Tesla: Model 3 tampona auto della Polizia, c'era l'Autopilot

10 Dicembre 2019 143

Dopo l'episodio accaduto in Russia lo scorso agosto, Tesla balza di nuovo agli onori della cronaca per questioni legate alla guida semi autonoma. Negli Stati Uniti, una Tesla Model 3 ha tamponato un'auto della Polizia e un altro veicolo che si trovavano fermi al lato della carreggiata; il conducente ha affermato di aver inserito l'Autopilot (ecco come funziona) poco prima dello schianto, nel quale fortunatamente non si sono registrati feriti.

L'incidente è avvenuto sulla Interstate 95, all'altezza di Norwalk, in Connecticut, nelle prime ore della mattinata di domenica. La Polizia era intervenuta per supportare un veicolo in panne, e così aveva parcheggiato la propria auto con i lampeggianti accesi dietro quest'ultimo, in attesa del carro attrezzi.

La Tesla, sopraggiunta in un secondo momento, ha speronato il retro dell'auto della Polizia e ha poi proseguito la sua corsa colpendo anche il veicolo in panne. Il conducente della Model 3 ha spiegato di aver inserito l'Autopilot e che al momento dell'impatto si era girato verso i sedili posteriori per controllare il proprio cane.


Tuttavia, così facendo è venuto meno a uno dei principali dettami dell'Autopilot, più volte ribadito dalla stessa casa produttrice: anche quando la guida semi autonoma è inserita, non bisogna mai togliere le mani dal volante, per poter intervenire tempestivamente in caso di imprevisti. Dello stesso avviso anche la Polizia, che l'ha incriminato con l'accusa di guida pericolosa, chiosando:

"A prescindere dalle capacità del veicolo, quando si guida è necessario mantenere l'attenzione al massimo livello".

L'Autopilot infatti non è sinonimo di guida autonoma di livello 4 o 5, ma di livello 2-3: il sistema consente cioè di gestire sterzo, acceleratore e freno in determinate circostanze a patto che il conducente, previo avviso da parte del sistema, sia sempre pronto a intervenire nelle manovre più complesse come la gestione delle corsie e del traffico.


Tesla non ha ancora rilasciato un commento ufficiale, ma finora in casi simili ha ribadito quanto già affermato dalla Polizia, ovvero la necessità di non distogliere l'attenzione dalla guida, quale che sia il sistema inserito. L'incidente si aggiunge agli altri episodi che hanno finora coinvolto le auto a guida autonoma.

Incidenti che, proprio per la novità della tecnologia, fanno notizia: ma non bisogna dimenticare che la guida autonoma punta a eliminare una serie di variabili legate all'errore umano a vantaggio della sicurezza, e che - tenendo sempre presente che ogni tecnologia va usata con coscienza - in questa fase di semi-automatismo non è giustificabile distrarsi dalla guida, come ricorderà bene il conducente che aveva abbandonato il posto di guida della propria Tesla a favore di quello del passeggero.


143

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
hammyboy

in effetti, ho sbagliato zona/pietanza

hammyboy

Dal tuo linguaggio si capisce la tua pochezza. Tu dai dei f€ssi ad un popolo intero pensando di essere meglio, perfetto esempio di Dunning.-kruger effect. Ciao eh :)

qaandrav

"non sapevo nemmeno esistesse una razza Europea."

tu non ce la fai, sei solo un sottosviluppato, prima tiri fuori il razzismo che non c'entra un emerito c4zzo, quando poi ti ho fatto notare che hai scritto una minc hiata ti sei inventato una favoletta

"catalogarla per nazioni o religioni in modo dispregiativo di fatto è razzismo"

io non faccio alcuna categoria, sei tu sc3mo a tirar fuori il razzismo dove non c'entra.
torna a mandare buongiornissimi su fb come gli altri tuoi simili

Account Anniversario

A parte che era Vicenza... LoL.
Comunque freca gazzi.

hammyboy

Non siamo a verona.

hammyboy

Ma pensa! non sapevo nemmeno esistesse una razza Europea. Pensavo esistesse solo la razza umana e catalogarla per nazioni o religioni in modo dispregiativo di fatto è razzismo. Non è perbenismo, è cultura.

qaandrav

sai che noi europei siamo della stessa razza dei muricans?
ovviamente no, volevi solo fare il perbenista non richiesto

siamo schiavi dei muricans e ti preoccupi perché uno sconosciuto su internet li chiama muricans...

Aristarco

appunto, non fanno la stessa cosa

Massi91

Ti assicuro che curva anche.. ho provato, la prima curva te la fà, la seconda vibra il volante, alla terza dà una frenata per far svegliare quello che dovrebbe guidare.

Aristarco

è la sua parola contro la polizia

tommaso

infatti lo aveva già inserito precedentemente eppure non ha funzionato lo stesso... altrimenti che articolo sarebbe? solo un altro normale incidente d'auto... leggi bene cosa è scritto e leggiti anche la versione originale in inglese...

Aristarco

qui sopra ci si fida della dichiarazione di uno che dice di aver inserito l'autopilot un attimo prima di schiantarsi perchè doveva guardare il cane..............................................ovviamente manco la polizia gli ha creduto

tommaso

si infatti, anche l'articolo qui sopra parla di un incidente evitato grazie all'autopilot...

tommaso

per schiacciare l'acceleratore un polpaccio tanto? mai fatto fatica...

