Trenord: partono i test sulla prenotazione dei viaggi

02 Luglio 2020 11

Con le regole di distanziamento sociale attualmente in vigore in Italia, la gestione degli spostamenti in treno non è semplice. Per questo, Trenord ha deciso di avviare un test per la prenotazione dei viaggi. L'obiettivo è quello di riuscire ad evitare gli affollamenti a bordo dei treni a più alta domanda e assicurare il distanziamento secondo le prescrizioni sanitarie in vigore. La sperimentazione si terrà nei weekend di luglio e di agosto su un campione di 8 corse, 4 sulla Milano-Tirano e 4 sulla Milano Cadorna-Como Lago. Si tratta di linee solitamente molto affollate.

LA SPERIMENTAZIONE

Ai clienti che intendono recarsi in Valtellina o sul Lago di Como, utilizzando gli 8 treni scelti per il test, Trenord chiede di prenotare senza alcuna spesa la presenza a bordo, cosa che si può fare direttamente dallo store online dell'App, anche senza l'acquisto del biglietto, se il cliente l'avesse già comprato altrove.

Questa nuova funzionalità permette di prenotare il treno anche agli abbonati che sono, appunto, già dotati di biglietto. Il sistema regola il numero di posti, fino a esaurimento, a seconda della capienza del treno e invia al cliente un coupon digitale che certifica l'avvenuta prenotazione. Finché sulla corsa non si sarà raggiunta la massima capienza consentita, si potrà prenotare il viaggio in pochi passaggi, fino alla partenza del treno. Il personale di bordo potrà controllare, oltre al titolo di viaggio, anche l'effettiva prenotazione.


Trattandosi di treni regionali, la prenotazione che sulle 8 corse sarà obbligatoria, non corrisponderà a uno specifico posto; nella prima fase del test, sarà ammessa la salita anche di viaggiatori senza prenotazione, secondo i limiti di capienza definiti dalle Autorità nell'ambito dell'emergenza sanitaria. Il personale a bordo del treno inviterà i clienti sprovvisti a scaricare l'app e a effettuare la procedura. Qualora, invece, tutti i posti risultassero assegnati prima della partenza del treno, verranno ammessi a bordo solo i clienti in possesso di prenotazione, nel rispetto delle vigenti regole sanitarie.

Le corse oggetto del test sono le seguenti:

Linea Milano Centrale-Tirano

  • Treno 2554 (Milano Centrale 8.20-Tirano 10.52)
  • Treno 2558 (Milano Centrale 10.20-Tirano 12.52)
  • Treno 2573 (Tirano 16.08-Milano Centrale 18.40)
  • Treno 2577 (Tirano 18.08-Milano Centrale 20.40)

Linea Milano Cadorna-Como Lago

  • Treno 125 (Milano Cadorna 9.00-Como Lago 9.55)
  • Treno 149 (Milano Cadorna 14.43-Como Lago 15.44)
  • Treno 168 (Como Lago 17.46-Milano Cadorna 18.47)
  • Treno 3172 (Como Lago 18.35-Milano Cadorna 19.30)

L'applicazione Trenord aggiornata con le ultime funzionalità, è disponibile sia per dispositivi iOS che Android nei relativi store. Questa novità arriva poco tempo dopo il lancio di una nuova funzionalità dell'app che informa le persone se i treni sono pieni oppure no.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AlphAtomix

come scritto, come se fossero questi i problemi... Mi chiedo come facciano a spendere soldi in un'app piuttosto che sul loro pessimo servizio.

Stefano

Essì, questi sono i principali problemi di tremerd...

Postepay_gialla_di_Giggino

trenord o tremerdluttadikevestamurttt?!?!?

aggiungere la parola nord non lo rendi un buon servizio mi spiace

Vae Victis

I clienti Telecom e Autostrade sono 30 anni che aspettano i miracoli della privatizzazione.

Light

Concordo, devo ancora vedere i miracoli della privatizzazione

Everything in its right place.

Io non so se sono io, ma è tipo 3 mesi che non mi controllano più un biglietto su Trenord e anche su treni tutt'altro che affollati

Nacyres

Per come sono progettate le stazioni qui da noi, credo che anche con i tornelli la sicurezza sarebbe 0 senza 1/2 guardie ad ogni stazione

takeoff

Alitalia no?

Laevus

E' abbastanza inutile senza tornelli all'ingresso delle stazioni, come in altri paesi. Mi chiedo quanti abbiano il biglietto a bordo, soprattutto negli orari di punta in cui non passano i controllori e in cui più che treni sono carri bestiame.

momentarybliss

Chi prenoterà tramite l'app installata su OnePlus Nord avrà la precedenza?

vincy

credo non esista in italia una società piu inefficiente e mangia soldi di trenord.
Poi la porcaata delle bici è solo l'ultima di una lunga seria

Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren