Ford M-Sport Ford World Rally Team: svelata la livrea Red Bull

17 Gennaio 2022 0

L'M-Sport Ford World Rally Team, squadra di lungo corso all'interno del campionato del mondo rally WRC, ha regalato una nota positiva ai fan del marchio, questa mattina, ma anche a tutti gli appassionati della competizione rally. Il team M-Sport ha lasciato che i fan ammirassero sul web la livrea da competizione che vestirà la Ford Puma Hybrid Rally1.


La M‑Sport Ford Puma Hybrid Rally1 (basata sulla fortunata best seller dell'Ovale Blu) farà il suo debutto tra poco, in occasione del Rally di Monte Carlo, previsto il prossimo fine settimana dal 20 al 23 gennaio.

Per tutta la stagione WRC 2022, le tre vetture messe in campo da Ford M-Sport saranno guidate dai piloti Craig Breen, Adrien Fourmaux e Gus Greensmith.

Inoltre, il nove volte campione del mondo di rally FIA, Sébastien Loeb, redivivo dalla recente Dakar 2022, si unirà al team M-Sport Ford World Rally Team per competere al Rally di Monte Carlo di quest'anno, un evento che ha vinto sette volte in precedenza.


La Puma da rally sarà vestita con i colori del toro di Red Bull, la colorazione è blu-violacea ma è sotto la pelle che si nasconde il cuore palpitante, ossia il motore ibrido Plug-in, composto dall' EcoBoost benzina da 1.6 litri turbo, capace di un boost ripetuto ogni tre secondi. A braccetto, bisogna segnalare la presenza di un motore elettrico da 100 kW e una batteria da 3.9 kWh.

"Uno degli aspetti più accattivanti del WRC, nel corso degli anni, è stato il chiaro legame tra le auto da rally ad altissime prestazioni e le loro equivalenti stradali", ha affermato Mark Rushbrook, direttore globale di Ford Performance. "Ecco perché è così importante che questa nuova era del WRC rifletta il passaggio del nostro settore all'elettrificazione."



Durante la competizione, la M-Sport Ford Puma Hybrid Rally1 (la prima auto da competizione elettrificata di Ford) catturerà l'energia durante la frenata per poi immagazzinarla in una batteria da 3,9 kWh. L'energia verrà sfruttata da un motore elettrico da 100 kW che andrà a braccetto con l'EcoBoost da 1,6 litri turbo.

L'auto può anche utilizzare il suo propulsore elettrificato per viaggiare attraverso paesi e città, passando da uno stage cronometrato all'altro. Il pacco batteria può essere ricaricato utilizzando una fonte di alimentazione esterna presso i punti di servizio dedicati, con una ricarica che richiede circa 25 minuti.


Inoltre, i concorrenti del FIA WRC Rally1 utilizzeranno un carburante bio, mescolato con elementi sintetici e biodegradabili.

"È stato un periodo molto impegnativo per preparare le auto e tutto il team in vista del Rally di Monte Carlo, ma ne è valsa la pena", ha affermato Richard Millener, Team Principal di M-Sport . “Con l'aiuto e il supporto dei colleghi di Ford sparsi in tutto il mondo, abbiamo prodotto un'auto fantastica con un enorme potenziale e non vediamo l'ora di mostrarla durante l'anno."

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Tecnosell a 620 euro oppure da eBay a 699 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

ABB E-mobility: in Italia il più grande impianto di stazioni di ricarica DC | Video

Auto

Lightyear 0, abbiamo guidato l'auto che si ricarica con il Sole | Video

Articolo

MiMo 2022: i numeri e le nostre interviste al pubblico | Video

Auto

MINI Cooper SD Clubman ALL4, quella diesel da 190 CV | Recensione e Video