La Gazzetta del Motorsport: Sergio Perez vince il GP di F1 del Sakhir

07 Dicembre 2020 19

Poteva essere la grande occasione di George Russell che ha sostituito Hamilton fermo a causa della positività al pericoloso virus e invece è stata la giornata di Sergio Perez che, alla guida della sua Racing Point, ha saputo sfruttare alla grande i pasticci del box Mercedes che hanno pregiudicato il risultato non solo di Russell ma pure di Bottas. E pensare che il via del GP non è stato dei migliori per Perez. Infatti, un contatto già al primo giro lo ha costretto ai box facendolo tornare in pista molto indietro.

Il messicano, però, è stato molto bravo a recuperare il terreno perso e a sfruttare gli errori degli altri ed in particolare quelli della Mercedes. Già perché il team della Mercedes ha letteralmente mandato all'aria una doppietta che sembrava quasi scontata. Al giro numero 62, sono stati richiamati ai box entrambi i piloti per un cambio gomme per via della safety car uscita a seguito di un incidente occorso ad Aitken. Un doppio pit stop che ha mandando nel pallone la squadra. A Russell, infatti, è stato montato per sbaglio uno pneumatico di Bottas.

Al finlandese, dunque, è mancata una gomma del suo treno di "medie", per cui la squadra ha dovuto rimontargli le Hard con cui ha dovuto concludere la gara con un passo sempre più lento. Russell è stato poi costretto a rientrare ai box più avanti a causa di una foratura lenta. Il giovane pilota, nonostante il nono posto finale, sino a quel momento aveva dimostrato di essere velocissimo e di condurre la gara con la maturità dei veterani. Proverà a rifarsi nel prossimo GP visto che Hamilton sembra che non potrà correre ancora. Per Bottas, invece, una gara che lo va a ridimensionare nuovamente visto che il suo giovane compagno di quadra è stato molto più concreto.

Tornando al GP, la Racing Point ha potuto festeggiare anche il terzo posto di Lance Stroll. Secondo gradino del podio, invece, per Esteban Ocon con la Renault. Quarto posto per Carlos Sainz, quinto per Daniel Ricciardo e sesto per Alexander Albon. Gran Premio disastroso per la Ferrari. Dopo il quarto posto in griglia, ci si attendeva molto da Charles Leclerc ma la sua gara è finita al primo giro a causa di un contatto proprio con Perez. Dodicesimo posto, invece, per Vettel.

Il piccolo Samsung che piace a tutti? Samsung Galaxy A41 è in offerta oggi su a 189 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Aristarco

Gelosone

Vae Victis

certo certo...
colpa di super rich se hai ritrattato tutto.

Aristarco

Ancora, ho cancellato un commento in risposta a super rich non a te

Aristarco

Il commento cancellato era in risposta a super rich ed è perché avevo frainteso a chi si riferisse scrivendo mika....non era certo per te, geloso per caso?

Guido

"Quando le Mercedes si bevevano 3 litri di olio a gara usandolo di fatto come combustibile aggiuntivo non è stato preso nessun provvedimento."
Verametne quella era la Ferrari

" Al contrario la FIA non ha ancora ispezionato nessun motore Mercedes"
Fatto e rifatto più volte

Vae Victis

Io scrivo ciò che penso e che è vero. Tu invece scrivi e poi cancelli i commenti, come hai fatto sopra. Se c'è qualcuno che si deve vergognare sei tu.

Vae Victis

Perché hai cancellato il tuo commento sopra? Hai paura che Jean Todt ti quereli? Bell'esempio che dai.

Vae Victis

Quando le Mercedes si bevevano 3 litri di olio a gara usandolo di fatto come combustibile aggiuntivo non è stato rpeso nessun provvedimento. Inoltre la FIA non ha ispezionato il motore Ferrari e li ha obbligati a modificarlo, mentre non ha ancora ispezionato nessun motore Mercedes. Quindi le proprietà intellettuali valgono solo per alucuni, quelli che decide il "diffamato".

Aristarco

Uno che difende craxi e pensa che sia stato un perseguitato politico, secondo te può dire cose sensate?

Guido

Prove di tutto ciò?
Altrimenti è pura diffamazione
Sopratutto la seconda parte

Aristarco

Ma tu cose furbe le scrivi ogni tanto o solo vaccate?

Vae Victis

Jean Todt fa vincere chi vuole lui. Era così quando era in Ferrari ed è così anche ora, da presidente della FIA.

Aristarco

era una pippa salo...edddddiieee iiiirvine era il suo sostituto che non fosse stato per quell'errore sarebbe stato campione del mondo

Super Rich Xmas

Ma la ferrari nel '99 voleva vincere solo il campionato costruttori e piloti con Schumacher, non potendo vincere con il kaiser smisero lo sviluppo dell'auto. Comunque il vero sostituto era Mika Salo che era più forte di Mika Hakkinen.

Aristarco

no, di quello che parlava ai folletti...e camminava nelle valleverde

Aristarco

ignorante, di kaiser ce n'è uno solo ed è schumi...che quando si ruppe le gambe...magicamente il suo sostituto nel box si trovò le gomme sbagliate...

Super Rich Xmas

Sostituiti del kaiser, stai mica parlando di Mika? Comunque ieri l'errore è solo da attribuire ai meccanici tedeschi, poco invogliati senza Hamilton e sapendo di aver vinto già tutto.

RavishedBoy

Ha vinto solo un GP e ha già la maglia rosa?

Aristarco

ceeeerto per puro caso.....come capitava alla ferrari quando i sostituti del kaiser, andavano più forte di lui...