanti incidenti ci sono ogni anno sulle strade, fai la proporzione con quelli avvenuti con Autopilot attivo (Nome sbagliato! Potevano chiamarlo semplicemente salvavita) poi ne riparliamo.
L'autopilot ora come ora, LIVELLO DUE, non è poi così sicuro, è solo più sicuro degli umani. Ma dire che il 5 avrà problemi senza sapere neanche di cosa si tratta bè, mi sembra un po' eccessivo.

piero

le faccio i complimenti per l'italiano.

piero
Alex Li

Sprechi tante parole per meleggiare il prossimo..
Quando fai credere ai tuoi clienti qualcosa di diverso della realtà possono succedere queste cose...... AUTOPILOT è ingannevole
Basta ingannare il sistema facendoli credere che hai il volante in mano....come sembra sia successo.
Ti sembra sia perfetto?
Comprati un vocabolario e cerca il significato di perfetto.....spero tu ci arrivi.
Te chiacchera sai cosa è il livello 5......al momento lo puoi solo studiare.....
Ci risentiamo fra anni
,

AcommonAlien

Concordo

Si scusa, stupido io che pensavo ti ricordassi cosa avevi scritto.
Dunque, hai detto che Liv 2, 3 o quel che sarà, l'autopilot è tutto fuorché perfetto.

A parte il fatto che dovresti spiegarmi cosa vuol dire perfetto, visto che già ora probabilmente guida in modo più sicuro di un umano medio, se hai statistiche giramele.
Ma il punto è proprio cosa c'entra questo con la storia del telo bianco. Hai provato Autopilot di livello 5 (cinque) e ti sei schiantato contro qualcosa per caso?
Ti ripeto nel caso ti fosse sfuggito che schiantarsi con un liv 2 mentre fai tutt'altro è perfettamente normale. Per cui si, probabilmente autopilot di livello 2 sarà anche perfetto o quasi, ma è di livello 2, scopri anche tu cos'è! Google può aiutarti.

Fabrizio

Certo, a quel punto ogni OEM è libero di fare quello che vuole e adottare i nomi più fantasiosi, ma gli standard esistono per un motivo non si possono sottovalutare facilmente. Se mettessi in auto un palloncino colorato non posso chiamarlo "airbag", per un motivo.
Come dicevo nel commento iniziale infatti, a livello 5 forse non ci arriveremo mai, e nel lungo termine arriveremo al 4, per cui quella di Musk è l'ennesima sparata (oppure ignora gli standard internazionali).
Ripeto che lo stimo tantissimo come personaggio, ma ormai è poco credibile sui temi prettamente tecnici

Matt Ds

non fa differenza che finiscano in carcere o morti, e' la legge che sarebbe troppo vaga, le responsabilita' e punizioni impossibili. sino a che una ragionevole sicurezza del 110% non sara' raggiunta non vedremo la guida autonoma. probabilmente, e non solo per questioni normative, non la vedremo nel corso della nostra vita. del reste te vedi auto che volano? negli anni 50 le davano per scontate nel 1990

Matt Ds

esattamente, e ad essere onesti non e' neanche il sistema migliore quello tesla, quello Cadillac, ad esempio, e' superiore.

Aster

Ok senza clima e induzione non ha senso.Pero...a me sembra solo una scusa per la burocrazia,visto xhe i soldi li prendono lo stesso

AcommonAlien

Ma dipende, conosco persone che hanno tutto ciò che dici, tranne induzione e climatizzazione, e stanno bene con 3kW... Dipende dall'utilizzo e dal numero di componenti in famiglia... Ad esempio, 5 persone hanno necessità superiore a 2, questo intendevo. Perché poi tutto va a seconda di cosa si ha in casa, ma mediamente più persone ci sono peggio è... Ad esempio, chi abita in campagna con i nonni, sono tipo 6/7 persone, ed il consumo elettrico è molto elevato

Alex Li

Facciamo a capirci.....
Io sto dicendo che Autopilot non riconosce i colori chiari scambiandoli per il cielo.
Gli esempi eclatanti sono due:
Un camion bianco con telone chiaro non viene tenuto in considerazione durante un sorpasso che la vettura compiva in automatico.....il suo conducente guardava un film.....
Camion con telone chiaro rovesciato in autostrada.....la vettura si schianta contro e anche qui il guidatore faceva altro.
Questo mi è sufficiente per definire Autopilot imperfetto.
Credo che tu abbia gli occhi chiusi dall'amore per Tesla quindi è inutile che ti dica che hai perso una buona occasione per restare in silenzio.
Certamente arriveranno al livello 5....chi lo può negare.......ma dalla teoria alla applicazione passeranno anni.

