Porsche come Tesla lancia la sua rete Destination Charging per ricaricare le auto

06 Marzo 2020 30

Uno dei problemi delle auto elettriche è quello di disporre di una rete capillare ed affidabile per la ricarica. Tesla, per esempio, ha affrontato questa criticità realizzando i Supercharger e creando una rete di Destination Charging, cioè di piccoli punti di ricarica dedicati presso esercenti, alberghi ed altre tipologie di strutture aperte al pubblico. Porsche che a sua volta sta spingendo molto sulla mobilità elettrica, ha capito che è necessario seguire sostanzialmente la stessa strada per risolvere il problema della ricarica dei suoi veicoli elettrici. (Qui la guida su come ricaricare un'auto elettrica)

Il marchio tedesco ha quindi annunciato la sua rete "Porsche Destination Charging".

PORSCHE DESTINATION CHARGING

Il costruttore tedesco ha annunciato un investimento per creare una sua rete di ricarica globale che sarà composta inizialmente da 1.035 punti di ricarica in corrente alternata in circa 20 Paesi. A questi punti di ricarica ne arriveranno altri 900 entro la fine dell'anno. Complessivamente, dunque, Porsche intende installare 2.000 Destination Charging che saranno collocati presso hotel, aeroporti, musei, centri commerciali, punti turistici e presso altre strutture selezionate.

L'accesso sarà esclusivo per i possessori della sportiva elettrica Taycan o dei modelli Plug-in del marchio tedesco. La ricarica sarà gratuita. Le strutture interessate a questi punti di ricarica possono farne richiesta attraverso un sito dedicato. Da Porsche un'iniziativa decisamente molto interessante e valida. Poco importa se sia simile a quella di Tesla perché se si vuole agevolare la diffusione delle auto elettriche è importante rendere possibile la ricarica anche presso le strutture in cui ci si sta recando.


30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
teo
kanna mustafa

Perfetto altro standard di ricarica come se non ce ne fossero abbastanza , W l' elettrico !!

Aristarco

mi sento male, ti ho quotato

luca bandini

visto che sei un italiano max 60gg e ci finisci pure te ;)
scherzi a parte ora partono con le auto ma, con la riduzione della risorse disbonibili e l'aumento della popolazione, queste corsie preferenziali potrebbero estendersi alle altre risorse essenziali

luca bandini

beni di lusso ma molti lavori prevedono di essere automuniti quindi servono pure per lavorare e se non lavori non sopravvivi.
inoltre si potrebbe iniziare dalle auto e, con la riduzione delle altre risorse disponibili, potrebbe estendersi pure agli altri beni di primissima necessità...

luca bandini

solo gratuità? avranno pure la priorità sulle altre auto e ha senso perchè in futuro le auto saranno sempre più simili sottoplelle e per giustificare la differenza di prezzo dovranno pur inventarsi qualcosa.

Tony Musone

In passato segnalavo ma il più delle volte non ha sortito alcun effetto, quindi mi limito a farlo notare agli utenti.
https://www.destination-charging.eu/

Tony Musone

Considerando che la Model 3 è l'auto elettrica più venduta al mondo e domina la classifica da mesi, non credi che questa sia la conferma di quanto i gusti siano soggettivi? Per dire, a me piace il minimalismo di Tesla e da sempre "odio" i mille pulsanti e lucine.

autodelta156

Bella l'ultima frase io proporrei di iniziare con te con questo nuovo virus da 1mln di morti al giorno

0KiNal0

"L'accesso sarà esclusivo per i possessori della sportiva elettrica Taycan o dei modelli Plug-in del marchio tedesco."

Allora segnala che hanno sbagliato a scrivere.

Antsm90

Ma da quel che ho capito quelle colonnine le potranno utilizzare tutti, semplicemente se hai una Porsche sono gratuite

Antsm90

Eh insomma, risparmiare poche centinaia di euro (ma secondo me anche meno essendo economia di scala) per perdere molti potenziali clienti a causa del disgusto estetico non è la cosa più intelligente del mondo. Cavoli è la prima regola del marketing, il tuo prodotto dietro le quinte può anche essere mediocre, ma se visivamente è il migliore venderai più degli altri, dopotutto è l'occhio la prima cosa che attira i clienti

Proprio per quello.

