Il GP Qatar completa il calendario F1 2021. Sarà presente per 10 anni

30 Settembre 2021 0

Arriva la conferma ufficiale da parte del Circus della Formula 1: il Gran premio del Qatar sostituirà il GP di Australia, in programma per il week end del prossimo 21 novembre. La diatriba tra Hamilton e Verstappen continuerà sul tracciato di Losail, ritenuto il palcoscenico ideale per la lotta al vertice tra Mercedes e Red Bull rispetto al circuito del Bahrain, che si era candidato per ospitare una seconda gara per la massima serie motoristica, e al Gran Premio presso Melbourne.

Il tracciato di Losail sarà quindi il GP numero 20 della stagione di F1 e non aveva mai ospitato le monoposto prima d'ora, pur avendo visto le Moto GP solcare le sue curve già da tempo, ormai dal 2004, facendosi conoscere come pista internazionale e abilitata a ospitare le massime serie sia due ruote che quattroruote. La Formula Uno ospiterà il Qatar nel suo calendario 2021 ma la collaborazione è destinata a prolungarsi visto che, a partire dal 2023, il tracciato di Losail sarà presente a calendario per i prossimi dieci anni.


Ancora non è stato ufficializzato se Hamilton, Verstappen, Leclerc, Sainz, Vettel e gli altri piloti dovranno affrontare i 5.380 metri e le 16 curve di Losail sulla pista in notturna, vista la presenza di un impianto efficiente di illuminazione, artificiale e permanente, sfruttato già dalla MotoGP o se il Circus preferirà correre con la luce del sole.

Abdulrahman Al-Mannai, presidente della Qatar Motor & Motorcycle Federation, ha dichiarato: “Questo è un giorno molto speciale per tutto il Qatar e per le ambizioni della nostra nazione. Sono molto orgoglioso della nostra presenza in Formula 1 per quest'anno e per i prossimi anni a venire. Il Qatar sarà la casa sia della Formula 1 che della MotoGP per il prossimo decennio. Non vediamo l'ora di accogliere presto tutti i piloti, le squadre, i media e i fan”.


Jean Todt, presidente della FIA, ha aggiunto: “Mi congratulo con la Formula 1 e con il Qatar. Hanno lavorato instancabilmente per essere presenti in F1 con il loro Losail International Circuit. Sono assolutamente preparati per questa importante occasione. Siamo molto orgogliosi di questo risultato collettivo".


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

MotoE, a Misano vince l'energia: il nostro racconto dal circuito | Video