Urbet Nura: nuova moto sportiva elettrica con un'autonomia sino a 190 Km

04 Agosto 2020 58

Urbet è un marchio spagnolo con sede a Malaga che da tempo è attivo nel settore delle moto elettriche. La sua ultima proposta è Nura, una sportiva a batteria dalle prestazioni equivalenti a quelle di un modello endotermico dotato di un motore di 125 cc di cilindrata. Il design è "classico", cioè non è stata adottata nessuna scelta particolare come può capitare quando si parla di veicoli elettrici. Le specifiche tecniche, inoltre, sono interessanti.

La moto, infatti, dispone di un motore elettrico installato nel mozzo della ruota posteriore in grado di erogare 15 kW di potenza di picco (8 kW continui). La velocità massima raggiunge i 140 Km/h. Ad alimentare l'unità una batteria da 7,2 kWh in grado di offrire un'autonomia compresa tra i 120 e i 190 Km. (Qui la differenza tra kW e kWh) La moto dispone di una presa di Tipo 2 per ricaricare l'accumulatore. Questo significa poter utilizzare anche le normali colonnine presenti lungo le strade. La dotazione di serie prevede pure l'ABS e le luci a LED. Il telaio è in acciaio, mentre il forcellone è in alluminio.


Il peso totale raggiunge i 150 Kg. Urbet Nura sarà assemblata inizialmente in Cina ma poi il costruttore conta di portare la produzione a Malaga. Sul mercato, in Spagna, arriverà durante il mese di agosto. Il prezzo è di 8.500 euro, IVA inclusa, sicuramente non poco ma meno di tanti altri modelli a 2 ruote a batteria con specifiche inferiori.


58

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
goghicche

Infatti ti ho messo un "upvote" è la versione completa del bonus.
Sugli 8500€ della moto in questione il bonus in caso di rottamazione ammonta a 3400€.

greyhound

si ma dato che la moto costa meno di 10k non puoi dire che gli si possono scontare 4k o 3k

goghicche

"Le percentuali dell’Ecobonus – che può essere richiesto fino al 31 dicembre – adesso coprono il 30% del prezzo d’acquisto, fino a massimo 3.000 euro senza rottamazione. E il 40% del prezzo d’acquisto, fino a massimo 4.000 euro con rottamazione."

teo

Sai cosa mi mancherà di più ... Il cambio ...

Garrett

Con quella cifra mi prendo tre scooter 125 e faccio 40km/l

The_Th

Per me si. Perde il fascino del kart.

greyhound

No aspetta...sono 40% in meno o 30%

greyhound

Mi stai dicendo che dovessero esserci solo motori elettrici per kart con le stesse prestazioni di quelli a scoppio, su kart dallo stesso peso dei benzina, abbandoneresti i kart pur di non guidarli?

The_Th

Gira qualche forum, vedrai che molti la pensano così, non è fragile la passione, è passione per i motori e non per i frullatori

Ex.

La vostra passione a quanto pare è così fragile, ma quella di molte altre persone non lo è

The_Th

Giro in kart, e conosco parecchia gente che gira con cross o simili. Tutti hanno detto che il giorno in cui si girerà con motori elettrici lasceranno del tutto. E non parlo dei kart a noleggio.

Ex.

Non è vero niente di questo ma ok come vuoi. E se l'elettrico segnerà la morte degli Harleysti, spero che arrivi il prima possibile

The_Th

Le moto sono entrambe le cose, e sono convinto che molti una moto elettrica non la prenderebbero, te lo immagini un raduno di HD elettriche? Certe persone sono restie a prendere una moto iniezione, e preferiscono quelle a carburatori storiche.

Il motorsport amatoriale morirà quasi del tutto, chi ha una moto da cross, un kart, gira in pista noleggiando qualcosa, con un elettrico esisterà molto meno.

JustATiredMan

Se gli mettono un pò di profili fosforescenti, si potrebbe dire che è arrivata la moto di Tron / Automan

Ex.

Le moto sono libertà, divertimento e possibilità, e molto altro ancora, il feeling e il suono del motore sono parte dell'esperienza, ma se basta togliere questo per farti stufare delle moto non sei mai stato un motociclista, ma solo un appassionato di motori

goghicche

Se un "bambino scemo" ha argomenti migliori dei tuoi, figurati a che livello sei te. Buone vacanze.

The_Th

Sono pienamente convinto che quando sarà tutto elettrificato le moto saranno molte meno in giro, e morirà gran parte del motorsport amatoriale.
Il discorso è che un motore elettrico non è uguale come sensazione ad un motore termico, e tolti gli esagerati che montano scarichi da pista su una moto da strada le moto non sono sicuramente il problema.

Giorgio

La ragione si da ai bambini e gli scemi, abboccato come un.....:D

Ex.

L'elettrico è il futuro anche per le moto, prima vi metterete l'anima in pace e meno sarà doloroso per voi. Mancheranno anche a me i sound dei motori termici e farli andare su di giri in pista, ma considerando quanti sparacazzo ci sono che non sono contenti se non fanno tremare i vetri alle case con le peggiori marmitte che trovano, i pro sono sono sicuramente più dei contro

goghicche

Sicuro... ciao.

Giorgio

Va bene hai ragione, ciao

goghicche

Ad oggi è così, 4000 euro in meno con rottamazione, 3000 in meno senza. Se conti esenzione bollo, risparmi su carburante e manutenzione, il confronto con un modello a benzina assume una prospettiva diversa.

Giorgio

Togli gli incentivi che sono un palliativo temporaneo ed è corretto

goghicche

Nessuno te lo vieta, ma il confronto che hai fatto prima non era corretto.

Giorgio

Uno si compra uno scooter elettrico che ha senso e ha gli incentivi

Fede64

Lelettrico è una rivoluzione,
La Valpadana è anche definita la morir Valley. L'Italia purtroppo non è più un paese per lavorare e ho proprio paura che perderemo anche questa battaglia

goghicche

Devi togliere gli incentivi.

No, mi attacco a Federica, e' lei che guida la moto.

Aristarco

Se non dai guidare

Altrimenti farebbe ridere.

The_Th

Prestazioni poco più che 125, autonomia limitata, prezzo alto.
Per me hanno senso solo scooter elettrici da città, chi prende la moto nella maggior parte dei casi lo fa per la passione, e anche per un pò di rumore. Inoltre se uno fa un giro domenicale 190km di autonomia nella migliore delle ipotesi sono pochissimi, ok la carichi, ma contando che giri per zone remote difficilmente trovi la colonnina rapida comoda.

Snapdragon

Ci riponi il casco, già succede in alcune moto a benzina, non temere lo spazio non rimane sprecato

Aristarco

Con il casco integrale in caso di caduta l'ultimo dei tuoi problemi sono i denti

Aristarco

Senza serbatoio in frenata ed in curva dove ti appoggi?

il Gorilla con gli Occhiali

Si.

Gearless

La riunione delle scimmie è qui ?

LaVeraVerità

Dipende come cadi.

DjMarvel

Quando cadi non si sente molto il suono del motore

Biso22
LaVeraVerità

A proposito di cadute...

https://uploads.disquscdn.c...

uncletoma

bastava la foto di un tvasc :D

uncletoma

Perché la moto si guida essenzialmente con le gambe? Tu, immagino, o nabbo (e ci può tare) o solo scooter.

Biso22

Caschi male

LaVeraVerità

Se casco mi serve il casco ma... se non casco?

Biso22

Se fanno come nelle Honda ci puoi mettere il casco

V1TrU

capisco, difatti al bmw vorrei cambiare terminale di scarico solo per questo motivo.

Però l'elettrico dovrebbe avere i suoi vantaggi, tra cui la coppia mostruosa ai bassi

LaVeraVerità

Ce l'hai con i dentisti? Anche loro hanno figli da mantenere.

V1TrU

Paragone da ignoranti, partendo dal fatto che con gli incentivi attuali ti costa meno questa, senza contare le spese di lungo termine

Baronz

Proprio vero infatti a malincuore la ho venduta quando mi è nata la prima figlia, troppo pericolosa.

In viaggio con la Zero SR/F: la sfida elettrica su due ruote

Horwin EK3: ecco come va lo scooter elettrico da 95 km/h | Recensione

Recensione NIU N-Series: è arrivata l'ora dello scooter elettrico

Zero SR: recensione della naked elettrica di Zero Motorcycles