Antsm90

Vero, il mega tablet è abbastanza osceno, eppure la stessa Tesla utilizzava quello integrato nella plancia che faceva la sua figura, chissà come mai questa scelta per la Model 3 (ok, ti costa leggermente meno, però fa schifo)

Tony Musone

NON è una colonnina proprietaria, tutte le auto elettriche potranno ricaricare ma le Porsche lo faranno gratuitamente, tutto qui.

Antsm90

Vabbè è normale, sono nuove tecnologie, e come tutte le nuove tecnologie ne usufruiscono prima i benestanti e qualche anno dopo la massa

Tony Musone

Sono universali. La particolarità sta nel fatto che le Porsche ricaricheranno gratuitamente.

Tony Musone

I connettori sono uguali per tutti, sono di Tipo 2 (la potenza di ricarica sarà di 11 kW). Nell'articolo non lo si specifica ma tutti potranno ricaricare presso i Porsche Destination Charging solo che per le Porsche sarà gratuito, invece gli altri dovranno pagare, quanto non è dato saperlo
https://www.destination-charging.eu/

Super Rich Vintage

Una risorsa le colonnine di ricarica elettriche? Su acqua e cibo sono d'accordo sono beni di prima necessità e vanno distribuiti in egual misura perchè sono necessari alla sopravvivenza. Ma le auto sono beni opzionali, il più delle volte sono dei beni di lusso, chi compra è ben a conoscenza di tutta la tassazione e anche il carburante è un prodotto soggetto ad accise. Nessuno è obbligato ad avere l'auto, se uno non ha i soldi va a piedi o usa i mezzi pubblici, la storia è facile. Le auto elettriche non servono a salvare il mondo servono a salvare la nostra reputazione sotto gli occhi degli altri.

Maledetto

La prima volta che ho visto una model 3 non ci credevo, mi ha ucciso tutto l'interesse per quella macchina

Like a virgin

mi sembra giusto, avendo una porsche mi farebbe schifo toccare la presa di ricarica che toccano anche tutti i plebei

luca bandini

bella evoluzione!

poi è la prima volta che l'accesso ad una risorsa (in un paese democratico ed occidentale) sia a vari livelli in base al ceto sociale!

l'acqua è distribuita in egual misura senza dare preferenze

l'elettricità è distribuita in egual misura senza dare vantaggi di accesso

internet è distribuito in egual misura in base al piano scelto

il petrolio è distribuito in egual modo a prescindere dal mezzo

poi dimmi te se davvero volgiono le auto elettriche per salvare il mondo! meriteremmo (come umanità) un covid19 da un milione di morti al giorno

momentarybliss

Il mondo si sta dividendo tra i ricconi paladini del green e i poveracci che inquinano, non so se mi piace questo trend

Super Rich Vintage

Ma ti sembra giusto uno spende migliaia di euro di auto e oggi come oggi deve andare al distributore come un qualsiasi cittadino, che guida la motoretta o fa benzina per il tagliaerba? Finalmente esisteranno luoghi esclusivi per chi ha un prodotto premium e ha speso bei soldoni, questa è la rivoluzione dell'auto.

Aristarco

Beh ora fanno cartello, in futuro ci arriveranno..

Vedo che almeno non mettono il tablettone di fianco al cruscotto.
Scelta che approvo.

PCusen

Andiamo bene, colonnine proprietarie, connettori diversi, sistemi di ricarica diversi. Queste sono le cose importanti su cui l'unione europea dovrebbe legiferare.

luca bandini

benvenuti nel futuro dove scomparirà l'uguaglianza nel fare il "pieno" alla macchina...

Andrearocca

se ognuno si fa la propria rete di colonnine non se ne esce, devono obbligarli farle universali.

0KiNal0

E' partita la gara alle colonnine proprietarie.

Auto

La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche

Auto

Fiat 500e elettrica 2020: caratteristiche, prezzi e i preordini | Video

Auto

Auto elettriche Italia 2020: modelli in commercio, prezzi e autonomia

Moto

Scooter elettrici 2020: guida completa, prezzi, incentivi elettrici e ricarica