Aster

si perche hanno fatto un referendum per il nucleare subito dopo chernbyl(:pero sono sempre esigenze,io non ci faccio niente con il gas,inutile pagare 140 euro di canone solo per fare due salti in padella.Induzione e sono tranquillo anche in casa.

Aster

no era una battuta,no dipende cosa usi in casa.In casa senza gas ho induzione ,clima,lavastoviglie,forno,lavatrice e frigo anche in 50 m servono minimo 4-6

RocketRacoon

confermo, c'è da aggiungere però che la corrente costa parecchio di meno

RocketRacoon

sul valore sono sicurissimo. Tanto non passerà troppo tempo prima che la concorrenza si renda conto di essere troppo lontana e inizi a comprare da loro la tecnologia, poi sì che nuoteranno nei soldi

Ah ho capito, siccome una volta il telo bianco di un camion a fatto schiantare una Tesla con autopilot di livello DUE (non tre, non quattro, non cinque) ed in cui il guidatore stava facendo tutt'altro anziché guidare, allora la guida autonoma di qualsiasi livello non funziona e non funzionerà mai.
Bè si logico direi, ti faccio notare solo che è perfettamente normale che il tizio si sia schiantato, è di livello due proprio perché non puoi distrarti alla guida, sei comunque tu a guidare.
Semmai l'unica cosa sbagliata è il nome "autopilot".

Cmq se la pensi così meglio se smetti di fare qualsiasi cosa perché ci sono bici che si sono rotte e il ciclista è morto, auto a cui sono scoppiate gomme in autostrada, gente rimasta folgorata da fulmini.
Dai su, meglio se prima di esprimere un'opinione capisci almeno di cosa si sta parlando.

Lorenzo Atzeni

Mmm mi pare di capire che il livello 4 sia raggiungibile quando è possibile la guida autonoma in assenza del guidatore. Solo che può guidare in situazioni per le quali non è stata progettata. (Quindi livello 4 è un dispositivo che può guidare ad esempio in città, senza un guidatore e in caso ci sia il sole.)

Mi pare inoltre di capire che il livello 5 a questo punto potrebbe guidare anche in caso gli uomini non possano. Ma sono abbastanza aperte a interpretazioni. Inoltre definendo un livello 5 in questo modo si avrebbe più differenza all'interno del livello quattro che tra livello 4 e livello 5.
Ad esempio una macchina che guida in caso di nebbia,pioggia, neve, ma non deve essere così fitta da bloccare la visuale nel raggio di 50 mt, sarebbe livello 4. E portando a un estremo questa definizione, il livello 5 potrebbe non essere mai raggiungibile. Ad esempio (dovrei informarmi meglio sul funzionamento dei radar) se fisicamente in caso di forte pioggia o forte nevicata, non si riuscisse fisicamente a ottenere una visione abbastanza accurata del paesaggio circostante, il livello 5 sarebbe fisicamente irraggiungibile. (mi pare di capire che ci sia un trade-off tra precisione e capacità di fornire immagini in condizioni avverse legato alla lunghezza d'onda)

In ogni caso non sono molto interessato nelle definizioni. Per me il livello al quale aspirerei, sarebbe guidare nelle condizioni in cui può guidare un umano. Se questo significa livello 4, il livello 5 per me perde di interesse. Per il semplice motivo che anche se fossero incluse situazioni ancora più complesse, non ci sarebbero cambiamenti rilevanti in termini economici o per il singolo cittadino.

(quanto spesso capita che un umano non riesca a guidare per situazioni avverse? Inflenza la nostra vita in maniera rilevante?).

AcommonAlien

Non capisco se volevi insultarmi o meno... Comunque, i 3kW dipendono dalla grandezza dell'abitazione e dal numero di persone presenti nell'abitazione... Se ad esempio prendi un appartamento di 50mq con 2 persone, i 3kW sono sufficienti...
Personalmente, con 6kW mi trovo bene

AcommonAlien

Ma quanto sono grandi le batterie delle tue auto?

Aster

almeno 6-7 dovrebbe essere standard.pero si solo qua succede che vendono piani a induzione con il limitatore

Aster

3kw e triste dai,lo sai anche tu nel tuo piccolo:)

Aster

Io sono anni che combatto con il misero 3kw standard pero volevo precisare che i paesi di terzo mondo o in via di sviluppo come li chiami tu partono da 5kw:)

Desmond Hume

ma quello evade le tasse, se compri la tesla no.

Fabrizio

https://www.sae. org/news/press-room/2018/12/sae-international-releases-updated-visual-chart-for-its-%E2%80%9Clevels-of-driving-automation%E2%80%9D-standard-for-self-driving-vehicles

Evidentemente no..o meglio, finchè non raggiungi la perfezione assoluta dev'esserci la possibilità del guidatore di poter prendere il controllo, quindi rimani bloccato al livello 3 SAE.
Poi puoi usare tutti i termini più attrattivi per rendere la soluzione vendibile più facilmente, ma la tecnica è un'altra cosa e quella viene definita bene dai 5 livelli ufficiali. Sono stato recentemente ad una presentazione dei radar per AD ed effettivamente con un buon sviluppo potranno davvero garantire una percezione quasi perfetta, ma siamo ancora ad anni di distanza

Lorenzo Atzeni

Si questo è vero, sopratutto se vogliamo fare guidare la macchina in condizioni in cui l'uomo non è capace. E poi il mio ragionamento è puramente teorico, le videocamere in certe condizioni non sono in grado di vedere bene quanto l'occhio umano. O anche se fossero capaci di essere capaci di guidare come un umano in condizioni avverse, non è detto che il livello di sicurezza di un umano sia considerabile accettabile per una guida autonoma.

Fabrizio

Con le telecamere fai tanto ma non tutto e non in tutte le situazioni (neve, nebbia ecc), almeno i radar sono imprescindibili, uniti alle HD maps, mentre i Lidar rimangono più opinabili.
Corretto il ragionamento sulla potenza di calcolo in locale, ma quella è solo una questione di tempo, mentre per lo sviluppo dei sensori ci vorrà probabilmente di più

Fabrizio

Appunto, in quel caso non sarebbe Liv.5, anzi cedendo il controllo diventerebbe addirittura livello 3.
Già con il livello 4 non dovrebbero esserci volante o altri controlli manuali presenti in auto.
Sicuramente Tesla farà ottime cose probabilmente prima della concorrenza, ma i livelli li decide la SAE non Musk ed arrivare al livello 5 (vero) è impossibile nel prossimo futuro, tantomeno entro la fine di quest'anno

DonatoMonty81

Me lo immagino così
https://uploads.disquscdn.c...

Alex Li

Esatto!
Come lo sarà in futuro....che non è uguale a PRESTO come dice Musk.

boosook

Che ti devo dire, staremo a vedere.

boosook

Nessuno ha detto che lo sia... Qui non si sta parlando di come è adesso, ma di come sarà in futuro.

boosook

Guarda che anche Boeing ha usato i soldi della Nasa, e se vuoi saperlo ne ha avuti più di Space X...

Signor Rossi

NON SONO ITALIANO … parlo perfettamente l’italiano, al pari di altre 5 lingue e qui mi diverto un po’ … sono stato a lungo di servizio a Roma, uno dei periodi più folli della mia vita, mi piace l’Italia, le belle donne e il caffè … le notti passate al Piper, gli ultimi due anni del MuchMore mitici, Jackie O’, più in la l’Alien e quanti ricordi di bei momenti passati al Gilda, dove andavo con la mia compagna, che tempi … la Roma di oggi, giusto triste, nessuna nostalgia …

Riguardo i 43.5 kW, vada su Google, digiti: deutschland stromanschluss haus - e poi vada più sotto alla voce: Wie viel kW hat ein Hausanschluss? si tratta della potenza disponibile in una casa singola, per il resto c’è Google-Traslate. Questo non vale solo per la Germania, ma per la gran parte dei paesi europei, dove praticamente ogni appartamento ha 11 kW a disposizione … il mondo va avanti e ce chi è rimasto fermo li a perdersi in inutili chiacchiere ed impianti elettrici monofase, quando in Europa oramai il trifase è standard …

Signor Rossi
AcommonAlien
AcommonAlien

Ho pensato la stessa cosa... Che poi, utilizzano il suo nome solo per marketing...

Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren