Hummer elettrico: General Motors valuta un aumento di produzione

22 Dicembre 2020 12

Verso la fine del mese di ottobre, General Motors aveva tolto finalmente i veli al suo nuovo Hummer elettrico, un veicolo su cui c'era molta attesa. Le specifiche sulla carta sono interessanti e tanto è bastato per convincere migliaia di persone a prenotarlo anche se all'inizio nemmeno esisteva un prototipo funzionante. Infatti, il costruttore americano ha detto che l'Edition 1, la speciale versione di lancio dell'Hummer elettrico che arriverà verso la fine del prossimo anno, è andata esaurita in soli 10 minuti.

Sino a poco tempo fa non era chiaro quante unità del modello Edition 1 il costruttore avesse previsto effettivamente di produrre. Quindi era difficile capire quanti ordini fossero davvero arrivati. Ma grazie ad un rapporto di Detroit Free Press ne sappiamo di più. Infatti, sarebbero già ben 10 mila le autovetture prenotate. Visto il "boom di ordini", il marchio americano ha fatto sapere di stare valutando la possibilità di aumentare la produzione dell'Hummer elettrico. Per questo veicolo si tratta dunque di un debutto certamente positivo.


La produzione, come noto, avverrà all'interno della Factory Zero ad Hamtramck. Parlando di prezzi, la speciale versione Edition 1 è proposta a 112.595 dollari. Le altre varianti del pickup elettrico debutteranno su strada a partire dal 2022. Il nuovo Hummer ha avuto una buona accoglienza anche sul fronte della rete di vendita del costruttore americano.

Secondo la fonte, infatti, circa la metà delle 1.900 concessionarie GMC negli Stati Uniti ha accettato di vendere il pickup elettrico. Una decisione che comporta un investimento sino a 140 mila dollari visto che dovranno dotarsi di alcune infrastrutture specifiche per la gestione di questo modello a batteria.


12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
The Evil Queen

Nessuno ha attraversato, io stavo circolando normalmente nella mia corsia, il fenomeno ha invaso la mia traiettoria per superare l’autobus fermo.

Fabrizio

Beh ma forse qualcuno che si è arricchito (soprattutto in America) se lo è meritato, rischiando e investendo con lungimiranza.
Sicuramente una situazione diversa dagli oligarchi russi e arabi

Gianfilippo Ranieri

Non si attraversa mai davanti all'autobus!!

The Evil Queen

Sono aumentati i celebrolesi con sindrome di onnipotenza che comprano suv, semmai.
Giusto oggi un fenomeno con un’auto grossa come un’astronave ha superato un autobus fermo, invadendo l’altra corsia, rischiando di venirmi addosso.

The Evil Queen

Ma con questi terremoti, dove contano di andare?

roby

Cool

GePaCa

Gli USA sono un paese ricchissimo con diseguaglianza sociali esagerate. E' una notizia non notizia che ci siano più di 10000 persone disposte a spendere più di 100000 $ per un enorme ed inutile furgone elettrico.

Fandandi

Direi più che altro che i ricconi sono rimasti tali, quindi per tutto quello che è "costoso" il mercato è rimasto identico a prima.

saetta

va bene sei pieno di soldoni, ma sicuro che non ci sia propio altro?

momentarybliss

Mi sa che con questa pandemia non sono aumentati solo i poveri, ma anche i ricconi

Roberto

Utile

T. P.

vabbeh ma qui la gente ormai è chiaramente disposta a comprarsi qualsiasi cosa anche la più insensata!

Auto

Kia Sportage: proviamo la rivoluzione coreana sotto forma di SUV | Video

Auto

Recensione Dacia Sandero Streetway TCe 90 CVT, quella automatica | Video

Auto

Recensione Jeep Compass 4xe PHEV: SUV ibrido plug-in a trazione integrale | Video

Auto

Recensione Audi Q2: il restyling della #untaggable. Test 35 TDI 150 CV | Video