Tesla vuole portare le videoconferenze all'interno delle sue auto

07 Maggio 2020 14

Tesla punta a trasformare le sue auto elettriche in uffici a 4 ruote dove poter persino effettuare videoconferenze. Questo è quanto ha affermato Elon Musk su Twitter rispondendo ad una domanda di un utente. Non si tratta di un progetto inverosimile in quanto sulle Model 3 l'hardware è già presente sin dall'inizio. Sullo specchietto retrovisore dentro l'abitacolo è stata infatti inserita una videocamera che punta direttamente verso gli occupanti.

Come noto, questo elemento nasce per essere sfruttato per il futuro servizio "robotaxi" che la società lancerà quando le auto potranno essere dotate di un vero sistema di guida autonoma. Come confermato di recente sempre da Elon Musk, questa telecamera sarà utilizzata per controllare che i passeggeri non danneggino l'auto durante il tragitto. Tuttavia, il CEO dell'azienda americana si era detto aperto pure a nuove possibilità di impiego.


Di recente, Tesla ha ottenuto un brevetto chiamato "Personalization System and Method for a Vehicle based on Spatial Locations of Occupants" in cui si spiega come la telecamera di bordo possa essere sfruttata per riconoscere gli occupanti e permettere all'auto di applicare automaticamente alcune impostazioni personalizzate. Si tratta di un segnale che il costruttore ha molte idee su come utilizzare questo dispositivo oggi ancora non attivato.

Nel frattempo, Tesla punta a voler offrire un servizio di videoconferenze. In un'epoca in cui lo smart working (Qui la guida) sta diventando uno strumento fondamentale per il lavoro a causa degli effetti del virus, questa possibilità potrebbe risultare molto utile per tante persone. Si pensi, per esempio, all'opportunità di poter partecipare ad una riunione mentre si ricarica l'auto. La videocamera c'è, un grande schermo dove poter vedere gli altri partecipanti alla riunione pure. Quello che manca, come al solito quando si parla degli annunci di Elon Musk, sono le tempistiche.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 558 euro oppure da Yeppon a 647 euro.

14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tizio Caio

Magari una Tesla è comodissima :D

The_Th

guida autonoma livello 3, ovvero mi aiuta nella guida, fa alcune cose da sola, mantiene la velocità, la distanza, riesce a fare sorpassi in autonomia, prende gli svincoli eccc, ma alla fine devo stare al volante, non posso mettermi a guardare un film.

TheRealTommy

no, si chiama guida autonoma di livello 3. Non fare disinformazione.

The_Th

considerando le soste per le ricariche probabilmente è così

The_Th

perchè non è una guida autonoma, guida autonoma vuol dire che salgo in auto e dormo per tutto il tempo, non che la macchina mi aiuta a guidare

Marcomanni

E di nuovo 10 anni avanti a tutti, dopo essersi inserita in un mercato in ritardo rispetto agli altri di un centinaio.

Marcomanni

Ed ecco la limitata visione del tipico italiano.

sassi

mettetemi anche il fornello e poi ci siamo

roby

Fortunatamente no, ragione per cui sono ancora vivo.

TheRealTommy

perche non hai mai provato la guida autonoma di Tesla.

roby

"Quando saranmo dotate di un vero sistema di guida autonoma".. Mi sa che ci vorranno davvero anni ma tanti anni, la guida autonoma per ora deve servire solo in caso di colpi di sonno e distrazioni alla guida, cioè per brevi percorsi

AmaroTucano
momentarybliss

Capisco su una Limousine, ma comunque di norma personalmente non vedo l'ora di scendere da una macchina, qua fra poco sembra che ci si debba passare l'intera giornata

Matteo

Bah...

Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020

Auto

La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche