NASA eVTOL: è tutto vero. Iniziati i test per il taxi elettrico a decollo verticale

01 Settembre 2021 11

NASA ha appena iniziato un ciclo di test per saggiare la bontà del suo piccolo aereo, 100% elettrico, a decollo e atterraggio verticale eVTOL. I test dureranno per circa due settimane e avverranno presso la base di volo elettrica di Joby, situata vicino a Big Sur, in California. La NASA crede molto nei velivoli eVTOL che, in futuro potrebbero fungere da taxi volanti tra le città e per brevi spostamenti, oltre a servizi medici di pronto intervento e trasporto per merci e oggetti.

Il fine ultimo dei test sul velivolo eVTOL è quello di raccogliere dati sulle sue prestazioni ma anche quello di raccogliere importanti dati acustici, cosi da capire quanto può disturbare la quiete pubblica o muoversi, senza recare pericolo e disturbo, in un vero spazio aereo aperto. Grande attenzione sarà posta proprio alle caratteristiche acustiche del velivolo, con oltre 50 microfoni pronti a monitorare e misurare il rumore dell'aereo nelle diverse fasi del volo.

Il test aiuterà anche a identificare le lacune nelle attuali normative e politiche della Federal Aviation Administration cosi da capire come incorporare i prossimi aeromobili eVTOL e utilizzarli senza pericoli e in modo del tutto efficiente per la comunità. Grande attenzione sarà riservata a cercare di capire quali norme per la sicurezza dovrà necessariamente rispettare questa futura e inedita mobilità. Date le sue piccole dimensioni, l'aereo eVTOL NASA non sarà impiegato per lunghe tratte e per trasportare una ingente quantità di persone ma il suo destino è quello di essere un servizio passeggeri commerciale e trasporto merci per le breve distanze.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

La sua è invidia da troll, se tieni alla tua salute mentale ( lui l'ha perduta anni fa ) bloccalo.
Fatti un favore. ;)

BerlusconiFica

Un passaggio non può costare più di un taxi normale…

Danny Green

Ahhhh
Allora mea culpa.

Non é una battuta vecchia. Il protagonista di Crysis, Nomad girava in un "VTOL". Un aereo da guerra futuristico. Non l'hai capita.

Maurizio Mugelli

far funzionare gli elicotteri costa un botto.
ad esempio un elicottero per elisoccorso ha costi fissi mensili di circa 150.000 - 250.000 euro piu' 1.300-1.700 euro per ora di volo (dati presi dal resoconto degli elisoccorsi toscani).
questo ovviamente include il costo del personale ma la maggior parte di quei soldi vanno alla manutenzione e carburante.

un multirotore costa una minuscola frazione.

Marco Turra

più eliche e quindi più manovrabilità e stabilita meno rumore

Antsm90

I costi di manutenzione di un taxi drone immagino siano decisamente minori (oltre ad essere più manovrabile)

ACTARUS

Che di questi non ne abbiamo visto passare nemmeno uno...

xan

qualcuno mi spiega la differenza tra questa cosa ed un servizio taxi basato su comunissimi elicotteri ?

Danny Green

Ma devi fare continuamente battute vecchie come il cucco?

'Ci gira Crysis?'
:D

Dacia Spring: recensione, confronto consumi reali e test autonomia | Video

1200 km elettrici, presente contro futuro: da Milano a Monaco | Il ritorno

eRaid, un racconto di 1.000 chilometri in viaggio con (quasi) tutte le auto elettriche

Dacia Spring: come va l'elettrica economica da 9.460 euro (con incentivi) | Video