Nuova Seat Leon: un primo test drive con la realtà virtuale

22 Aprile 2020 5

La realtà virtuale è sempre più utilizzata all'interno del mondo dell'auto per diversi scopi, anche legati alla progettazione. Grazie a questa tecnologia, per esempio, i designer possono "entrare virtualmente" nelle auto per valutare alcuni aspetti degli interni. Seat ha voluto sfruttare la realtà virtuale per offrire a tutte le persone la possibilità di farsi un primo "test drive" a bordo della nuova Seat Leon.

Visto il periodo di quarantena che blocca a casa le persone, l'iniziativa è certamente utile per scoprire qualcosa di più sugli interni della nuova compatta spagnola.

TEST DRIVE VIRTUALE

Per approfittare di questa opportunità è sufficiente avviare il video condiviso su YouTube e utilizzare il mouse per muoversi a 360 gradi all'interno dell'abitacolo. Per chi utilizza un dispositivo iOS, Seat raccomanda di utilizzare l'app di YouTube. Il test drive virtuale, per quanto molto breve, è fatto abbastanza bene e le immagini mostrano una buona risoluzione. In ogni caso, permette di dare uno sguardo alla plancia e ai posti anteriori.

Si potranno così ammirare il nuovo sistema infotainment, la console centrale, gli interni delle portiere e la strumentazione digitale. In definitiva, un piccolo assaggio prima di poter effettuare un test vero a bordo dell'auto non appena si potrà uscire di casa.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 499 euro oppure da Unieuro a 569 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
unbe

Il logo della Seat è veramente osceno.

T. P.

leon leon leon

gastro67

Cosa ci fa tutta quella gente in giro? voglio vedere le autocertificazioni! :D

daniele

Bella

branca branca branca

Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren