Waymo compra Latent Logic per una guida autonoma sempre più intelligente

12 Dicembre 2019 3

Waymo ha comprato Latent Logic, una startup inglese che si occupa di software per la guida autonoma. La società è nata in grembo alla facoltà di informatica dell'università di Oxford, e di fatto diventa la prima sezione europea della controllata di Alphabet.

L'acquisizione è molto importante perché Latent Logic si specializza nella tecnica di addestramento dell'AI nota come Imitation Learning. In poche parole, il computer copia i comportamenti degli umani - pedoni, conducenti, moto/ciclisti e così via - e impara a simularlo. L'ambiente virtuale che ne deriva sarà inevitabilmente imperfetto, ma di certo più realistico: e quindi più efficace per addestrare l'AI di Waymo. L'azienda di Alphabet si appoggia molto sulla simulazione come metodo per migliorare l'intelligenza del suo software di guida autonoma.

Non sono stati rivelati dettagli economici e logistici dell'accordo. A quanto pare, i due fondatori di Latent Logic, l'amministratore delegato e alcuni degli sviluppatori chiave continueranno a lavorare per Waymo. L'azienda ha anche detto di voler esplorare altre opportunità per espandere il suo team di sviluppo in Europa e Regno Unito. Già qualche mese fa l'azienda aveva siglato una partnership con Renault e Nissan.

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Mister Shop King a 758 euro oppure da Amazon a 799 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DeePo

Direi quasi un take over "ostile" per bruciare sul tempo altri possibili acquirenti e consolidare il primato assoluto di Waymo.

Aristarco

chissà se simula anche le scazzottate e i tentativi di accoltellamento quando qualcuno non rispetta uno stop

Felipo
In poche parole, il computer copia i comportamenti degli umani - pedoni, conducenti, moto/ciclisti e così via - e impara a simularlo

Praticamente un simulatore che compie azioni casuali ad alto tasso di stupidità, farcito di una spolverata di arroganza, prepotenza, noncuranza, ignoranza delle regole della strada e lettura di messaggi whatsapp sullo smartphone.
Auguri :D

Auto

BMW X1 xDrive 25e: proviamo la plug-in in modalità EV e ibrida | Recensione e Video

Auto

L'Europa vuole solo auto elettriche: i piani dei produttori e le date dell'addio

Auto

Hyundai Bayon Hybrid, non chiamatela Kona "junior" | Video

Auto

Hyundai IONIQ 5: prova su strada e autonomia reale | Recensione e Video