Mercato moto e scooter 2019: i modelli più venduti

08 Gennaio 2020 94

Il mercato moto chiude un 2019 sostanzialmente positivo con un +4,9% rispetto allo scorso anno. Complessivamente sono state vendute 252.294 due ruote (moto e scooter >50cc + veicoli 50cc).

Un risultato positivo nonostante un mese di dicembre che ha fatto segnare una flessione del 16,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Tuttavia, va pure detto che dicembre 2018 era stato un mese particolare ed anomalo a causa dello smaltimento dello stock di veicoli euro 3, che si era tradotto in un anticipo di immatricolato.

In questo ultimo mese dell'anno c'è stato un vero e proprio boom dei ciclomotori con un + 77%, merito degli incentivi sui mezzi elettrici che addirittura triplicano i loro volumi di vendita.

Nel corso dell'intero 2019 si è quindi assistito ad un vero e proprio boom degli scooter elettrici sino a 45 Km/h con ben 4.029 unità vendute, pari al 20% dell'intero segmento.

Paolo Magri, presidente ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori), ha così commentato i risultati 2019 del mercato moto e scooter.

Il totale delle 2 ruote vendute nel 2019 presenta circa 12.000 unità in più rispetto al 2018. In particolare le moto incrementano di poco meno di 6.000 unità con una quota pari al 42,6% del mercato. Mentre gli scooter con oltre 6.500 veicoli in più confermano l’importanza in termini di volumi pari ad una quota del 57,4%. Abbiamo ancora di fronte l’obiettivo di recuperare le vendite del periodo pre-crisi e tutto il settore dovrà moltiplicare gli sforzi per proseguire il percorso di crescita. Il parco circolante, vicino ai 9 milioni di veicoli, deve essere rinnovato dato che il 50% è costituito da veicoli con più di 10 anni di età. Favorire il ricambio servirà a eliminare veicoli obsoleti sia in termini di emissioni, che sotto il profilo della sicurezza d’uso. Ancma è sempre pronta a fornire un supporto come interlocutore primario sia con le istituzioni governative che con le amministrazioni locali, per facilitare i necessari interventi che consentano uno sviluppo del mercato collegato all’obiettivo di realizzare una mobilità sostenibile; nello stesso tempo dobbiamo fare in modo che gli utenti possano fruire di infrastrutture adeguate che garantiscano di poter viaggiare minimizzando i rischi.

MERCATO SCOOTER 2019

ANCMA ha stilato diverse classifiche che permettono di approfondire i risultati del mercato moto scooter 2019.

Per quanto riguarda gli scooter a primeggiare sono i 125cc con 52.972 unità vendute, con un incremento del 12,3%. A seguire i modelli 300-500cc con 48.251 unità e un +8%. Si registra un calo, invece, per modelli 150-250cc con 21.886 immatricolazioni (-10%). Non bene nemmeno i maxiscooter oltre 500cc con 10.045 veicoli immatricolati (-3,4%).

La classifica del 2019 mette in evidenza l'ottimo risultato di Honda che monopolizza i primi 3 posti di questa speciale graduatoria. Lo scooter Honda SH 125 è il più venduto con 10.008 pezzi immatricolati. A seguire i suoi fratelli 150 e 300.

Bene anche la Piaggio con il quarto ed il quinto posto del Beverly 300 e del Liberty 125.

MERCATO MOTO 2019

Per quanto riguarda le moto, la cilindrata da 800 a 1.000cc domina con 27.131 pezzi venduti (+10,2%). Non troppo staccate le moto oltre i 1000cc con 23.470 immatricolazioni (-0,5%). Ottima crescita per il segmento 300 e 600cc con 17.821 immatricolazioni (+9,6%).

Bene anche le cilindrate 650-750cc con 15.863 moto vendute (+8,9%). Buona performance per le 125cc con 11.859 unità vendute (+5,8%). Infine, leggera flessione per il segmento tra 150 e 250cc con 2.739 pezzi (-1,4%).

Andando ad analizzare le varie categorie delle moto, bene le naked con 37.481 immatricolazioni con un +6%. Ancora meglio le enduro stradali con 35.957 veicoli con un +12,2%. Crescita bassa, invece, per le moto da turismo con 11.930 unità e un +1,1%.