Eros Nardi

Autopilot degli aerei: mantiene rotta e quota >> ok
Autopilot delle navi: mantiene la rotta >> ok
Autopilot della Tesla: mantiene la corsia, prende gli svincoli, fa i sorpassi, accosta, gestisce la velocità ed frena autaticamente, parcheggia l'auto e fa manovre andando incontro al conducente >> non è un autopilot

Account Anniversario

La curiosità uccise il gatto. Cit

hammyboy

Sarei incuriosito di capire come fai a farli c@g@r€ sotto...

Luca Visentin

Io parlavo a 360 gradi, non di questo caso. Se l'auto in teoria frena da sola e non lo ha fatto qualche sensore non ha funzionato. Il conducente era distratto ha sbagliato e ok. In futuro potrebbe non frenare lo stesso in casi ben più gravi come un malore, quindi sarà meglio analizzare cosa è successo o no? Pensate solo a questo caso e non a prevedere tutti i casi possibili. Mentalità limitata

Account Anniversario

se si fosse sentito male non sarebbe venuto fuori un casino mediatico cosi. la polizia se ne sarebbe accorta che il conducente stava male.
"Non avere la mentalità limitata aiuta" cit.

Luca Visentin

Certo, ma se si fosse sentito male alla guida sarebbe successa la stessa cosa o peggio! Quindi meglio controllare che cosa non ha funzionato ed evitare un ipotetico futuro errore! Ovvio che questo autista ha sbagliato, mica ho detto il contrario. Non avere la mentalità limitata aiuta

M.B.

Lol

Maledetto

Appena ho letto la notizia ho subito pensato che l'autopilot fosse una scusa per non ammettere che fosse distratto

Aristarco

La tiguan mantiene la corsia, l'autopilot curva e cambia corsia

Massi91

la fà già la mia tiguan con i sensori per il mantenimento della corsia.
mi associo: non ho mai capito perchè dovrei mantenere le mani sul volante

wiggaz

Avete ragione entrambi. Agli imbecilli andrebbe si vietato di uscire ma d'altro canto Tesla l'ha menata a lungo sul fatto che l'auto si guida da sola...

hammyboy

no, si chiama effetto Dunning Krueger, pensare che tutti gli altri siano stupidi quando invece lo stupido è lui... L'europeismo non c'azzecca

hammyboy
Tony Musone

E se quel AUTO non stesse per Autonomo ma per Automatico?

Tony Musone

Un cane che morde un uomo (a meno che non lo sbrani) non fa notizia, il contrario invece sì.

sgarbateLLo

I corsi di guida sicura li dovrebbero proporre più spesso, e sarebbero soldi che personalmente spenderei volentieri! In effetti ho notato una coincidenza tra macchina prestante e tendenza a fare manovre azzardate, che non promuove l’immagine delle tedesche...

zzzz

Top!

Account Anniversario

Bella definizione di patente: licenza di guida.

In caso di incidente le provi tutte... E' normale in America. Un po' come la Prius che accelera da sola.
Tesla, come molte altre disattivano l'autopilot molto in fretta se le condizioni non sono perfette. Spesso non si lascia nemmeno attivare ed é poi brutto se pensi che sia attivo ma in realtà non lo é.

Michele

Il problema è che tutte le macchine raggiungono velocità che nel momento sbagliato si rivelano pericolose, che sia una Ferrari a 300 all'ora in autostrada o una panda in città a 80. La gente dovrebbe ricordarsi che la guida è una licenza, non un diritto, e comportarsi di conseguenza in ogni momento

camo

serve alla stessa cosa che serve il cruise control. Poi se vuoi continuare a schiacciare sull'acceleratore e farti venire un polpaccio tanto fai pure...

Felipo

Proprio la stessa cosa

PassPar2_

Vedo che la tua ignoranza e indecenza si manifesta anche nella memoria. Ho in passato scritto che auguro di schiantarsi a quelli che giornalmente mi superano a destra su strada con limite 80, quando io già sto andando a 110-120.

Aristarco

Che curva da sola seguendo il navigatore senza buttarti fuori strada

tommaso

mani sul volante e occhi aperti, sono queste le fatiche principali del guidare oggi... per il resto esiste già cambio automatico, impostazione accelerazione/velocità costante, sensori distanza e autofreno... quindi cosa cambia in pratica? che non usi il cervello, o lo usi di meno...

Hateware2

Captcha*

Aristarco

ssssh

Aristarco

serve che devi stare solo con le mani sul volante e gli occhi aperti, tutto il resto lo fa l'auto

tommaso

europeismo si chiama

tommaso

ma a cosa serve l'autopilot se poi devo fare la stessa fatica fisica che guidare io personalmente? no ma scusate eh... a sto punto mi compro una bici elettrica e faccio meno fatica!

Riccardo
asd555

Questa andrebbe su HDTroll, tamponare la polizia, TOP:

Nickever Professional™

Era troppo complicato accostare e fermarsi un attimo per controllare il cane vero?
È stata una fortuna che non ci sia scappato il morto.

Account Anniversario
Nickever Professional™

Leggila la notizia, che ti costa?

sgarbateLLo

per quanto non nutra particolare stima nell'americano medio, in realtà nell'articolo dice che è una leggenda metropolitana...

Auto

Auto elettriche Italia 2020: modelli in commercio, prezzi e autonomia

Eventi

Salone di Ginevra 2020: orari e biglietti, le novità, anteprime e i marchi assenti

Moto

Scooter elettrici 2020: guida completa, prezzi, incentivi elettrici e ricarica

Eventi

Porsche è sempre più Experience