Ferrari Esports Series anche su mobile grazie a Real Racing 3

18 Ottobre 2021 0

Vivere il mito Ferrari anche in modalità digitale e in mobilità: così il campionato Ferrari Esports Series (le cui qualificazioni sono partite ad aprile) arriva anche su mobile e quindi diventa Ferrari Mobile Esports Series grazie alla collaborazione di Real Racing 3, celebre simulatore di guida pubblicato nel 2013 da Electronic Arts per dispositivi Android e iOS, ma anche Android TV, Apple TV, Nvidia Shield e BlackBerry 10.

L’avvio del torneo è previsto per il 16 ottobre con una Limited Time Competition (LTC) che permetterà di provare l’auto -una Ferrari 488 GT3 - in anteprima sulla pista di Monza e potenziarla in vista della vera e propria Time Trial Competition (TTC) al via dal 23 ottobre all’11 Novembre. Sarà quindi decretato il primo vincitore della Ferrari Mobile Esports Series tramite un live show previsto per il 7 dicembre sul canale Twitch di Ferrari Esports.

Un "gioco" si fa per dire, perché la posta in palio è più che reale: chi finirà sul gradino più alto del podio otterrà infatti l'opportunità di partecipare come ospite ad una Ferrari VIP Experience durante una tappa del campionato Ferrari Challenge 2022, che oltre a respirare l'aria della pista darà al vincitore una maglietta originale Ferrari firmata da Charles Leclerc. Il secondo classificato riceverà una speciale BBR Model Ferrari 488 Challenge Evo, lo zainetto ufficiale Ferrari e l'orologio Ferrari Pilota Evo Limited Edition. Infine, il terzo classificato riceverà in premio una ricca serie di prodotti ufficiali della Ferrari Store Collection, disponibili sia per uomo che per donna.

La Ferrari Mobile Esports Series diventa quindi un campionato "parallelo" rispetto al Ferrari Esports Series, il quale offre al vincitore la possibilità di entrare a far parte del Ferrari Driver Academy Esports Team. I canali social ufficiali della Ferrari Driver Academy non solo seguiranno da vicino l’evolversi del nuovo campionato, ma ospiteranno anche le nuove web series dedicate al sim racing, quindi le competizioni da simulatore. I primi episodi hanno visto Charles Leclerc e Carlos Sainz nella sfida di guidare bendati una Ferrari cercando di vincere la gara fidandosi solamente dei consigli forniti dai piloti Ferrari Driver Academy.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Nuovo Mercedes-Benz Citan, van compatto ma spazioso | Recensione

Auto

Tesla Model Y, i consumi reali sorprendono nel nostro test: autonomia e noleggio

Articolo

Decreto Infrastrutture, le principali novità per il Codice della strada | Video

Elettriche

Hyundai Bluelink, 5 cose da sapere | Prova infotainment su Kona Electric