Jeep Wrangler, in arrivo una versione ibrida Plug-in

15 Luglio 2020 24

Jeep sta lavorando ad una versione ibrida Plug-in della Wrangler. Non si tratta di un'indiscrezione ma di una notizia ufficiale. Il costruttore, infatti, ha rilasciato un breve filmato in cui fa trapelare il prossimo arrivo di questo modello. In futuro, dunque, debutterà un Wrangler 4xe anche se non sono state divulgate le tempistiche del suo lancio.

Pure le caratteristiche tecniche del powertrain sono ignote. Indiscrezioni parlano di un V6 benzina di 3.6 litri abbinato ad un motore elettrico. L'autonomia con la batteria dovrebbe aggirarsi attorno ai 50 Km. Tuttavia, come tutte le indiscrezioni, vanno prese con le dovute cautele. L'unico dato certo, ad oggi, è che arriverà una variante Plug-in del Wrangler. Si tratta certamente di una notizia interessante che potrebbe rendere molto più appetibile questo modello sia in America che in Europa.

Curiosamente, il filmato è stato condiviso nel momento in cui Ford presentava il suo nuovo Bronco. Certamente una scelta voluta visto che il Wrangler sarà uno dei principali rivali del fuoristrada della Casa dell'Ovale Blu. A questo punto non rimane che attendere i prossimi mesi per capire meglio i dettagli del progetto di Jeep per la variante Plug-in del suo modello.


24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Honoré de Balzac

si esatto, il ragionamento che facevo era codesto

NEXUS

cioè ba merd, il broco comunque monta un 2.3 ecoboost, in europa ci starebbe

Tizio

Mi sa che a noi toccherà il Bronco Sport, rivale della Compass e che monta il 1,5 Ecoboost...

Alex Li

Visto che le normative europee vigenti sono pianificate fino al 2030 avrebbero potuto già pensare per la Sport ad una versione elettrificata per l'Europa visto che è un ricarrozzamento della KUGA .....
È chiaro che, per ora, il mercato europeo non vedrà il loro arrivo

Mikel

Azz non l’avevo visto, che belva, un altro pianeta sperando che sbarchi da noi...

Aster

No intendevo lo guida occasionalmente:)beh non hai molte scelte per certe situazioni e terreni.

Mikel

Beato te, che la tua compagna prenderà quest’auto.

an-cic

Attingere ad uno dei motori che già hanno non è mica un problema... E non sarebbe la prima volta che si fanno operazioni del genere

Alex Li

Con i motori che hanno usato.... l'Europa la vedono con il cannocchiale.
Forse la Sport......ma hanno già la sua donatrice di organi in versione mhev48v e PHEV...la KUGA.

Alex Li

In pratica usano quanto sviluppato sulla Pacifica escluso il cambio.....
Per coloro che ritengono il V6 eccessivo per l'Italia....grazie ai nostri politici....possono usare il 2.0 GME T4.

NEXUS

sempre che lo portino in europa

NEXUS

V6 benzina di 3.6 litri abbinato ad un motore elettrico, ecco così si ragiona

Aster

Dico alla mia compagna di non prenderla piu allora:)

Gianluca Dal Santo

È considerata veicolo ricreativo.

Account Anniversario

AHAHAHAH certo... Con il bronco appena uscito... LoL

Mikel

Auto da veri uomini, anche la ibrida.

TurboCobra11

La critica al massimo può essere sulla scelta del 3.6 per la versione ibrida, non sulla parte elettrica. Un ibrida con 50km di autonomia ci sta tutta. Per la parte termica un motore più piccolo visto il plus di potenza dell'elettrico forse era meglio, ma è un auto pensata prima di tutto per l'america, dove al massimo si guarda a ridurre i consumi(da qui l'ibrido) ma non ai costi dovuti alla cubatura e/o potenza, cosa che noi in europa e sopratutto in Italia guardiamo per via del superbollo e dell'assicurazione. Quindi per il mercato NAFTA è perfetta, qui forse un 2.0 era giusto, ma comunque il Wragler è molto di nicchia nel nostro continente, i numeri di vendita li fa in nordamerica e le scelte di prodotto sono fatte in ragione di questo

Snapdragon

Tornerà anche il V8!

Ginomoscerino

dove possedere un'auto del genere non si viene considerati milionari

an-cic

La bronco è come avrebbe dovuto essere concettualmente la nuova defender... spero davvero che la importino in italia

Aster

fuori italia:)

Aristarco

Se é sará un plug in con 50km di autonomia direi che non é quello che scrivi

Honoré de Balzac

ma appetibile dove, è comunque un 3.6 v6 con un inutile motorino elettrico

Aster

Bellissima lo stesso.

HDBlog.it

Amazon sorprende: Telecamera drone, Fire TV, nuovi Echo, Ring Car e Eero 6

Economia e mercato

Nikola Motor contro Hindenburg tra ipotesi di frode e crollo in borsa | Video

Speciale

Benzina o Ibrido plug-in? Consumi, costi ed emissioni. La mia esperienza

Guide acquisto

La guida definitiva ai monopattini: sicurezza, accessori, consumi, differenza con bici elettriche e consigli