Kia XCeed e Ceed Sportswagon Plug-In Hybrid: arriva l'ibrido ricaricabile

12 Marzo 2020 18

Kia ha annunciato l'arrivo della motorizzazione ibrida Plug-in per le XCeed e Ceed Sportswagon. Sarà possibile acquistarle in Italia a partire dal secondo trimestre del 2020 ad un prezzo non ancora comunicato.

DESIGN E INTERNI

Kia ha scelto di differenziare questi nuovi modelli ibridi da quelli con motore endotermico attraverso alcune piccole modifiche a livello di design. La versione Sportswagon dispone della griglia tiger nose e di un badge "eco plug-in". Inoltre, il paraurti anteriore e posteriore riprendono lo stile "GT Line" donando all'auto maggiore grinta e sportività. Nel parafango anteriore sinistro è alloggiato pure lo sportellino per la ricarica.

Sul mercato italiano, le Kia XCeed e Ceed Sportswagon Plug-in Hybrid disporranno, rispettivamente, di cerchi da 18 e 17 pollici. Internamente, invece, il cruscotto presenta sempre il solito design sportivo. Tuttavia, Kia ha inserito nuove funzionalità per migliorare l’utilizzo e sfruttare al massimo il nuovo powertrain ibrido Plug In. Presente su entrambe le versioni il sistema infotainment con display touch da 10,25 pollici con la piattaforma UVO Connect di Kia.

Trattandosi di modelli Plug-in, all'interno dell'infotainment è possibile trovare nuove soluzioni dedicate alla gestione della batteria e alle ricariche. Presenti, sempre, i supporti ad Apple CarPlay ed Android Auto. La strumentazione è completamente digitale. Tutte le informazioni appaiono all'interno di un quadro strumenti da 12,3 pollici. Per ottimizzare il consumo di energia, il sistema di climatizzazione dispone dell'opzione "Solo conducente-Driver Only".

CUORE IBRIDO RICARICABILE

La vera novità è ovviamente l'introduzione di un powertrain ibrido Plug-in caratterizzato dalla presenza di un motore termico quattro cilindri "Kappa" da 1,6 litri abbinato ad un motore elettrico da 44,5 kW. Complessivamente, questa unità è in grado di erogare 141 CV e 265 Nm di coppia. Grazie alla batteria ai polimeri di litio da 8,9 kWh, è possibile disporre di un'autonomia in modalità solo elettrica sino a 60 Km (58 Km la XCeed) secondo, però, il vecchio ciclo NEDC.

Il powertrain Plug-In è abbinato a una trasmissione a doppia frizione a 6 marce (6DCT). Capitolo prestazioni. Ceed Sportswagon accelera da 0 a 100 km/h in 10,8 secondi, mentre la Kia XCeed in 11,0 secondi. Entrambi questi modelli sono dotati del Virtual Engine Sound System che durante la marcia elettrica genera livelli sonori virtuali fino a 59 dBA per avvisare i pedoni della presenza dell'auto e quindi incrementare la sicurezza.

Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 253 euro oppure da Amazon a 424 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dbtomas

Ok grazie

Felipo

Possiedo una ibrida con lo stesso powertrain (Ioniq)

Dbtomas

Allora non sei in Italia

Felipo

Si ne possiedo una, confermo (a parte la questione dei 120kmh, con la mia si va anche a 130 in ev)

Dbtomas

Le Hybrid sono per quelli che lavorano in cittá e percorrono dai 50 a 100 km. al giorno. Io l'ho provata in Danimarca ( giá uscita) e ho fatto 90 km e consumato 1,2 litri di benzina. puoi stabile se andare elettrico o automatico ma a 120 km. va solamente a benzina peró si ricarica spesso con la frenata ,decellerazione o discesa.

MatitaNera

Meno male è meglio staccato. È più elegante.

Dbtomas

Vedo che siete esperti del cavolo.
Io non sono in Italia e ho provato giá quello di un mio amico e posso dirvi che va benissimo ed é super accessiorata e la qualitá non é scadante come voi esperti sapete. Gli accessori sono di piú di qualsiasi altra in commercio ( e al prezzo di € 40.000. Titte le lampadine a led, fari girevoli, sedili anteriori e posteriori riscaldati, e anteriori ventilati per l'estate, manubrio riscaldato, porta posteriore elettrica, schermo da 10,5 pollici. automatica a 6 marce, e tutto quello che potete immaginare (se siete capaci)

Felipo

In realtà nel primo post mi sono espresso male.
Il merito dei buoni consumi di Ioniq/Niro va non solo al powertrain ma anche ad una ottimizzazione di:

aerodinamica, resistenza all'avanzamento, larghezza\attrito pneumatici

che hai giustamente nominato.

La Ioniq, ad esempio, fa segnare ottimi consumi in tutte le sue versioni (HEV, PHEV, EV) mentre la Niro per essere un Suv si difende alla grande. Sono auto progettate con questo obiettivo e si vede.

Effettivamente il powertrain, se consideriamo puramente la parte relativa alla propulsione elettrica, non può fare miracoli.
Sono le differenze dal punto di vista motore termico (rendimento del atkinson), aerodinamica (cx bassi), insomma efficienza generale dell'auto che portano a consumi (L/100km o kWh/100km) degni di nota.

Quello che intendevo dire è che un progetto "sbagliato" dal punto di vista dell'efficienza, a cui vengono aggiunti (semplifico) un motore elettrico e una batteria, non otterranno mai le percorrenze di progetti nati con tale obiettivo.

goghicche

Una è quella che ti ho nominato, ma aldilà del confronto tra vetture e marchi diversi, considera che, visto le efficienze in gioco, nessuno potrà fare miracoli, per cui, a parità di aerodinamica, resistenza all'avanzamento, larghezza\attrito pneumatici, la differenza delle percorrenze si livellerà, perché quando un motore elettrico standard ha già oltre il 90% di efficienza (così come il passaggio da batteria a motore elettrico), il margine di miglioramento diventa minimo.

TheRealTommy

E menomale che è coreana. Pensa se fosse stata tedesca che c@gata sarebbe stata

Felipo

Ioniq e Niro plugin nella realtà sono sui 60km in ev, coerenti con quanto dichiarato. Non penso che queste auto consumino più di una Niro.

MatitaNera

Ma se non eri ancora nato!

MatitaNera

Che foto tarocche... Poi dal vivo sono le solite tristissime coreane...

Fede Mc

ma fino a quando leggeremo ciclo nedc?? mettete il prezzo in lire a sto punto.........

FCava

ma su xceed hanno messo le palette al volante ed i sensori anteriori?

goghicche

60 km, 8,9 kWh, ciclo NEDC, non fa gridare al miracolo.
Per esempio la Renault Megane ne dichiara 50, 9,8, ma WLTP, a “spanne” siamo lì.

Felipo

Notare come il sistema Kia/Hyundai garantisca percorrenze in solo elettrico pari a sistemi di altre marche che montano batterie il 50% più capienti.
Dimostrazione della bontà del powertrain (usato anche sulla Niro e sulla Ioniq), ovvero un progetto valido pensato prima della "moda" hybrid/electric che ora porta tutti i costruttori a immettere sul mercato dei frankestein dell'ultimo minuto per recuperare terreno.

TheRealTommy

La Xceed davvero bellissima, ne ho già vista qualcuna in giro.
Quella ibrida non è ancora disponibile in Italia, ma peccato che non l’abbiano messa sul motore da 204cv.

Tecnologia

Recensione Segway Ninebot Max G30: il miglior monopattino elettrico | Aggiornata

Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020