In calo le custom con 5.087 pezzi immatricolati e un -8,9%. Flessione per le sportive con 4.598 immatricolazioni e calo del -5%. Infine, bene le supermotard con 2.784 pezzi e un +18,3%.

Prendendo in mano la classifica generale delle moto più vendute del 2019, la corona va alla BMW R 1250 GS con 4.069 pezzi venduti. Secondo gradino del podio per la Honda Africa Twin. Al terzo posto, invece, si posiziona la Benelli 502/502 X.

Da sottolinea che la BMW R 1250 GS si piazza anche al quinto posto con la variante Adventure.

HONDA PRIMA SIA TRA GLI SCOOTER CHE TRA LE MOTO

La classica generale comprensiva sia delle moto che degli scooter vede dominare Honda con con il 23,7% di quota del mercato con ben 54.839 veicoli immatricolati.

La casa giapponese può fregiarsi sia del primo posto tra gli scooter con il 31,4% del mercato che tra le moto con una quota del 13,3%.

A permettere il raggiungimento di questo risultato la leadership nel settore degli scooter e la vastità di offerta in quello delle moto.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 514 euro.

94

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mik

Si, al nord. Al sud la moto è ancora un lusso. 800€ all’anno di assicurazione per una moto!

tulipanonero1990

In Liguria sarebbe una ottima cosa visto che per spostarsi non esistono alternative all'autostrada (dove peraltro il limite è 90 ma essendo ormai tutto uno scorrimento a doppio senso se si riesce ad andare a 60 è un ottimo risultato).

teo

Exagon era già metà anni 90 ... Honda cn 250

Ragnar

Io per ora zero problemi, anche se ce l'ho solo da pochi mesi.
Speriamo bene, non vedo l'ora di rimettermi in sella...

Aristarco

gli scooteroni erano solo due, piaggio exagon, e un honda di cui non ricordo il nome

teo

I ragazzini tutti con il 50 Ino .... E non c'erano gli scooteroni di oggi il resto erano moto vere

Ragnar

Ops, non avevo notato la N messa da me e quella messa da te l'avevo ignorata per non risultare bacchettino. Perdoname padre por mi vida loca.

FedeJC12

Sì, un vero peccato! Io, a livello estetico, le adoro, specialmente la mia, color arancio/rosso, la preferisco a quella "nuova".
Ma poi, 1 solo problema tecnico (per altro, in garanzia) in 10 anni.

Impiccament

Io ho propeso oppure io sono propenso e' corretto.

ciro mito

A milano e poi l'ha portata a napoli

mmhoppure

la vespa la salutano tutti

Ragnar

Mah, sei il primo e unico che mi dice sta cosa.

Sarà vero per te, dalle mie parti e nei miei giri ho sempre salutato tutti e quasi tutti mi han sempre salutato (o ricambiato).
Fai a meno di salutarmi se proprio ti da fastidio che la mia moto non sia della tua stessa categoria :)

Kamgusta

I motociclisti che si devono salutare sono quelli che usano le "Speed Rockets" ovvero le versioni da gara modificate strada. Poi si salutano altri gruppi fra loro, tourer con tourer, ducatisti con ducatisti, harleisti con harleisti. Queste le regole non scritte della strada, poi vedi te. Io non ti saluto...

Ragnar

Ecco, grazie, appunto :)

Ragnar

Vero, non se ne vedono molte in giro nè di ER6N nè di Versys (soprattutto quelle di 1° e 2° gen, mentre quelle dal 2015 in poi cominciano ad essere più comuni)

Ragnar

Guarda che è corretto eh

Ragnar

Secondo quali regole?
Le moto si salutano tutte, poi se qualcuno fa lo schizzinoso è un problema suo :)

Ragnar

Beh mettiamola così, ho speso poco e mi diverto tanto.
Se gli altri han preferito spendere di più, a me non interessa.
La Versys è la tipologia di moto e cilindrata che per ora si addice di più a ciò che voglio.

Ragnar

vero :(

Ragnar

ahahahahah

Simone

La mia probabilmente dovrà tornare in officina per il cambio guarnizione del Cardano... Riparazione che hanno fatto anche sul GS del mio vicino ai tempi.
Lui ha visto anche problemi alle forcelle

Impiccament

Pure io ho propenso.

Impiccament

L'ha rubata a Napoli o fuori citta'?

Impiccament

Allora salutami il forlivese se lo incontri.
Io non lo vedo piu' in giro.

Impiccament

Io con la mia Vespa salutavo tutti a prescindere.

Impiccament

All'estremo nord vi accontentate di poco.

Impiccament

Negli anni 90 non c'era ancora la crisi :D

Impiccament

Certo. Infatti come si vede i poveri lo sanno benissimo questo.

Impiccament

E' proprio quello che intendevo.

Kamgusta

Il GS è comodissimo, leggero e pur essendo una bestia di moto si guida con agilità - mistero risolto.
Fortunatamente c'è ancora gente che è diventata adulta e non compra le moto solo perché hanno un bel fanale anteriore o per sentire l'appartenenza a un marchio.

Kamgusta

Ma guarda che di solito chi ha il tourer non si saluta

Kamgusta

Infatti l'unico boom è quello dei poveri disgraziati che gli tocca vendere l'auto e andare in giro anche d'inverno con lo scooter. Chiamalo "boom"... è un'implosione, altro che

Davide Cugola

Guarda che I costi di gestione di uno scooter sono 1/4 di quelli di un'auto

FedeJC12

Versys almeno si distingue dalla massa, come l'ER6N.
Grandi moto. (Io ho l'ER6N da 10 anni, fantastica)

ducaFilbertodiMotevecchi

quando non ricambiano il saluto scende una lacrima

Aristarco

lo scooter a parte gli ultimi due decenni in italia è sempre stato un mezzo vendutissimo, basta vedere negli anni 90 i cinquantini

Lucaaa

Io di solito saluto le fidanzate di quelli che parlano male delle ducati, perché tanto c'hanno la ........ ............ XD

Impiccament

Boom degli scooter?
In sto paese c'e' sempre piu' crisi.
Ormai manco le auto a noleggio la gente se compra piu'.

Achille

La mia tiene pure i 100 costanti senza troppi problemi

mireste

Il mio quasi 12 anni e quasi 71k km, sostituito 1 filo conta km, un rinvio conta km e copertura sella.

Aristarco

non sono uomini

Ragnar

Beh dal 99 in poi è normale che magari la batteria abbia dato problemi.

Per il resto meglio così, è sempre bello e ci si dimentica di apprezzarlo abbastanza quando tutto fila liscio e senza problemi :)

Snapdragon

Quindi gli altri paesi Europei come fanno visto che è legale?

Aristarco

a parte gli scherzi la mia è del '99 e a parte la batteria, mai avuto il minimo problema, sarò fortunato io O_O

Ragnar

Certo che saluti tutti, se no quando perdi i bulloni chi è che viene a darti una mano :P aahahahaha scherzo suvvia

Aristarco

quella da 25cv era pari alla mia ripotenziata che era sopra i 30 e come velocità di punta faceva i 180, quindi in autostrada ancora meno problemi

Ragnar

Ma non è assolutamente vero, un 125 a 90 km/h stabili che fastidio vi da?

Aristarco

io sono ducatista e saluto tutti tranne chi ha una moto custom e uno scooter XD

V1TrU

impossibile l'autostrada per i 125, già i 300 fanno fatica a mantenere la velocità di crociera per lunghi periodi. Potrei capire brevi tratte, ma per lunghi viaggi scordatelo

Simone

Io ho provato il 1200 che a detta del proprietario e meglio del nuovo (ogni proprietario dice che il vecchio è meglio del nuovo).

Nulla anche ora che mi sono abituato alla guida alta non ci trovo nulla di speciale.
E l'ho trovato anche goffo onestamente.
Non che la mia MG sia una scheggia leggiera e precisa tutt'altro, ma ha un suo modo di guida che a me è sempre piaciuto. Nel GS non trovo nulla

Recensione NIU N-Series: è arrivata l'ora dello scooter elettrico

Recensione Honda X-ADV: prova tra strada e fuoristrada

Recensione Zero SR: nuova ricetta con un pizzico di pepe in più

Suzuki Burgman 400: anteprima a Torino e test ride